Autore Topic: Anello di 2 giorni: Rifugio Payer all'Ortles, rifugio del Coston  (Letto 3966 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Normanno

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 346
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Campagna Lupia (VE)
Bellissimo itinerario, complimenti!  :)
Mi piace molto la zona di Solda e abbiamo avuto modo di effettuare varie escursioni alla nostra portata verso i rifugi o le malghe. Tutti percorsi molto appaganti dal punto di vista panoramico, spettacolare la salita alla Punta Beltovo di Dentro !!
Il rif. Payer l'avevamo messa in nota ma il maltempo ci ha bloccati poco dopo il rif. Tabaretta quando ci siamo trovati in mezzo a nebbia fitta, purtroppo abbiamo dovuto rinunciare.
Peccato perchè ci tenevo molto...ma  rimane sempre in lista, non si sa mai   ;) 

Grazie Edelweiss! Anni fa sono salito anch'io sulla Beltovo di dentro (prima o poi caricherò qualche immagine) ed in effetti da lì si gode una vista spettacolare sulla valle! Mi sa che abbiamo fatto più di qualche gita in comune, ad esempio quella della malga toro (bellissimo paesaggio anche quello, sarebbe bello piantare una tendina da quelle parti per un paio di giorni ;)) In ogni caso il Payer vale proprio la pena, ritenta!!

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.008
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Mi sa che abbiamo fatto più di qualche gita in comune, ad esempio quella della malga toro (bellissimo paesaggio anche quello, sarebbe bello piantare una tendina da quelle parti per un paio di giorni ;)

E' molto bello quel giro ed è piaciuto molto anche a noi, hai ragione! :)   Ho riguardato le foto, siamo passati prima per la malga dei Vitelli e poi per la Malga Toro. Un itinerario che vogliamo ripetere, non presenta difficoltà e offre veramente panorami grandiosi!
Solda è uno di quei luoghi dove riusciamo a fare parecchie escursioni senza mai usare l'auto per spostarci,  partendo sempre con gli scarponi ai piedi direttamente da un tranquillo e silenzioso alberghetto in fondo al paese e questo per noi è il massimo quando siamo in montagna!!  ;)

Offline Normanno

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 346
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Campagna Lupia (VE)
Sì, la zona offre veramente tanto!! Anche per i bambini (infatti conto di tornare tra pochi anni per fare qualche giretto tipo quello della valle delle Tre cascate a Trafoi che con i bambini deve essere veramente il massimo!) :D

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Che meraviglia la zona di Solda... così lontana e così meravigliosa, è perennemente nella lista delle cose da fare!
Noi siamo stati al Serristori con un diluvio stile Noè, e abbiamo approfittato per mangiare per la prima volta quello che è diventato il mio piatto da rifugio preferito: patate prosciutto (o speck) e uova. Sublime.
Col bel tempo invece siamo andati sulla Beltovo che dà veramente un panorama da urlo ed è proprio semplicissima. L'abbiamo salita anche dalla Val Martello (Rif. Corsi) ed è infinitamente più lunga ma anche molto solitaria, come piace a noi... Da Solda era un po' come stare a Rimini, vista la semplicità di salita.

Prendo nota del tuo giro, sperando che mi capiti l'occasione di andarci con delle belle giornate!

Offline Normanno

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 346
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Campagna Lupia (VE)
Che meraviglia la zona di Solda... così lontana e così meravigliosa, è perennemente nella lista delle cose da fare!
Noi siamo stati al Serristori con un diluvio stile Noè, e abbiamo approfittato per mangiare per la prima volta quello che è diventato il mio piatto da rifugio preferito: patate prosciutto (o speck) e uova. Sublime. 


Aggiungerei anche un bel bicchiere di succo di sambuco (o una bella birra ;)) e il paradiso è raggiunto.... ovviamente se fai la salita al Payer tutta in un dritto magari ci può stare anche una bella kaiserschmarren ;D


Col bel tempo invece siamo andati sulla Beltovo che dà veramente un panorama da urlo ed è proprio semplicissima. L'abbiamo salita anche dalla Val Martello (Rif. Corsi) ed è infinitamente più lunga ma anche molto solitaria, come piace a noi... Da Solda era un po' come stare a Rimini, vista la semplicità di salita.


La Val Martello (giri galattici di Trabuccone a parte) è sempre nei miei pensieri; da piccolo (molto piccolo) sono arrivato fin sul passo sotto la Beltovo salendo dal versante Val Martello, dove dovrebbe esserci anche un'infinità dei bei laghetti, peccato che non mi ricordo niente :( Ritornerò :)
In bocca al lupo, fammi sapere quando fai questo giro e, mi raccomando.... fai tante belle foto così mi immagino di essere lì!! ;D