Autore Topic: Il sito di Ötzi  (Letto 2834 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.890
  • Sesso: Maschio
Il sito di Ötzi
« il: 09/11/2009 13:52 »
molto ben fatto, si vede tutto molto bene e le spiegazioni sono molto dettagliate
http://www.iceman.it/it/oetzi-ritrovamento-sensazionale

Compimenti al Museo Archeologico dell'Alto Adige !
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline soramont

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 504
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: albisola
Re: Il sito di Ötzi
« Risposta #1 il: 10/11/2009 07:45 »
grazie del link ,per me la storia di Otzi è affascinante ,immagino le distese di boschi che attraversava a quel tempo per scappare da chi lo inseguiva
Andai per i boschi perchè desideravo vivere con saggezza, per affrontare solo i fatti essenziali della vita  e per vedere se non fossi capace di imparare quanto essa aveva da insegnarmi,e per non scoprire,in punto di morte ,che non ero vissuto,(H,D,Thoreau)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.515
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Il sito di Ötzi
« Risposta #2 il: 10/11/2009 08:53 »
grazie del link ,per me la storia di Otzi è affascinante ,immagino le distese di boschi che attraversava a quel tempo per scappare da chi lo inseguiva

sulla sorte di Oetzi se ne sono lette e sentite di tutti i colori. Francamente, non so quante delle ipotesi che sono state fatte siano realmente affidabili :)

Comunque sono stati realizzati dei bei documentari (uno anche di Alberto Angela), molto suggestivi... dove era ricostruita la vita di Oetzi con attori....