Autore Topic: [GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439  (Letto 8711 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)

In vetta al Gioveretto, sullo sfondo il Lago Verde

Decido di provare il Zufrittspitze Gioveretto m 3493, una cima in Val d’Ultimo che tenevo d’occhio da alcuni anni. Sveglia alle 3, sono sul posto alle 6 a Fontana Bianca 1978. Da qui ci vogliono 5 ore per la vetta. Sono partito con mille dubbi riguardo al tempo, ma la mattinata è serena è molto fresca. Meteo Bz parlava di tempo variabile e ventoso. Con il sentiero 140 inizio la salita per bei boschi di larici in basso, poi per la tipica brughiera alpina d’alta quota. Verso i 2200 metri il paesaggio si apre maestoso, dominato dalla piramide di Cima Sternai.


Il sentiero 140


Brughiera alpina


Cima Sternai

Molto bello e davvero ben tenuto il sentiero, lastricato di grosse pietre, che sale gradualemente con ampi zig zag. Il clima è fresco ma man mano che guadagno quota si alza anche il vento. Dopo circa 2 ore dalla partenza arrivo al Rif. Canziani 2561 spazzato da un vento gelido. Provo ad entrare ma le porte sono chiuse. Devo mettermi di corsa giaccavento e guanti, si gela! Guardo verso la cima del Gioveretto - Zufrittspitze che appare in mezzo alle nuvole come uno spettro, la grande croce illuminata da un raggio di sole. Mi pare di vedere sulla vetta un’imbiancata poco rassicurante, probabilmente la bufera di ieri ha lasciato neve e ghiaccio sulle rocce.


Rifugio Canziani


La cima del Gioveretto appare tra le nuvole


Lago Verde

Riprendo il cammino pensando che con questo vento e questo freddo sarà dura se non impossibile arrivare in cima. Vedo l’acqua che gela nelle piccole pozze lungo il sentiero. Il sentiero costeggia la riva settentrionale del Lago Verde quindi si alza leggermente di quota dove si dirama: a ovest per Cima Sternai, a nord per il Gioveretto. Finalmente esce il sole e mi scaldo un po’. Stranamente non c’è in giro nessuno. Fortunatamente, dirigendomi verso il canalone, il vento cessa quasi del tutto. Attraverso una zona pianeggiante molto bella con pozze d’acqua e torrentelli, e con le marmotte che scappano a rotta di collo appena mi vedono.


La bellissima piana verso il canalone sud del Gioveretto


Cima Sternai

In cima al vallone a quota 2800 la traccia piega decisamente a ovest. Inizia ora una lunga salita per sfasciumi, dove si attraversano con attenzione pietraie di grossi macigni. La via comunque è ben segnalata dai solito segni bianco-rossi e ometti di pietre. Vengo raggiunto e superato da alcuni gruppetti di escursionisti. Mi pareva strano di essere solo a fare la salita!


La pietraia del canalone sud


Si sale attraversando faticose pietraie di grossi macigni

A quota 3000 la traccia piega decisa a nord, si attraversa qualche nevaietto e si rimonta uno spallone detritico terroso e a tratti pantanoso. A 3150 metri si arriva a ridosso delle rocce, costeggiate da un nevaio ripido. Con qualche acrobazia per evitare il nevaio e la parete rocciosa, ci si infila nel canalone ripido di ghiaia instabile e franosa.


Il canalone detritico: la traccia passa a sx del nevaietto


Quota 3000...


Tra le rocce, in un ambiente apparentemente ostile, splendidi fiori: Petrocallide dei Pirenei (credo)


Ultimo ripido tratto del canalone


Quota 3200, sullo sfondo Cima Sternai

In alto vedo un pezzo di ghiacciaio, spero sia evitabile perché ho con me solo i ramponcelli. Arrivati sulla c’è un muro di neve alto circa 4-5 metri. Quelli davanti a me con gli scarponazzi lo superano piantando le punte nella neve dura, io con le scarpine basse faccio un giro più largo e sono finalmente sulla spalla pianeggiante dove arriva il ghiacciaio.


La spalla del ghiacciaio


La rampa finale alla cima per il canale detritico


Il ripido canalino roccioso


Una coppia incontrata mentre affronta la discesa


Il breve tratto attrezzato

Attraverso il nevaio e attacco l’erta finale, un ripido canalone roccioso e ghiaioso abbastanza faticoso. A 3300 metri abbandono i bastoncini che sono di impiccio: bisogna arrampicare. Niente di che, sono passaggetti di 1° grado. Arrivo nel tratto critico descritto nelle relazioni: un traversino roccioso che si supera senza grosse difficoltà grazie a un cordino.


Il tratto attrezzato poco sotto la cima


L'ultimo tratto alla cima, con passaggi di 1° grado

Poco dopo sono in vetta allo Zufrittspitze - Gioveretto 3439. C’è il sole e non c’è neppure vento, incredibile anche stavolta l’ho imbroccata. :) Il panorama è grandioso, anche se le cime circostanti sono nascoste qua e là dalle nuvole. Faccio qualche foto e mangio mezza barretta.


In vetta!


Incrostazioni di ghiaccio sui cavi della croce di vetta


Verso Sternai


Vita sul Lago Verde dalla cima

Temendo un peggioramento non mi fermo molto sulla cima, circa una mezz’ora, poi inizio la discesa. Arrivato quasi giù in fondo sulla spalla del ghiacciaio mi ricordo dei bastoncini! Mavaff! Devo risalire a riprenderli, altri 80 metri di dislivello agratis! Recuperati i bastoncini, ridiscendo alla spalla e affronto la  discesa per sfasciumi che è lunga, noiosa e impegnativa.


Si affronta la discesa con attenzione



Qua e là bellissimi fiori a 3300 metri di quota! Sono ranuncoli glaciali


Torrentelli tra le pietre


Ancora splendidi fiori: Linaria alpina


Macchie di colore tra le pietre: Erba benedetta


Ancora bellissimi fiori: Sassifraga brioide


Il tempo volge al brutto... ma ormai sono sceso :)


Fioccano pallini di neve

Quando arrivo sulle pietraie comincia a nevicare a “pallini” fitti. Meglio così, se dovesse piovere le pietre diventerebbero più scivolose. Arrivo al Rif. Canziani, entro e c’è una bolgia assurda. Resisto 20 secondi, mi si appannano anche gli occhiali quindi giro immediatamente i tacchi. Esco che piove e tira vento. Mi metto la giaccavento pesante e riparto. Su suggerimento di Gabi (grazie!) faccio il ritorno dalla zona dei laghi. Attraverso la diga e col sentiero 12 raggiungo, con un lungo ma facile traversone, un meraviglioso vallone pianeggiante dove spicca il Lago Lungo.


Il traversone con sentiero 12 verso la zona dei laghi, sullo sfondo Fontana Bianca

Purtroppo la pioggerella non mi permette una sosta decente, quanto mai necessaria visto l’effetto “sacco vuoto” del mio povero fisico che ora reclama riposo e alimentazione! In tutto il giorno ho mangiato due gel e una barretta. Riprendo dunque il cammino per sentiero 107 attraverso vasti e bucolici paesaggi con pascoli, cavalli e greggi di pecore. Complice il tempo uggioso e piovigginoso, sembra di essere in Scozia :).


Cavalli al pascolo


Lago Lungo


"Paesaggio scozzese"


Altro paesaggio scozzese, o irlandese :)


Ancora fiori: campanule :)

Fortunatamente la pioggia cessa e appare il sole proprio quando arrivo all’idilliaco laghetto presso la malga “Oberweissbrunn Alm”. Mangio un’altra barretta e poi mi sparo una meravigliosa pennica ristoratrice di un’oretta in riva al lago. Sono le piccole gioie della vita :)


Il laghetto dove ho fatto una fantastica pennica :)


Scendendo verso Fontana Bianca tra bucolici paesaggi


Particolare dell'incastro di tronchi delle baite secondo l'antica tecnica blockbau


La vecchissima Kaser Alm


Kaser Alm

Rimesso ottimamente in sesto dalla pennica, scendo di quota attraversando altri notevoli paesaggi tra boschi, radure, laghetti. Bellissima la vecchia malga Kaser Alm, sia pure cadente e quasi in rovina, con la caratteristica costruzione blockbau (incastro di tronchi). Alle 18 sono alla macchina, sano e salvo. Giro fantastico, aspro e selvaggio nella salita al Gioveretto, decisamente bucolico nella discesa verso i laghi. La salita non è troppo dura, chiaramente bisogna essere un po' allenati. Consigliatissimo, specie la parte finale dei laghi.
Disl. 1600, sviluppo 21 km.

Il percorso
« Ultima modifica: 24/07/2012 00:06 da AGH »

Offline gabi

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 943
  • Sesso: Femmina
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #1 il: 23/07/2012 23:13 »
Sono posti che conosco bene e dove torno sempre con piacere  :D.

Le foto che hai postato sono molto suggestive, grazie.


Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #2 il: 23/07/2012 23:22 »
complimenti vivissimi per le foto, qualità ottima, non sò come facciano a starci in 100k!!!
Ottimo giro, da fare, prendo spunto e copio!!! (ehehhe)

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #3 il: 24/07/2012 05:42 »

quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline Selvagem

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 675
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Povo
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #4 il: 24/07/2012 07:41 »
Gran bel giro (come mai così pochi km??)  e complimenti per le foto, soprattutto i fiori, incredibili a certe quote!!
 Maaaa......secondo me dovevi postare su Girovagandoinsuedtirol ;D
Più ne hai meno ne perdi

Offline VanMülleR

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 91
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Bèlun
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #5 il: 24/07/2012 08:46 »
Che meraviglia, complimenti per la scarpinata e le foto... davvero bello!!!  :D :D :D
Passeggiatore /s/trapiantato solitario.

Offline paolo m.

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 252
  • Sesso: Maschio
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #6 il: 24/07/2012 09:33 »
Scusa la banalità ma veramente complimenti per giro, relazione e foto!

Offline valentinaEmisha

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 255
  • Sesso: Femmina
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #7 il: 24/07/2012 10:34 »
come sempre hai la capacità di portarci con te ..... complimenti
certo che qualche "lupoide" qui o là non ci sarebbe stato male ....  8)

Offline P52

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 421
  • Sesso: Maschio
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #8 il: 24/07/2012 11:03 »
Agh, poco da dire; fai sempre dei post che fai venir voglia d'andarci.  ;)
Non è che sei il capo occulto dell'Azienda Autonoma per il Turismo?  ::)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #9 il: 24/07/2012 11:10 »
Agh, poco da dire; fai sempre dei post che fai venir voglia d'andarci.  ;)
Non è che sei il capo occulto dell'Azienda Autonoma per il Turismo?  ::)

grazie, questo è davvero un bel complimento :)

Offline ValangaFelsineaII

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 80
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #10 il: 24/07/2012 17:42 »
Escursione splendida! Trovo fantastica anche la foto con la neve che cade anche se tu che l'hai provata magari eri meno entusiasta ;)
visita il mio sito di montagna www.clubaquilerampanti.it

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #11 il: 24/07/2012 19:23 »
Escursione splendida! Trovo fantastica anche la foto con la neve che cade anche se tu che l'hai provata magari eri meno entusiasta ;)

ti dirò che quella nevicatina leggera e fuori stagione era persino piacevole :)

Offline miki

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.168
  • Sesso: Maschio
  • Miky
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #12 il: 24/07/2012 22:22 »
Agh potresti allegare il file kmz di ge ?

Offline PassoVeloce

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5.806
  • Sesso: Femmina
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #13 il: 25/07/2012 08:29 »
Che bello!!!  ;) E anche questa è tra quelle cime che mi mancano  ??? e credo sia una delle poche che mi mancano lì in zona ...sai che mi hai dato una bella idea per il week...anche se il Zufritt è famoso per aver sempre el capèl!  ;D

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[GRUPPO ORTLES] Zufrittspitze - Gioveretto m 3439
« Risposta #14 il: 25/07/2012 19:33 »
Agh potresti allegare il file kmz di ge ?

eccolo!
http://minus.com/lvCF5nfbMHZKU