Il problema dei rifiuti in montagna

Autore Topic: Il problema dei rifiuti in montagna  (Letto 2751 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.597
Il problema dei rifiuti in montagna
« il: 10/07/2018 15:55 »
Allego questa scansione dall'ultimo bollettino SAT. Il contenuto dell'articolo mi trova pienamente d'accordo.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.048
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Il problema dei rifiuti in montagna
« Risposta #1 il: 10/07/2018 16:12 »
E' un problema annoso, purtroppo. Personalmente parto dal principio che non deve rimanere alcuna traccia del mio passaggio. Per le tracce impellenti e "irrimediabili", provvedo sempre alla degna sepoltura  ;D (con terriccio o muschio, oppure sassi in alta montagna).

Riguardo le multe, sono inutili se nessuno fa controlli e stacca multe. Cosa del resto improbabile in montagna. Punterei piuttosto sull'educazione, molta gente butta rifiuti per ignoranza e noncuranza, nella sciocca convinzione che "tanto sono biodegradabili". Tutti abbiamo visto sulle cime, con stizza, non solo mozziconi di sigaretta o fazzoletti da naso, ma anche bucce d'arancia, bucce di banana, di mela e altri frutti, gusci d'uovo e altre schifezze. Tutta roba che non pesa nulla e che non costerebbe nulla riportarsi a casa. Ma se uno non lo fa d'abitudine, bisogna che impari.