Legna da ardere

Autore Topic: Legna da ardere  (Letto 16967 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Legna da ardere
« il: 10/10/2012 16:55 »


Ho comprato un bancale di legna a 170 euri (non pronto uso). Di quelli alti circa 180 cm. Pochi giorni dopo ho visto fuori dal Brico di Pergine analogo bancale a 129 euri (non so se col trasporto incluso). Mi pareva buona legna.... Qualcuno l'hai mai comprata?

Offline Ciccò

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 69
  • Sesso: Maschio
  • localit√† di residenza: Castel d'Azzano (VR)
Re:Legna da ardere
« Risposta #1 il: 10/10/2012 17:16 »
questo sar√† il 6¬į inverno che scaldo casa a legna (quasi esclusivamente) e, in media, ne consumo pi√Ļ o meno 15 q.li comprata non sulla grande distribuzione ma da un commerciante di esclusiva legna da ardere.
L'ultimo acquisto è stato carpino (la quercia era finita), tagliato a 20 cm, su bancale da 10 q.li (ocio che cala sempre), pagato 150 Eurini comprensivo del trasporto e scarico
« Ultima modifica: 10/10/2012 17:19 da Cicc√≤ »
"Ognuno ha il proprio Everest da raggiungere..."

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Re:Legna da ardere
« Risposta #2 il: 10/10/2012 17:41 »
questo sar√† il 6¬į inverno che scaldo casa a legna (quasi esclusivamente) e, in media, ne consumo pi√Ļ o meno 15 q.li comprata non sulla grande distribuzione ma da un commerciante di esclusiva legna da ardere.
L'ultimo acquisto è stato carpino (la quercia era finita), tagliato a 20 cm, su bancale da 10 q.li (ocio che cala sempre), pagato 150 Eurini comprensivo del trasporto e scarico

chiaro che cala, ma te la danno pronto uso? E' vero che mi prendo sempre tardi, ma devo di solito farla "maturare" un mesetto all'aperto, per fortuna che ho un "vòlto" aperto sotto casa...
Mi sa che questo inverno vado a legna, l'anno scorso ho speso un botto di gasolio...

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.001
  • Sesso: Femmina
  • localit√† di residenza: Vicenza
Re:Legna da ardere
« Risposta #3 il: 10/10/2012 18:11 »
Anche noi usiamo legna da una decina d'anni, circa 17/18 q.li l'anno. 170 euro per un bancale di 180 cm a me  sembrerebbe un p√≤ caretta!   :-\ sembrano quelli  standard sugli 11 q.li come acquistiamo noi.
Al Brico non l'ho mai comprata. L'anno scorso l'abbiamo pagata sfusa, non in pianale, 12 euro al q.le compreso il trasporto, da un piccolo commerciante di legna qua in zona.
Quest'anno abbiamo fatto la scorta a giugno, cos√¨ nella legnaia al sole si √® ben seccata!  :)
Di 3 bancali di carpino, pare ottima  tagliata a 35 cm abbiamo speso 375 euro, portata a casa. 125 euro al pianale,  un buon prezzo!

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.393
Re:Legna da ardere
« Risposta #4 il: 10/10/2012 20:56 »
115‚ā¨ /bancale in bancale consegnato a casa.Carpino e fovo,gi√† stagionato.Noi scaldiamo prevalentemente a legna e con la fornasela cuciniamo.Il gas da riscaldamento serve solo per trovare la casa confortevole al risveglio e per qualche ora nel primo pomeriggio.
La legna la compriamo in estate così è asciutta e non si rischia il sovrappeso di acqua (calo) dei tagli autunnali.
fornasela in muratura con rivestimento a ole, stufa a ole grande nella stube e piccola,antica stufa in maiolica (260kg) di origine ungherese nello studio.Le canne fumarie attraversano le stanze da letto e sono costruite con materiale radiante così si ottimizza la resa.
« Ultima modifica: 10/10/2012 21:34 da kobang »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Re:Legna da ardere
« Risposta #5 il: 10/10/2012 21:07 »
115‚ā¨ 7quintale in bancale consegnato a casa.Carpino e fovo,gi√† stagionato.

dove la pigli?

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.393
Re:Legna da ardere
« Risposta #6 il: 10/10/2012 21:38 »
Ho corretto il mio intervento per un refuso di battitura,ma confermo i 115 euro a bancale.Ogni bancale è intorno agli 11-12 quintali.
La ditta è la Agritecnica di Fonzaso (BL)
In precedenza la prendevo da ValsuganaLegna,ma la consegnano sfusa.Legna buona,asciutta,però c'è la briga di imbancarla...

Offline Gianca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 161
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #7 il: 10/10/2012 22:00 »
Quattro anni fa ho installato nel caminetto un inserto a legna, di giorno ci scaldiamo con la legna con il metano la notte, per scaldare l'acqua e cucinare, ho diminuito i costi di un buon 30%.
Mi hanno consegnato un bancale di faggio l'altro giorno, 150 ‚ā¨ a casa, stesso prezzo dell'anno scorso, purtroppo quest'anno l'ho ordinata tardi e ho dovuto prendere quello che c'era, √® piuttosto fresca di taglio, dovr√≤ aspettare che asciughi, per fortuna che ne avevo preso dell'altra da un contadino, un p√≤ di tutto faggio, robinia, nocciolo, castagno.
Anch'io ho visto al Brico di Schio un bancale a 129 ‚ā¨, ma era pezzatura troppo piccola per me e poi c'era il problema della consegna, io abito al primo piano √® ho bisogno che me la consegnino con un camion provvisto di gru per posarmela sul terrazzo, non mi v√† di portare a mano 10/12 ql. di legna su per le scale.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Re:Legna da ardere
« Risposta #8 il: 10/10/2012 22:17 »
Ho corretto il mio intervento per un refuso di battitura,ma confermo i 115 euro a bancale.Ogni bancale è intorno agli 11-12 quintali.
La ditta è la Agritecnica di Fonzaso (BL)
In precedenza la prendevo da ValsuganaLegna,ma la consegnano sfusa.Legna buona,asciutta,però c'è la briga di imbancarla...

buono a sapersi... Preso nota dei nominativi, grazie. Quello dove l'ho presa ora (cara) almeno viene con un muletto e mi sistema il bancale sotto al vòlto (le altre volte mi toccava spostarla a mano, non vi dico la rottura di palle!)

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.001
  • Sesso: Femmina
  • localit√† di residenza: Vicenza
Re:Legna da ardere
« Risposta #9 il: 11/10/2012 08:56 »
Anche noi scaldiamo in prevalenza con la legna e usiamo il gas per pochissime ore al giorno, al max 3-4.  Oltre ad un caminetto in salotto (con l'inserto chiuso in ghisa all'interno) qualche anno fa, cambiando la cucina, ne abbiamo approfittato per inserire una stufetta a legna, piccolina, di quelle con i cerchi in ghisa come una volta e con la porta a vetro... cos√¨ si vede il fuoco, sempre bello, f√† quasi compagnia!  :) Cuciniamo anche qualcosa sopra. E' stata una scelta veramente azzeccata! Scalda non solo la cucina ma rende confortevole anche il resto dell'appartamento essendo tutto ad un piano. Nelle camere pertanto i termosifoni non li apriamo mai.
(le altre volte mi toccava spostarla a mano, non vi dico la rottura di palle!)
Ecco...purtroppo, quando acquistiamo la legna, noi questa rottura ce l'abbiamo sempre! Dobbiamo spostarla a mano almeno per una quindicina di metri, sia se ce la consegnano sfusa che con i bancali.  C'√® una strettoia dove anche  il muletto non ci passa.
Mio marito la trasporta con la carriola e io la sistemo in legnaia, pezzo per pezzo e la sistemo bene in ordine! un p√≤ di movimento e sollevamento pesi... ;) ma in una mattinata con calma facciamo tutto! ... palestra aggratis!  ;D

Offline paolo m.

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 252
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #10 il: 11/10/2012 09:20 »
noi invece prendiamo la "part" del paese: solo che si tratta di un bosco con una pendenza pazzesca (quasi quasi stando in piedi manca poco che con la mano tocchi terra  :'(), per√≤ la legna √® buona... poi la portiamo a casa, tagliamo, spacchiamo, accatastiamo e l'inverno me la porto su in casa, per la olle e la "fornela"... Consumo? circa 40-50 quintali... ma ne abbiamo portata a casa 200... sempre palestra gratis!

Offline Franz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.806
  • Sesso: Femmina
Re:Legna da ardere
« Risposta #11 il: 11/10/2012 12:07 »
Da sempre a casa mia ci si riscalda e si cucina con la stufa a legna...che "si nutre" rigorosamente di carpino e faggio del mio paese. La polenta cotta nel "caliero de rame" e sul fuoco a legna è...squisitamente unica ed inimitabile! :D
Qui nelle mie zone ci sono parecchi boscaioli che vendono legna da ardere di ottima qualit√†. Ogni anno ne ordiniamo circa 80-90 quintali, di cui una met√† serve per un inverno. Mia zia usa anche dei tronchetti di segatura pressati, ma onestamente non mi convincono molto. L'inverno scorso ne ha acquistati di una marca nuova...e purtroppo di pessima qualit√†! I tronchetti, bruciando, hanno creato una sorta di patina-resina attaccaticcia nella canna fumaria, che ha intasato il tutto...cos√¨ mia zia ha dovuto chiamare i pompieri!  :( ...per fortuna tutto si √® risolto per il meglio.  :)

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • localit√† di residenza: Rovigo
Re:Legna da ardere
« Risposta #12 il: 11/10/2012 12:16 »
La polenta cotta nel "caliero de rame" e sul fuoco a legna è...squisitamente unica ed inimitabile! :D
Meravigliosa la polenta  :D- ed ogni altro cibo  cotto sul fuoco a legna - cucinata cos√¨ ... :D

Ogni riferimento alla .. polenta Valsugana ... ;D ... è puramente ... voluto!!! ;)
 :D
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline paolo m.

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 252
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #13 il: 11/10/2012 14:55 »
Ogni riferimento alla .. polenta Valsugana ... ;D ... è puramente ... voluto!!! ;)
 :D
mah.... io sono un p√≤ pi√Ļ fortunato perch√® mio pap√† coltiva "el zaldo" e lo fa macinare a Storo e credimi che la polenta risulta essere meravilgiosa (sempre cotta sulla "fornesela" ovviamente)

comunque tornando in argomento, o quasi, io non so i prezzi però credo che il rischio di comperare la legna da "commercianti" sia di trovare legna tagliata fuori luna o magari non correttamente stagionata...

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.393
Re:Legna da ardere
« Risposta #14 il: 11/10/2012 22:25 »
Ora come ora il rischio è di acquistare legna proveniente da Romania,Rep Ceca,Macedonia ecc ecc.Lì tagliano tutto l'anno e i bancali si presentano con legna secca all'esterno e marciume all'interno.Il business lo hanno inaugurato alcuni autotrasportatori trentini.Portano a destinazione la merce nei suddetti paesi e rientrano con questo legname di scarto che acquistano per pochi euro e qui rivendono a prezzi di mercato.Solo nei dintorni di Pergine operano tre o quattro di questi commercianti....Ovviamente lucrano anche sul peso del bancale perchè con legna verde o marcia il calo è notevole