Autore Topic: [ALPI NORICHE E PUSTERESI] Rif. Roma 2276m (Kasseler Hutte) e Alta Via Hartdegen  (Letto 13000 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
ma se li saluti in tedesco cambiano faccia!!! gli stai un pò meno antipatico  ::)

Gruss Gott !

P.S. con la dieresi sulla u  (sulla tastiera non c'è !)
« Ultima modifica: 10/09/2008 19:16 da radetzky »
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Gruss Gott !
P.S. con la dieresi sulla u  (sulla tastiera non c'è !)
ecco cosa dicevano allora...  ::) mai capito! io dicevo morgen  ;D
la ü si fà premendo alt + 0252  ;)


Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
io dicevo morgen  ;D

..e al ritorno di pomeriggio ?  ;D
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
io sò solo guten morgen e guten tag...
quindi dopo una certa ora divento maleducata e non saluto nessuno  ;D
a parte gli scherzi, dice che son così fiscali? guten tag potrebbe valere fino a sera...  ???
se no.... il buon vecchio ciao  ;D

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
a parte gli scherzi, dice che son così fiscali? guten tag potrebbe valere fino a sera...  ???

no, semplicemente non usano il guten tag bensì guten morgen e guten abend dal pomeriggio. Il saluto classico in montagna però è il Gruss Gott 

P.S. a me alt+0252 non mi scrive un tubo ;D
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
no, semplicemente non usano il guten tag bensì guten morgen e guten abend dal pomeriggio. Il saluto classico in montagna però è il Gruss Gott 

P.S. a me alt+0252 non mi scrive un tubo ;D
avrei dovuto chiedere prima di partire!! ora me lo ricorderò!
PS: se premi alt e intanto scrivi 0252 quando molli l'alt ti scrive la ü !!

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
PS: se premi alt e intanto scrivi 0252 quando molli l'alt ti scrive la ü !!

NONE ;D
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina

Brogy

  • Visitatore
ma che tastiera hai?  ;D



ü    la mia funzia! 8)

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
ma che tastiera hai?  ;D

PS2 sul desktop e Toshiba sul portatile nuovo . WIN XP
« Ultima modifica: 10/09/2008 21:32 da radetzky »
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

grazia

  • Visitatore

la ü si fà premendo alt + 0252  ;)



non si finisce mai di imparare questa non la sapevo

donkey71

  • Visitatore
Siccome non è da molto che son entrato nella vs. allegra banda, mi sto ora dedicando a leggere i vari post. Leggendo qui, mi son ricordato di quella volta che trovai dei tali che al tempo chiamai con l'appellativo di "vecchietti", su al Becco di Filadonna. Quattro passi in invernale per respirare un po' di aria buona. Ricordo erano di Rovereto, molto simpatici. Parlavano sempre di donne e di montagne. Mi vennero in simpatia, anche per gli argomenti trattati ed iniziammo così a scambiarci impressioni ed itinerari. Il gioco era fatto. Così al ritorno, complice qualche "ombra" e un (beh, due o tre...) assaggio ai campionari di liquori del rifugio sotto, mi riempirono la testa di immagini del rifugio Roma e su quante belle cime c'erano da fare là intorno. Una settimana dopo, la cresta NW del Collalto. Ricordo che certi traversi su vetrato mi facevano paura, c'era una forte esposizione e scivolare non era proprio da prender in considerazione. Ma che bei ricordi. Ero un bòcia (= ragazzino per i foresti). E quei vecchietti, sessantacinque anni di media con punte di settantacinque, mi insegnarono che l'entusiasmo ed una grande passione per le cose belle della vita, non hanno davvero età. Un bel ricordo, che ho voluto qui condividere con voi.
« Ultima modifica: 24/11/2008 20:08 da donkey »

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Siccome non è da molto che son entrato nella vs. allegra banda, mi sto ora dedicando a leggere i vari post. Leggendo qui, mi son ricordato di quella volta che trovai dei tali che al tempo chiamai con l'appellativo di "vecchietti", su al Becco di Filadonna. Quattro passi in invernale per respirare un po' di aria buona. Ricordo erano di Rovereto, molto simpatici. Parlavano sempre di donne e di montagne. Mi vennero in simpatia, anche per gli argomenti trattati ed iniziammo così a scambiarci impressioni ed itinerari. Il gioco era fatto. Così al ritorno, complice qualche "ombra" e un (beh, due o tre...) assaggio ai campionari di liquori del rifugio sotto, mi riempirono la testa di immagini del rifugio Roma e su quante belle cime c'erano da fare là intorno. Una settimana dopo, la cresta NW del Collalto. Ricordo che certi traversi su vetrato mi facevano paura, c'era una forte esposizione e scivolare non era proprio da prender in considerazione. Ma che bei ricordi. Ero un bòcia (= ragazzino per i foresti). E quei vecchietti, sessantacinque anni di media con punte di settantacinque, mi insegnarono che l'entusiasmo ed una grande passione per le cose belle della vita, non hanno davvero età. Un bel ricordo, che ho voluto qui condividere con voi.
son dei posti bellissimi... panorami e poca gente, che c'è di meglio?
un giorno sul Collalto ci salirò anche io... lasciami tempo  ;)

Offline marchetto

  • Newbie
  • *
  • Post: 25
  • Sesso: Maschio
Ciao a tutti!
è la prima volta che metto piede in valle Aurina e volevo chiedere a Claudia o a chi ha percorso questo sentiero qualche consiglio. L'alta via Arthur Hartdegen è percorribile solo con scarponi, molta prudenza e gambe funzionanti oppure quelle funi e corrimano hanno bisogno di qualche equipaggiamento? moschettoni, corde e cose simili purtroppo rientrano tra le mie abilità    :(
Se mi dite che per gli inesperti è inaccessibile dal sentiero n°8 mi rassegnerò a salire dal n°1 (forse perdendo il panorama che si vede salendo in senso orario!)   
Se avete altri suggerimenti su itinerari in Valle Aurina e Valle Anterselva sono ben accetti...ovviamente non ferrate  ;) 

grazie!
Marco

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Ciao a tutti!
è la prima volta che metto piede in valle Aurina e volevo chiedere a Claudia o a chi ha percorso questo sentiero qualche consiglio. L'alta via Arthur Hartdegen è percorribile solo con scarponi, molta prudenza e gambe funzionanti oppure quelle funi e corrimano hanno bisogno di qualche equipaggiamento? moschettoni, corde e cose simili purtroppo rientrano tra le mie abilità    :(
Se mi dite che per gli inesperti è inaccessibile dal sentiero n°8 mi rassegnerò a salire dal n°1 (forse perdendo il panorama che si vede salendo in senso orario!)   
Se avete altri suggerimenti su itinerari in Valle Aurina e Valle Anterselva sono ben accetti...ovviamente non ferrate  ;) 
grazie!
Ciao Marchetto e benvenuto!
Vai tranquillo su quel sentiero senza attrezzatura: non sono altro che dei cordini messi più che altro per dar stabilità, come "corrimano"! Secondo me non ci son difficoltà di nessun genere. Ti consiglio di percorrerlo in senso antiorario ovvero pasando prima dal rifugio Roma e poi facendo l'alta via e passando dalle malghe. Vedrai che non te ne pentirai!
Altri giri in valle Aurina... beh, li ho relazionati tutti, prova a leggerli e se hai domande spara pure (entro il 14 agosto, che poi vado in ferie  ;D), ti risponderò di sicuro!