[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422

Autore Topic: [ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422  (Letto 802 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.270
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Dalla cima verso Grande Angelo, in basso la vedretta di Rosim, a dx Punta dello Scudo

Un 3400 facilissimo, alla portata di tutti con un buon allenamento. L’itinerario percorre la meravigliosa e ampia Val Peder. Dopo eterno trasferimento in auto alla Val Martello, raggiungo il rif. Genziana 2051, un casermone-albergo dove termina la strada con una serie di posteggi a pagamento: il costo del parcheggio è più che onesto, € 4,50 per tutta la giornata.


Una meravigliosa spianata con torrente, sullo sfondo i ghiacciai verso Punta Martello

Sbaglio subito per disattenzione il sentiero e raggiungo Malga Peder 2252: poco male, c’è un traversone che mi riporta nella bellissima Val Peder, che sale con pendenze modeste verso NO. Superata la fascia boscosa la valle, percorsa da un fragoroso torrente, si sviluppa per balze con spianate invase da eriofori e torrentelli. Ho un grosso dubbio riguardo la nevicata della notte precedente, per la quale sicuramente troverò neve in quota per cui mi sono portato i ramponcelli. Quando avvisto la cima da lontano infatti è tutta bianca, anche se la neve non sembra molta. Sono partito con poca acqua per alleggerire il carico, conto di farla salendo e sfruttando qualche torrentello.


Distese di eriofori, in alto imbiancata Punta di Lasa, la mia méta

Arrivo al bivio a quota 2400 circa dove il sentiero si biforca: a dx per Punta dello Scudo - Schildspitze 3461, a sx Punta Laste. Ora la pendenza aumenta, il sentiero comunque è facile e comodo, abbastanza ben segnato coi segni bianco rossi. Come previsto rabbocco l’acqua da un torrentello. Raggiungo una magnifica conca con uno specchio d’acqua con distese di eriofori. Man mano che salgo di quota spariscono i prati e il sentiero si arrampica lungo facili sfasciumi. Dopo aver attraversato una valletta pianeggiante a ovest del Passo Peder arriva la rampa finale, che da sotto pareva corta invece è lunghissima.


Una della tante pozze formata dai frequenti torrenti

Verso i 3000 metri inzio a pestolare le neve ma sono solo 5-10 cm discontinui. Il sentiero diventa una traccia un po’ vaga tra gli sfasciumi ma si riesce a seguire bene con un po’ di attenzione. Dall’orizzonte spuntano Zufall e Cevedale, a ovest la sagoma colossale e inconfondibile del Gran Zebrù coi suoi 3851 metri. Con qualche sosta per rifiatare sulle ghiaie, arrivo sull'ampia dorsale di vetta senza problemi.


Vista sulla catena Punta Martello - Cima Marmotta

Spunta il Gran Zebrù

Punta delle Laste 3422 si affaccia sulla Valle di Solda, la croce invece è spostata più a est verso Punta dello Scudo, dove la dorsale si restringe e diventa più affilata. Avevo una mezza idea di tentare la traversata ma alcuni punti esposti a precipizio sopra il ghiacciaio del Rosim, ma soprattutto la neve che copre le “laste” rendendole scivolosissime, mi fanno desistere senza troppi rimpianti.


Vista verso Zufall e Cevedale

Sulla dorsale di vetta

La vista dalla cima è grandiosa: rivedo con piacere Cima Vertana 3545 verso nord ma soprattutto l’Angelo Grande 3521 che ho salito di recente dal rif. Serristori. Magnifico anche il colpo d’occhio sul già citato gruppo dell'Ortles con la massima elevazione di 3905 metri, quindi verso il ghiacciaio del Cevedale 3769, col Vioz 3645 e Punta Linke 3632 sullo sfondo.


La cima pianeggiante con la sua ampia dorsale, verso il Gran Zebrù

Vista verso Cevedale

Da sx: Cima Vertana, Angelo Grande, Punta dello Scudo, in basso la vedretta di Rosim

In lontananza la Presanella 3556. Verso sud le vedrette di Cima Marmotta 3300, Cima Venezia 3386, Punta Martello 3357. Più a sudest le cime di Saent 3215, C. di Rabbi 3250, Sternai 3443, Gioveretto 3439, Orecchia di Lepre 3257. Insomma sono circondato dai “giganti” e dai ghiacciai.


Panoramica 360° dalla vetta

In vetta

Gran Zebrù

Sulla cima pianeggiante, eccezionale punto panoramico

Dalla vetta vista sulla valle di Solda: da sx Gran Zebrù, Monte Zebrù, Ortles

Dopo adeguata sosta a guardare cime, fare foto e gironzolare sulla dorsale a studiare vette, arriva purtroppo l’ora di scendere a valle, stavolta un po' anticipata rispetto al solito per via del lungo ritorno in auto: non avendo potuto traversare a Punto dello Scudo, devo tornare necessariamente per la stessa via di salita.


Si scende...

Mucca tra gli eriofori :)

Che vorrà questo rompiscatole? :)

Discesa verso valle...

Conclusioni: escursione di una facilità quasi imbarazzante, le uniche difficoltà sono lunghezza e dislivello che, unite alla alta quota, richiedono un adeguato allenamento. Panorami d’alta quota meravigliosi. 18 km di sviluppo, 1500 m di dislivello

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 761
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #1 il: 14/08/2017 23:01 »
Complimenti ancora, bella escursione!  :)
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline L

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 99
  • ...
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #2 il: 15/08/2017 09:59 »
Luoghi meravigliosi fotografati con gusto. Grazie!

Offline danj

  • Full Member
  • ***
  • Post: 232
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #3 il: 15/08/2017 11:35 »
Bellissimo giro! La Val Martello è meravigliosa! Ma, non ho capito, cima delle Laste e Punta di Lasa sono la stressa cosa?

Offline Jader

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • Sesso: Maschio
  • Never stop exploring!
  • località di residenza: Bussolengo
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #4 il: 15/08/2017 21:29 »
Guardavo su gps la traversata in cresta tra Laste e Scudo..sembra affilatissima pure "da asciutta"! :)
Spettacolo sia il panorama che la giornata!
Jader
"L’alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia" (cit. B.Detassis)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.270
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #5 il: 16/08/2017 08:57 »
Bellissimo giro! La Val Martello è meravigliosa! Ma, non ho capito, cima delle Laste e Punta di Lasa sono la stressa cosa?

No sono due cime distinte. A breve metterò anche la relazione su Punta di Lasa :)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.270
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #6 il: 16/08/2017 09:04 »
Guardavo su gps la traversata in cresta tra Laste e Scudo..sembra affilatissima pure "da asciutta"! :)

Da Punta delle Laste ho provato a guardare la cresta per andare a Punta dello Scudo, che è veramente vicina, circa 700 metri: per quel che ho potuto capire (non si vedeva bene) ci sono solo alcuni tratti di cresta affilata ed esposti sul ghiacciaio del Rosim. Probabilmente, si riesce a passare sotto la cresta vero sud ravanando per sfasciumi.
« Ultima modifica: 16/08/2017 17:17 da AGH »

Offline DDT

  • Full Member
  • ***
  • Post: 139
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #7 il: 16/08/2017 13:43 »
Bellissima escursione, complimenti.
Non frequento la Val Martello da un'eternità...

PS me la sono persa io oppure Punta delle Laste non compare nei libro dei prestigiosi 3000 del Sudtirolo di H.P.Menara?

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.321
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #8 il: 17/08/2017 01:38 »
Spettacolare Agh, in quelle condizioni è una salita davvero suggestiva. Io sono passato di lì, l'ultima volta, con gli sci d'alpinismo: un'escursione ideale per questo sport.
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte

Offline yVega

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Padova
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #9 il: 17/08/2017 08:30 »
Wow.. senza parole
Complimenti

Inviato dal mio MI 4S utilizzando Tapatalk


Offline stef48

  • Full Member
  • ***
  • Post: 113
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Bolzano
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #10 il: 12/09/2017 15:27 »
PS me la sono persa io oppure Punta delle Laste non compare nei libro dei prestigiosi 3000 del Sudtirolo di H.P.Menara?
Non compare come tanti altri punti interessanti, ma evidentemente non troppo "cime" per lui (vedi anche la Hofmanspitze). Come tutti i libri dà delle idee, ma non copre tutte le possibilità. Secondo me la Plattenspitze (Punta delle Laste) è uno dei più bei balconi dell'Alto Adige. Per chi viene da lontano, può far sosta a uno degli "alberghi" al parcheggio terminale. Di solito hanno la buona abitudine (mutuata dallo scialpinismo) di prepararti la colazione con thermos; così, se vuoi puoi partire anche alle 5.00 del mattino (visto che lì attorno ci son "cime" a più di 1400 m di dislivello). Comodo, non per l'alzataccia, ma per garantirsi il panorama senza le nebbie frequenti verso la mezza giornata

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.270
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #11 il: 12/09/2017 16:21 »
giusto, Punta delle Laste è una bellissima cima, facile e con cima ampia e piangeggiante è una goduria. Poi stiamo pur parlando di una vetta della rispettabile quota di 3422 metri!

Offline danj

  • Full Member
  • ***
  • Post: 232
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #12 il: 12/09/2017 17:35 »
....
 Per chi viene da lontano, può far sosta a uno degli "alberghi" al parcheggio terminale. Di solito hanno la buona abitudine (mutuata dallo scialpinismo) di prepararti la colazione con thermos; così, se vuoi puoi partire anche alle 5.00 del mattino (visto che lì attorno ci son "cime" a più di 1400 m di dislivello). Comodo, non per l'alzataccia, ma per garantirsi il panorama senza le nebbie frequenti verso la mezza giornata
Interessante l'opportunità di avere la colazione preparata la mattina presto.
Per me è spesso un "problema" dover fare colazione non prima delle 7.30.... La prossima volta (perchè so che ci sarà una "prossima volta" in Val Martello!) proverò a chiedere anche all'albergo dove ho già soggiornato che però non è in alta valle!
Però in alto Adige avete l'abitudine di cenare troppo presto!

Offline stef48

  • Full Member
  • ***
  • Post: 113
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Bolzano
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #13 il: 12/09/2017 21:14 »
Se prevedi di alzarti alle 5.00 forse la cena alle 19.00 non è così male. Comunque l'abitudine thermos l'ho constata solo in alta valle dove gli scialpinisti per ovvi motivi partono all'alba anche in primavera

Offline fililu

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Besenello
Re:[ORTLES] Punta delle Laste - Plattenspitze 3422
« Risposta #14 il: 12/09/2017 21:32 »
Foto e recensione sempre di alto livello. Grazie..