Legna da ardere

Autore Topic: Legna da ardere  (Letto 16966 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Legna da ardere
« Risposta #45 il: 12/10/2012 19:46 »
Nel mio caso il risparmio è addirittura superiore al 100% in quanto come combustibile uso esclusivamente dei bricchetti o tronchetti in legno che mi autoproduco e non compero nemmeno 1 goccia di gasolio

scusa ma come fai a autoprodurteli??? Credo ci vogliano speciali macchinari che non tutti hanno in cantina :)

Offline SPIDI

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.376
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #46 il: 12/10/2012 20:04 »
Sulla legna ci sarebbe un lungo discorso da fare. Breve riassunto  ::)
Prima cosa, dove è stata tagliata, a quale quota, il tipo di terreno, in quale periodo del anno, con la luna calante o crescente, quanti anni è stata stagionata, come è stata stagionata a prescindere dal tipo di legno.
Tutti questi fattori incidono sulla qualità della della legna e di conseguenza sulla sua resa,già una buona stagionatura può aumentare la resa del 30%.
Io a casa ho un caldaia legna gasolio per il riscaldamento integrata con i pannelli solari,  500 euro di gasolio durano 10 anni  ;) Per la legna basta chiedere al Asuc, i boschi ne sono pieni ed è anche gratis  :)
Bisogna andare dove pochi sono andati per vedere   
ciò che pochi hanno visto

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Legna da ardere
« Risposta #47 il: 12/10/2012 20:35 »
Io a casa ho un caldaia legna gasolio per il riscaldamento integrata con i pannelli solari,  500 euro di gasolio durano 10 anni  ;) Per la legna basta chiedere al Asuc, i boschi ne sono pieni ed è anche gratis  :)

e l'ammortamento dei panelli solari non lo consideri? Almeno 15 anni, a quel che mi risulta :)
Non puoi fare 'sti paragoni dai, senza contare come già detto che non tutti hanno tempo, voglia e macchinari per farsi la legna da sè

Offline SPIDI

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.376
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #48 il: 13/10/2012 06:58 »
e l'ammortamento dei panelli solari non lo consideri? Almeno 15 anni, a quel che mi risulta :)
Non puoi fare 'sti paragoni dai, senza contare come già detto che non tutti hanno tempo, voglia e macchinari per farsi la legna da sè


OK OK Come non detto  :)  Il tipo di caldaia è questo, funziona alla grande, è in grado di riscaldare due appartamenti medi senza  grandi senza problemi e con una ridottissima manutenzione  :)

 
http://www.unicalag.it/upload/depliant/07C8_6_piren_2s.pdf
« Ultima modifica: 13/10/2012 07:00 da SPIDI »
Bisogna andare dove pochi sono andati per vedere   
ciò che pochi hanno visto

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Legna da ardere
« Risposta #49 il: 15/10/2012 09:43 »
OK OK Come non detto  :)  Il tipo di caldaia è questo, funziona alla grande, è in grado di riscaldare due appartamenti medi senza  grandi senza problemi e con una ridottissima manutenzione  :)

ma come viene caricata? Nel magazzino a uovo? E quanto dura?
PS: quanto costa la caldaia?

Offline paolo m.

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 252
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #50 il: 15/10/2012 09:44 »
Per curiosità Paolo, hai dovuto rinforzare la soletta?
Penso che una stufa così fosse out of range per me e le mie tasche...  ::)
scusa se rispondo oggi ma quando sono a casa faccio di tutto tranne che usare il computer ;)
comunque risposta  affermativa, in fase di ristrutturazione abbiamo rinforzato la soletta in previsione della stufa (15 quintali di peso)...

Offline danieled

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.480
  • Sesso: Maschio
  • Daniele
Re:Legna da ardere
« Risposta #51 il: 15/10/2012 09:49 »
scusa se rispondo oggi ma quando sono a casa faccio di tutto tranne che usare il computer ;)
comunque risposta  affermativa, in fase di ristrutturazione abbiamo rinforzato la soletta in previsione della stufa (15 quintali di peso)...

Sisi tranquillo, anche io nel weekend se posso evito un po' il pc.. (avrei ancora dei giri da postare :-[ )

...immaginavo che avessi dovuto rinforzare perchè solitamente ste stufe sono in cemento realizzate sul posto. In alcune condizioni sarebbe impossibile... tipo me che abito al secondo piano, però son contento della mia stufetta.

Qualcuno ha già iniziato ad accendere il fuoco? io sabato ho dato una prima bruciata ad un po' di carte e già che c'ero ho messo pure due ceppi ;D
Non abbiamo ricevuto questo pianeta in eredità dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli.

Offline paolo m.

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 252
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #52 il: 15/10/2012 10:22 »
noi la sera stiamo usando la fornesela, la ole non ancora... penso, tempo permettendo, di iniziare con i primi di novembre...

Offline SPIDI

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.376
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #53 il: 15/10/2012 19:58 »
ma come viene caricata? Nel magazzino a uovo? E quanto dura?
PS: quanto costa la caldaia?

La carica viene effettuata nel magazzino a uovo, dura 10 12 ore con legna di qualità scadente.
Venti anni fa costava quattro milioni di lire, ora costa seimila euro, esistono modelli di altre marche quasi completamente automatizzati e i prezzi naturalmente salgono  :(   
Bisogna andare dove pochi sono andati per vedere   
ciò che pochi hanno visto

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Legna da ardere
« Risposta #54 il: 15/10/2012 20:33 »
La carica viene effettuata nel magazzino a uovo, dura 10 12 ore con legna di qualità scadente.
Venti anni fa costava quattro milioni di lire, ora costa seimila euro, esistono modelli di altre marche quasi completamente automatizzati e i prezzi naturalmente salgono  :(

ma la legna come l'accendi? E quando finisce che accade...

Offline SPIDI

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.376
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #55 il: 16/10/2012 20:14 »
ma la legna come l'accendi? E quando finisce che accade...


L' accensione avviene come una normale stufa  ::) quando finisce la legna passa automaticamente al gasolio  :)

Le migliori in commercio sono queste   

http://www.ecoenergy-italia.it/index.php?option=com_content&task=view&id=81&Itemid=20
« Ultima modifica: 16/10/2012 20:35 da SPIDI »
Bisogna andare dove pochi sono andati per vedere   
ciò che pochi hanno visto

Offline Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 769
  • Sesso: Maschio
Re:Legna da ardere
« Risposta #56 il: 21/10/2012 23:39 »
Ma tornando a bombazza su una questione che non sono mai riuscito ad approfondire... Ma è vero o no che la legna è ecologica? Cioè non inquina?
Ho sentito le più disparate versioni!

per la verità negli ultimi anni stanno cercando di convincerci, non se con articoli più o meno sapientemente "mirati", che in realtà la legna inquina tantissimo... mah

Il vero vantaggio ambientale nell'utilizzo della legna, rispetto ai combustibili fossili, è che il bilancio di CO2 nell'atmosfera non cambia: la CO2 rilasciata con la combustione è la stessa che l'albero ha assorbito nel corso della vita per "costruire" la sua struttura.
Tuttavia, credo che se tutti utilizzassero legna per il riscaldamento, non avremmo un'aria particolarmente salubre da respirare, soprattutto nei medi/grandi centri urbani (un po' come quando si utilizzava il gasolio o l'olio combustibile  invece del metano).

« Ultima modifica: 22/10/2012 00:28 da Massimo »
-----------------------------------
Rocky Mountains Photo Gallery
http://www.travellersonline.net/USA/photos/massimo/index.htm