Autore Topic: [Dolomiti di Braies] Anello attorno alla Croda del Becco  (Letto 3220 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.930
  • Sesso: Maschio
Sabato 2 Luglio ci accordiamo con Alan per fare un giro assieme verso la Croda del Becco.
Per me è la prima uscita seria della stagione, per lui è una passeggiata defaticante: punti di vista.  ;D



Partiamo dal Lago di Braies e percorriamo la sponda orientale fino ad incontrare il segnavia 1 che ci indirizza verso il Rif. Biella.
Si sale senza difficoltà per pietraia fino ad un traverso attrezzato sotto una parete rocciosa, dove sono presenti delle comode passerelle.
Poco dopo, dalle rocce sopra il sentiero, un grosso sasso è caduto sul sentiero, mancandomi di non più di un metro. Mamma mia...





Poco più avanti si cambia versante e si prende quota, prima nel bosco e poi su pietraia, fino ad un breve tratto attrezzato



che fa superare senza difficoltà alcuna uno spallone roccioso che porta ad un bivio. Verso destra si attraversa un vallone pietroso chiamato "Forno"



e si arriva alla forcella che sovrasta il rif. Biella, raggiungibile in cinque minuti.


 
Qui ci dividiamo: il tempo non promette bene, Alan parte spedito per la cima, che salirà e scenderà in meno di un'ora; io, che sarei stato mooolto più lento, mi consolo con una birra al rifugio, aspettandolo



e facendo simpatici incontri



per il ritorno, volendo fare un anello, ci spingiamo fino alla Forcella di Riciogogn, lungo il sentiero 23, passando sotto alla singolare parete sud della Croda del Becco



quinfi iniziamo a discendere il ripido vallone



dove veniamo colti da uno spaventoso temporale, che ci bagna, ci percuote, ci terrorizza e ci ricorda che siamo nulla...  :'(
ci dividiamo di nuovo, Alan giù di corsa verso Malga Foresta, io pure, ma più lentamente.
Il temporale fa davvero paura: i fulmini cadono, piove, grandina e i ruscelli son diventati enormi...



Fortunatamente ce la caviamo e arriviamo alla Malga, dove ci ricompattiamo prima di tornare al Lago di Braies e alla macchina, lungo la sponda occidentale.



Bel giro, non troppo lungo e molto appagante. Peccato per il tempo durante il ritorno.
Dislivello attorno ai 1000 metri, cima esclusa.
Non so bene i km che il GPS si è interrotto quando, sotto ai fulmini, ho spento il cellulare. Credo una quindicina di km, anche se in rete si trova scritto 20... a me 20 sembrano troppi ma, ripeto, non ho elementi.

"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.561
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[Dolomiti di Braies] Anello attorno alla Croda del Becco
« Risposta #1 il: 06/07/2016 12:25 »
Bravo, è una vita che non vado a Braies, troppa gente per i mie gusti :)  Quante ore ci hai messo?

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.930
  • Sesso: Maschio
Re:[Dolomiti di Braies] Anello attorno alla Croda del Becco
« Risposta #2 il: 06/07/2016 12:30 »
Bravo, è una vita che non vado a Braies, troppa gente per i mie gusti :)  Quante ore ci hai messo?
Guarda, siamo partiti che c'era pochissima gente e ne abbiamo vista solo un po' al ritorno. Pochissimi incontrati per strada e una ventina di persone al rifugio. Pensavo peggio.
Ci abbiamo messo 6.5 ore, ma devi considerare una bella sosta al rifugio ed alla malga.
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.885
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Re:[Dolomiti di Braies] Anello attorno alla Croda del Becco
« Risposta #3 il: 06/07/2016 15:19 »
Ottimo, aspettavo che la relazione la facessi tu e noto con piacere che abbiamo avuto le stesse idee e le stesse considerazioni.

Io mentre ripercorrevo questo sentieri pensavo ai ragazzi che fino a qualche ora prima percorrevano parte del nostro itinerario per quella che è la Dolomity Skyrun (130km 10000d+) che affronta l'intero sentiero 1 BZ-BL.

Il giro è molto piacevole, la salita e il territorio sono molto simili al territorio che ho trovato andando sulle Odle.

E' stato davvero forse un caso fortuito che non abbiamo incontrato nessuno fino al rifugio, 1 signore col suo cavallo nero che si impuntava per non scendere e due escursionisti, poi io ne ho incrociati 5,6 salendo alla Croda.


Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.190
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:[Dolomiti di Braies] Anello attorno alla Croda del Becco
« Risposta #4 il: 06/07/2016 21:03 »
Bravi, forse con le previsioni di sabato non avrei osato. Grazie ad Alan per averci mostrato il sentiero della Croda del Becco (anche se ha significato il definitivo addio all'idea).

Offline Pistacchio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 678
  • località di residenza: Madrano
Re:[Dolomiti di Braies] Anello attorno alla Croda del Becco
« Risposta #5 il: 08/07/2016 13:05 »
Mi piace da matti braies, anche se è molto affoltato, spero di riuscire a fare almeno il giro quest'anno... (con il passeggino non si riesce)

Offline Normanno

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 346
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Campagna Lupia (VE)
Re:[Dolomiti di Braies] Anello attorno alla Croda del Becco
« Risposta #6 il: 10/07/2016 16:09 »
Mi piace da matti braies, anche se è molto affoltato, spero di riuscire a fare almeno il giro quest'anno... (con il passeggino non si riesce)

Anch'io è un po' che vorrei vedere questo posto però mi sa che, se non si può fare il giro con il passeggino, è meglio che aspetto ancora un po'! 

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.020
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:[Dolomiti di Braies] Anello attorno alla Croda del Becco
« Risposta #7 il: 10/07/2016 18:48 »
Un bellissimo anello, peccato solo lo spaventoso temporale che non si vorrebbe amai avere sopra la testa! ::)
Sono luoghi che amo particolarmente e dove vado spesso, ma non ho mai fatto il giro completo.  Molto bella la Val Foresta fuori stagione quando c'è poca gente oppure d'inverno. Sulla Croda del Becco sono salita parecchie volte, mi piace troppo, è una cima che regala sempre una grande emozione!  :)