Autore Topic: [ORTLES] Lyfispitze - Punta Livi m 3352  (Letto 2609 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
[ORTLES] Lyfispitze - Punta Livi m 3352
« il: 21/08/2017 14:20 »

Dalla vetta di Lyfispitze, sullo sfondo il Cevedale

Una bella serie consecutiva in Alto Adige: dopo Gr. Angelus 3522, Plattenspitze 3422, Orgelspitze 3305, anche cima Lyfispitze o Cima Livi m 3352 è spazzolata. Le ultime 4 cime sono nella splendida Val Martello :) 

E’ una serie di cime decisamente facili, anche se ovviamente vista l’alta quota e il dislivello bisogna avere un adeguato allenamento. La salita a Lyfispitze è elementare: dal Rif. Gioveretto 1880 in Val Martello, col sentiero n 10 si sale fino alla bella Malga Lyfi m 2165 (servizio ristorazione), quindi si prosegue per il magnifico vallone per praterie alpine che con successive balze e tratti ripidi porta fin sotto la cima, poco sopra i due laghetti a quota 3000 circa.


La salita verso Punta Livi, innevata dalla precipitazione notturna

La ripida salita dai laghetti

Neve e ghiaccio complicano la salita sulle ripide pietraie

Qui inizia la salita più dura tra pietraie non sempre agevoli. La situazione è complicata dalla precipitazione della notte precedente, che ha ammantato le pietre di neve e ghiaccio. Pochi centimetri che però rendono tutto molto scivoloso. Situazione prevista, per cui abbiamo portato i ramponcini che si rivelano utilissimi.


Nella notte precedente una nevicata ha reso le pietraie infide

La rampa finale

La salita è ripida ma facile, salvo l’attraversare tratti di pietraia dove bisogna prestare un minimo di attenzione; peraltro non ci sono tratti esposti e quindi si sale con la massima tranquillità fino a guadagnare la cima del Lyfispitze m 3552


Ultimo tratto verso la cima

Il piccolo capitello dedicato a Karl Gruber, morto sotto una valanga poco sotto la cima nel 2016

La rampa finale alla cima

Grandiosa la vista come al solito, a picco sulla vedretta e verso la Vedretta di Lasa, Cima Vertana e Angelo Grande a ovest, verso Punta Lasa a est. A sud la sequenza di cime da Gioveretto a Cima Marmotta con le loro vedrette candide.


In vetta!

Vista verso Punta di Lasa - Orgelsppitze

Dalla cima verso Vertana e Angelo Grande nascosto dalle nebbie

Vista verso il Cevedale

Il clima è piuttosto rigido, con un’aria fredda e a tratti gelida: nebbioni salgono da sudest impedendo a tratti la visuale. Dopo un’oretta scendiamo per la stessa via, con sosta più in basso sui prati nella speranza di rivedere il gipeto che avevamo visto l’altra volta nei pressi di Punta Lasa, che però non si farà vedere. Sviluppo 15 km, dislivello 1500 m.


Discesa a valle con vista su Punta Martello, Cime Venezia e Cima Marmotta

Zoomata sulle vedrette

Si torna verso Malga Livi nello spettacolo della luce del tardo pomeriggio

Il percorso

Offline Jader

  • Full Member
  • ***
  • Post: 104
  • Sesso: Maschio
  • Never stop exploring!
  • località di residenza: Bussolengo
Re:[ORTLES] Lyfispitze - Punta Livi m 3352
« Risposta #1 il: 21/08/2017 21:49 »
Altra bandierina sull'Ortles...bravo Agh...se non fosse così distante da casa mia lo Stelvio farei sicuramente qualche giro in piu anche se prima di chiudere la stagione estiva vorrei salire almeno un'altra volta..come dicevi in un'altra relazione..ha paesaggi unici, quasi "patagonici"!
Jader
"L’alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia" (cit. B.Detassis)

Offline DDT

  • Full Member
  • ***
  • Post: 237
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[ORTLES] Lyfispitze - Punta Livi m 3352
« Risposta #2 il: 21/08/2017 22:39 »
Agh lanciatissimo!
Un agosto over 3000! :)