Autore Topic: Biotopo Laghestel (Altopiano di Piné)  (Letto 2432 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Biotopo Laghestel (Altopiano di Piné)
« il: 23/03/2008 21:42 »

Il Laghestel con la torretta di osservazione (© foto Agh)

Per una bella passeggiata da pensionati, il biotopo del Laghestel è l'ideale. Belle stradelle nel bosco, perlopiù pianeggianti o con lievi ondulazioni, ideali anche da fare in bici. Un ambiente sorprendente quanto poco conosciuto.

Il Laghestèl è senza dubbio uno dei biotopi più noti, poiché deve la sua fama al fatto di essere stato una sorta di progenitore degli attuali piccoli territori tutelati. Fu il comune di Piné a porlo sotto vincolo di tutela, in qualità di Riserva Naturale, per l´alto valore naturalistico. Il Laghestel è un antico lago quasi completamente intorbato con ampie zome paludose, ed uno specchio d´acqua residuo di discrete dimensioni circondato da un ampio canneto. Un antico canale artificiale testimonia il tentativo (fallito) di bonifica: la zona era comunque frequentata in passato dall'uomo come si può desumere dai lunghi tratturi che l'attrsversavano, massicciate, ruderi.

Grande è l'interesse botanico del biotopo: risultano presenti ben 129 specie, alcune molto rare, e 9 associazioni vegetali igrofile, tutte di notevole pregio, dal canneto ai vari tipi di cariceti, dai prati umidi ai boschi igrofili. Un fenomeno macroscopico di natura botanica ha contribuito a rendere celebre il Laghestel: dal 1975 infatti, si verifica l´arrossamento estivo delle sue acque ad opera dell´alga unicellulare Euglena sanguinea.

La grande varietà di ambienti presenti nel Biotopo, - boschi, prati, zona umida - si riflette anche sulla fauna, che si presenta particolarmente ricca: tra tutti gli animali l´interesse preminente è rivestito dalle specie legate all´acqua.
« Ultima modifica: 14/02/2012 09:51 da AGH »

salvatore tn

  • Visitatore
Re: Biotopo Laghestel (Altopiano di Piné)
« Risposta #1 il: 24/03/2008 12:20 »
al laghestel vi si accede da ......
« Ultima modifica: 25/03/2008 12:03 da AGH »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Biotopo Laghestel (Altopiano di Piné)
« Risposta #2 il: 24/03/2008 13:06 »
al laghestel vi si accede da ......

da baselga di piné si gira in direzione di Montagnaga, a circa 1km c'è la località Ferrari da dove partono i sentieri

Offline valentinaEmisha

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 255
  • Sesso: Femmina
Re: Biotopo Laghestel (Altopiano di Piné)
« Risposta #3 il: 25/03/2008 08:27 »
peccato per lo scempio delle coltivazioni dei fragole che hanno devastato l'intero panorama...
una volta era davvero naturale!!!!

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Biotopo Laghestel (Altopiano di Piné)
« Risposta #4 il: 25/03/2008 09:03 »
si, ma per fortuna le coltivazioni sono a ridosso del biotopo, non dentro. Quello che mi chiedo è come possano coesistere aree di "tutela integrale" quando subito a monte ci sono coltivazioni che sicuramente non sono innocue per la falda acquifera... mah

Offline valentinaEmisha

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 255
  • Sesso: Femmina
Re: Biotopo Laghestel (Altopiano di Piné)
« Risposta #5 il: 28/03/2008 10:52 »
interessi economici e persone compiacenti....