Autore Topic: Val Senales, addio allo sci  (Letto 5558 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.316
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Val Senales, addio allo sci
« il: 18/01/2013 14:37 »
Storica decisione: addio allo sci estivo, il ghiacciaio si ritira troppo

Lo scioglimento dei ghiacciai alpini miete una nuova vittima: la Val Senales. La stagione sciistica sul Giogo Alto, storica località per lo sci estivo, quest’anno terminerà il 5 maggio e riprenderà ad ottobre. Un brutto colpo per gli appassionati di sci e snowboard che vedono ridursi sempre più le possibilità di praticare lo sport anche durante la stagione estiva.
La notizia ufficiale è stata data dall’Apt ed è rimbalzata sui giornali locali e nazionali negli ultimi giorni: dopo la Marmolada e il Presena, anche il ghiacciaio della Val Venosta si è dovuto arrendere all’evidenza. La neve e il ghiaccio durante l’estate continuano a diminuire e ritirarsi provocando grande difficoltà nel creare tracciati che possano essere utilizzati da sciatori e snowboarder.

leggi tutto
http://www.montagna.tv/cms/?p=45166
« Ultima modifica: 18/01/2013 14:39 da AGH »

Offline danieled

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.480
  • Sesso: Maschio
  • Daniele
Re:Val Senales, addio allo sci
« Risposta #1 il: 18/01/2013 15:12 »
Vorrei commentare la parte finale dell'articolo che cita:

[...]
Il ghiacciaio chiuderà ufficialmente il 5 maggio del 2013, ma le funivie permetteranno comunque di salire in quota per escursioni a piedi. La chiusura estiva potrebbe permettere al comprensorio sciistico di concentrarsi sulla stagione invernale, facendola iniziare già nel mese di ottobre.

Nel frattempo gli appassionati degli sport invernali hanno sempre meno località in cui recarsi per praticare sci o snowboard tra i mesi di giugno e settembre. Ad oggi le principali rimangono lo Stelvio, con il suo ghiacciaio, e Cervinia come punto d’appoggio per raggiungere il lato svizzero del ghiacciaio del Plateau Rosa. [...]



Mi sono suonati dei piccoli campanelli di allarme:
- Non è che le funivie "solo per escursioni a piedi" consentano comunque la pratica dello sci???  ???

- Alla fine è solo una questione "politica" se la stagione invernale inizia già ad ottobre. Solo per lavarsi la coscienza, dato che comunque ad ottobre, non si può dire che sia inverno! (e comunque a maggio è già quasi estate!!!)

- Vorrei riportare anche quest'altra scemenza (scusate se mi scaldo): "Nel frattempo gli appassionati degli sport invernali hanno sempre meno località in cui recarsi per praticare sci o snowboard tra i mesi di giugno e settembre" ...perchè lo sci è uno sport invernale!
Mi sembra una ca--ata piangere perchè d'estate non si può sciare.

Non voglio offendere i guru di questa attività (invernale) praticata d'estate, non me ne vogliate... ma... MA...
MA ALLA MONTAGNA NON CI PENSA NESSUNO?  :o
Non abbiamo ricevuto questo pianeta in eredità dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli.

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re:Val Senales, addio allo sci
« Risposta #2 il: 18/01/2013 15:24 »
MA ALLA MONTAGNA NON CI PENSA NESSUNO?  :o

Ci pensano .. ci pensano... eccome!!! Guarda come hanno ridotto il Monte Agaro sul Brocon :'(


https://picasaweb.google.com/101452674008708650686/30072011TRODODEIFIORICOLDELBOIAFLLAVIOSA#5635553265222371986
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline danieled

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.480
  • Sesso: Maschio
  • Daniele
Re:Val Senales, addio allo sci
« Risposta #3 il: 18/01/2013 15:56 »
MA ALLA MONTAGNA NON CI PENSA NESSUNO?  :o

Ci pensano .. ci pensano... eccome!!! Guarda come hanno ridotto il Monte Agaro sul Brocon :'(


https://picasaweb.google.com/101452674008708650686/30072011TRODODEIFIORICOLDELBOIAFLLAVIOSA#5635553265222371986

Mamma mia!!!
Sembra una pista delle macchinine!  :o :o :o
davvero un disastro!!
Non abbiamo ricevuto questo pianeta in eredità dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.316
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
R: Val Senales, addio allo sci
« Risposta #4 il: 19/01/2013 08:04 »
È impensabile che impiantisti e albergatori accettino di chiudere baracca e burattini e buonanotte. Sicuramente c'è sotto un ragionamento complessivo per lo sfruttamento del ghiacciaio in un periodo stagionale più favorevole. In definitiva non credo che per la salute del  ghiacciaio cambi qualcosa in positivo. Ma forse, e ribadisco forse, è un primo piccolo passo per riflettere sullo sfruttamento selvaggio della montagna. Analogo destino credo riguardi, prima o poi,  anche il nostro ghiacciaio del Presena, la cui agonia è prolungata dalla trovata dei teloni.
« Ultima modifica: 19/01/2013 14:18 da AGH »

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re:Val Senales, addio allo sci
« Risposta #5 il: 19/01/2013 17:18 »
la notizia è bellissima, senza dubbio, e non mi pare strano che arrivi dall'alto adige... ci vuole un bel coraggio a decidere una cosa del genere!
cmq il ghiacciaio in zona era già molto ridotto alcuni anni fa quando sono andata in ferie lì e non mi stupisce che abbiano fatto questa scelta.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.316
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Val Senales, addio allo sci
« Risposta #6 il: 19/01/2013 17:21 »
la notizia è bellissima, senza dubbio, e non mi pare strano che arrivi dall'alto adige... ci vuole un bel coraggio a decidere una cosa del genere!
cmq il ghiacciaio in zona era già molto ridotto alcuni anni fa quando sono andata in ferie lì e non mi stupisce che abbiano fatto questa scelta.

io credo sia una decisione in qualche modo obbligata. Produrre neve che non c'è, e magari mettere e togliere teli come fanno in Presena, costa tantissimi soldi.

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re:Val Senales, addio allo sci
« Risposta #7 il: 19/01/2013 17:35 »
io credo sia una decisione in qualche modo obbligata. Produrre neve che non c'è, e magari mettere e togliere teli come fanno in Presena, costa tantissimi soldi.
sì certamente costa un sacco ma avrebbero potuto prendere anche loro la "via dei teli" per provare a salvare i loro interessi. ma boh, mi pare che là abbiano un altro modo di gestire le cose, non gira tutto intorno allo sci...
mai provato a vedere quante malghe aperte ci sono d'inverno o quanti impianti ci sono dal lato "più altoatesino" delle Odle? tante delle prime e zero dei secondi, eppure non sono zone "morte" ma d'inverno c'è vita (magari non vita VIP che porta mega guadagni, ma sempre gente siamo)!

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.436
Re:Val Senales, addio allo sci
« Risposta #8 il: 19/01/2013 18:04 »
Giusto.Come dice Claudia in AA c'è una diversa mentalità.Vedi il Finailhof aperto in pratica per gli scialpinisti ed i ciaspolatori.Oltre confine si fàscialpinismo in posti dove sono stati RIMOSSI gli impianti di risalita e dove si trovano masi aperti convertiti in ristoranti- agritour e qualcuno anche con sauna o vasca di legno con acqua calda all'aperto!Il bello è che ci và tanta gente,stufa del circo di piste e impianti