Buche strane nei prati, cinghiali?

Autore Topic: Buche strane nei prati, cinghiali?  (Letto 6252 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • localit√† di residenza: Rovigo
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #15 il: 26/06/2012 09:40 »
Anche secondo me si tratta di cinghiali
Non so in Vigolana, ma qui in Veneto, alcuni anni fa, su spinta dei cacciatori ... ;D, furono introdotti nella zona dei Colli Euganei, alcuni esemplari di cinghiali... a distanza di un po' di tempo sono diventati un grosso problema.. si sono riprodotti in gran numero e ora distruggono campi coltivati e vigne, arrivando a ridosso dei centri abitati, con grave rischio anche per la circolazione delle auto.
Quando si "forza" la natura, quasi sempre si fanno guai...  ;D
Un altro esempio è quello del pesce siluro, una specie di enorme pesce gatto (può raggiungere anche i 200 chili x 3 metri di lunghezza...!! :o) originario dell'est Europa, pesce d' acqua dolce, fu introdotto, su sollecitazione dei pescatori, una cinquantina di anni fa, in molti laghetti veneti di pesca sportiva... è voracissimo, si nutre di tutti gli altri pesci autoctoni del fiume ed ha compromesso molto l'eco sistema fluviale di Po e Adige...oltre all'Arno... qualcuno se ne ciba, ma la maggior parte ritiene immangiabile la sua carne ...però fa la gioia dei pescatori ... ;D
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.135
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #16 il: 26/06/2012 09:46 »
Quando si "forza" la natura, quasi sempre si fanno guai...  ;D
Un altro esempio è quello del pesce siluro, una specie di enorme pesce gatto (può raggiungere anche i 200 chili x 3 metri di lunghezza...!! :o) originario dell'est Europa, pesce d' acqua dolce, fu introdotto, su sollecitazione dei pescatori, una cinquantina di anni fa, in molti laghetti veneti di pesca sportiva... è voracissimo, si nutre di tutti gli altri pesci autoctoni del fiume ed ha compromesso molto l'eco sistema fluviale di Po e Adige...

del pesce siluro sapevo nel Po, ma è anche nell'Adige??

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • localit√† di residenza: montecchio Pu
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #17 il: 26/06/2012 09:52 »
Molto probabilmente sono i cosidetti " amanti della natura " ad introdurli, nel pesarese è pieno di cinghiali, ( sono di provenienza est europa ) introdotti dai soliti noti, in inverno specialmente se come quello di quest' anno fa molta neve, i cinghiali, specialmente i piccoli, soccombono, credo sia selezione naturale! bene, i nostri amici per evitare che muoiano, portano sacchi di granturco per aiutarli a sopravvivere, ( patica vietata, ma fatta comunque dai soliti amici ) tanto poi, la selezione la fanno loro, per rimediare ai cinghiali in soprannumero, con la benedizione della provincia!!

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • localit√† di residenza: montecchio Pu
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #18 il: 26/06/2012 09:53 »
del pesce siluro sapevo nel Po, ma è anche nell'Adige??
Nell' Adige non credo, vuole acque quasi ferme.

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • localit√† di residenza: Rovigo
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #19 il: 26/06/2012 10:20 »
Nell' Adige non credo, vuole acque quasi ferme.

Il pesce siluro vive ed √® stato pescato anche nell'Adige :), anche se qui non raggiunge, di solito, le dimensioni mostruose di quelli del Po  http://www.larena.it/stories/398_in_piazza/249356_pescato_a_cerea_un_siluro_da_record/

 :)
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.135
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #20 il: 26/06/2012 10:50 »
comunque, tornando ai cinghiali, so che sono diventati un vero flagello nel Chiese, da li' hanno iniziato a diffondersi nelle zone limitrofe, es val rendena. Altri esemplari pare siano nel tesino in valsugana, e in Vallagarina, provenienti dal veneto. Ho letto di presenze in Marzola, praticamente alle porte di Trento, e appunto in Vigolana

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.135
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #21 il: 27/06/2012 14:20 »
comunque, tornando ai cinghiali, so che sono diventati un vero flagello nel Chiese, da li' hanno iniziato a diffondersi nelle zone limitrofe, es val rendena. Altri esemplari pare siano nel tesino in valsugana, e in Vallagarina, provenienti dal veneto. Ho letto di presenze in Marzola, praticamente alle porte di Trento, e appunto in Vigolana

ho chiesto un po' in giro, tutti sono concordi nell'ipotesi cinghiale. Il Museo Tridentino di Scienze naturali mi ha confermato la presenza in Vigolana

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #22 il: 29/06/2012 20:51 »
purtroppo non ho le foto. In Umbria sui monti a lato dei sentieri vedevo una serie di "piccole arature" profonde un 10cm, ma a 2 a 2 parallele. Sono i cinghiali mi hanno detto che arano alla ricerca di radici.  Si capisce che sono cinghiasli (arano contemporaneamente coi 2 canini) perch√® appunto le tracce (se pi√Ļ d'una) sono parallele 2 a 2. Perch√® non introdurre anche oltre allo yak anche lo gnu? farebbe tanto Africa!  >:( >:( >:( >:( >:(
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.135
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #23 il: 29/06/2012 21:20 »
purtroppo non ho le foto. In Umbria sui monti a lato dei sentieri vedevo una serie di "piccole arature" profonde un 10cm, ma a 2 a 2 parallele. Sono i cinghiali mi hanno detto che arano alla ricerca di radici.  Si capisce che sono cinghiasli (arano contemporaneamente coi 2 canini) perch√® appunto le tracce (se pi√Ļ d'una) sono parallele 2 a 2. Perch√® non introdurre anche oltre allo yak anche lo gnu? farebbe tanto Africa!  >:( >:( >:( >:( >:(

gli yak credo ci siano già qua e la' nella alpi. Se non ricordo male il primo ad introdurli, sui pascoli in quota dell'Ortles, fu Reinhold Messner. In trentino peraltro ci sono struzzi e lama :(

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • localit√† di residenza: montecchio Pu
Re:Buche strane nei prati, cinghiali?
« Risposta #24 il: 30/06/2012 07:40 »
Avevo già visto gli yak, ( confermo, introdotti da Messner ) i lama, i manzi scozzesi, ma un paio di anni fa quando nei pressi del passo Oclini ho visto gli struzzi :o :o