Autore Topic: (PARCO NATURALE FANES-SENNES-BRAIES) - Croda del Becco  (Letto 3999 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re:(PARCO NATURALE FANES-SENNES-BRAIES) - Croda del Becco
« Risposta #15 il: 12/07/2012 16:18 »
altro bellissimo posto! il lago dall'alto è spettacolare...

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.156
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:(PARCO NATURALE FANES-SENNES-BRAIES) - Croda del Becco
« Risposta #16 il: 01/09/2012 14:20 »
L'altopiano di Fanes - Sennes - Braies è un posto stupendo, che regala scorci sempre diversi ad ogni svolta di sentiero
Di seguito l'album di una escursione da me fatta a fine agosto 2007, partendo dal Pederù ed arrivando al Lavarella
Si può sviluppare quella che chiamo "la sindrome di Stendhal dell'escursionista"
http://www.marc1.altervista.org/foto1.php?fotoAttuali=Fanes_070826
L'ultima foto è il Civetta visto quasi al tramonto dal belvedere di Colle Santa Lucia

Raggiungere il Fanes ed il Lavarella dal Pederù non presenta nessuna difficoltà, una volta fatto il sentiero a tornanti per salire sull'altopiano il resto è preticamente in piano. Abiiamo dormito al Pederù per partire (relativamente) presto; buona accoglienza e buoni prezzi. Ci turbò solo che alle 18:45, quando arrivammo al rifugio, la padrona ci fece fretta perchè eravamo "in ritardo per la cena" (per un meridionale, sia pur trapiantato da lustri, fa un pò effetto)

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.008
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:(PARCO NATURALE FANES-SENNES-BRAIES) - Croda del Becco
« Risposta #17 il: 01/09/2012 15:14 »
Belle foto! :)   Son luoghi che conosco bene e che mi piacciono molto! E' bellissima la zona del rifugio Fanes e Lavarella con il Lago Verde!   Parecchi anni fa, siamo rimasti per una settimana intera al rif. Fanes, da lì ci sono tantissime escursioni una più bella dell'altra, non c'era che l'imbarazzo della scelta!  :D

Abiiamo dormito al Pederù per partire (relativamente) presto; buona accoglienza e buoni prezzi. Ci turbò solo che alle 18:45, quando arrivammo al rifugio, la padrona ci fece fretta perchè eravamo "in ritardo per la cena" (per un meridionale, sia pur trapiantato da lustri, fa un pò effetto)
l'abitudine di cenare presto in Alto Adige l'ho notata anch'io!  :)  Il mese scorso eravamo in una graziosa pensioncina a Valles di Rio di Pusteria, si cenava tutti assieme alle 18.30 !! In effetti in piena estate è un pò prestino, specialmente per gli appassionati di escursionismo e  questo ci ha un pò condizionato purtroppo sul programmare alcuni percorsi un pò lunghi.
Al rif. Sennes si cenava alle 19... già un pochino meglio!  ;)