Autore Topic: [DOLOMITI DI SESTO] Rif. Locatelli - Pian di Cengia - Comici  (Letto 16270 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Bellissimo giro !
Questa è stata una delle mie prime escursioni con la SAT nel lontano 1975  ::),
da qualche parte dovrei avere ancora qualche foto; mi sembra però che il Locatelli non sia cambiato molto.
Ricordo ancora le lamentele degli organizzatori perchè non volevo rimanere nel gruppo; andavo di qua e di la come una mina vagante... ::)
Grazie nantes  :)
Immagino che mentre facevi questo giro "al passo con gli altri" avrai scalpitato per salire almeno un paio di cimette  ;D

Il Locatelli è proprio un megarifugio, sembra quasi un hotel... non sò se è perchè in una zona molto famosa o se perchè una volta si usasse così, fatto stà che mi è sembrato un po' esagerato... Stessa cosa per il Comici, cui arriva addirittura l'eletttricità! Ho di gran lunga preferito il Rif. Pian di Cengia!

Offline miki

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.168
  • Sesso: Maschio
  • Miky
devi sottoesporre, ovvero chiudere il diaframma con la rotella di compensazione (se c'è), tipo questa in allegato, mettendo -1 o -2.
Nella mia macchina niente ghiera.. devo ritrovare il libro delle istruzioni. ::)
Sabato e domenica ho fatto qualche esperimento con il metodo Westybls
Citazione
prova a mettere a fuoco,tenendo premuto a metà il cielo o il terreno in basso,e poi sempre tenendo premuto abbassa o alza la fotocamera sulla zona dove vuoi fare la foto.Così la macchina si calcolerà la luce in un modo differente!
Ecco il risultato:

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
si puoi fare anche cosi ma dipende anche dal tipo di macchina. Inquadrando una parte del cielo (chiaro) l'esposimetro chiude il diaframma e quindi la foto risulta meno sbiadita