Autore Topic: BOTTICELLA RESTAURATA USO SOPRAMMOBILE  (Letto 3983 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline miki

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.177
  • Sesso: Maschio
  • Miky
Re: BOTTICELLA RESTAURATA USO SOPRAMMOBILE
« Risposta #15 il: 16/11/2010 10:04 »
Grazie per la ricetta, solo un particolare:le noci le metti intere o le schiacci?
La mia è diversa.. aspettavo a metterla perchè non mi ricordo lo zucchero.. Comunque 30 noci tagliate a metà per litro d'alcol, le noci vanno raccolte intorno al 20 di giugno l'importante è che il mallo sia ancora gelatinoso e non legnoso.
Spezie: qui si apre un mondo ognuno personalizza secondo i gusti.. c'è chi mette 2 chicchi di caffe, chi la cannella, spesso chiodi di garofano.. ecc..
Zucchero non ricordo la quantità che metto io per la modalità ce ne sono diverse: chi come jochanan aspetta i primi mesi freddi e fa l'infuso con acqua, chi come me mette acqua e zucchero alla partenza dentro al vaso di vetro, (che invece metto al sole). Alcuni addirittura fanno caramellare lo zucchero prima di aggiungere l'acqua.
Filtrare con canovaccio.
Invecchiamento: Anche qui non c'è una regola precisa. Comunque più è alto meglio è. Io da quest'anno ho comprato una botticella in rovere dove invecchiarlo un anno per l'altro, poi travasarlo nelle bottiglie di vetro.
Essendo un prodotto casalingo di ricette ce ne sono a più non posso. Addirittura sul nocino di Modena (di cui è la patria) c'è un libro che cataloga le ricette, e parla della storia.

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.885
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Re: BOTTICELLA RESTAURATA USO SOPRAMMOBILE
« Risposta #16 il: 16/11/2010 10:35 »
io farei una sezione con tutte queste ricette!! ;D