Escursioni in Montagna in Trentino

TRENTINO => Cultura della montagna => Topic aperto da: AGH - 29/10/2007 12:20

Titolo: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: AGH - 29/10/2007 12:20
come da richiesta di ste

via Claudia Augusta Altinate
http://www.girovagandointrentino.it/doc/claudia_augusta/claudia_augusta.htm
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: ste81 - 29/10/2007 15:16
Grazie capo!
tanto per capire...qualcosa di più concreto sulle caratteristiche del percorso?
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: passopasso - 29/10/2007 15:21
Grazie capo!
tanto per capire...qualcosa di più concreto sulle caratteristiche del percorso?

 ;D
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: ste81 - 29/10/2007 15:28
Citazione
Inserito da: passopasso
Inserisci citazione
Citazione di: ste - Oggi alle 03:16 pm
Grazie capo!
tanto per capire...qualcosa di più concreto sulle caratteristiche del percorso?

 Ghigno

Passo, non sei in grado di contribuire?
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: passopasso - 29/10/2007 15:34
No.
Ma se vuoi sapere qualcosa sul cammino di Santiago dimmelo pure.
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: AGH - 29/10/2007 15:38
Grazie capo!
tanto per capire...qualcosa di più concreto sulle caratteristiche del percorso?

mai contenta :(

comunque è difficile parlare di caratteristiche del percorso perché sono molto varie: si val dal sentiero allo stradone :) Esssendo un'antica strada romana, militare, percorreva in gran parte i fondovalle, quando non erano allagati o paludosi, e di montagna vera, a quel che mi risulta, ce n'è pochina :)

A meno che non vuoi considerare "montagna" il Passo Resia  ;D

Si tratta in realtà di un percorso piu che altro culturale...
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: ste81 - 29/10/2007 15:52
No.
Ma se vuoi sapere qualcosa sul cammino di Santiago dimmelo pure.
Mah, anche si...l'hai fatto? in stile spirituale o peregrinativo? ti dirò, l'idea non mi dispiace per un futuro...


mai contenta :(

comunque è difficile parlare di caratteristiche del percorso perché sono molto varie: si val dal sentiero allo stradone :) Esssendo un'antica strada romana, militare, percorreva in gran parte i fondovalle, quando non erano allagati o paludosi, e di montagna vera, a quel che mi risulta, ce n'è pochina :)

A meno che non vuoi considerare "montagna" il Passo Resia  ;D

Si tratta in realtà di un percorso piu che altro culturale...

l'idea era di farlo in bicicletta...quindi mi interessa più che altro l'aspetto altimetrico diciamo, e anche quello paesaggistico
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: passopasso - 29/10/2007 15:55
No.
Ma se vuoi sapere qualcosa sul cammino di Santiago dimmelo pure.
Mah, anche si...l'hai fatto? in stile spirituale o peregrinativo? ti dirò, l'idea non mi dispiace per un futuro...

Qual'è la differenza fra spirituale e peregrinativo?
No, mai fatto.
Ci andiamo? L'idea non mi dispiace per un futuro...  ;D
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: ste81 - 29/10/2007 16:03
No.
Ma se vuoi sapere qualcosa sul cammino di Santiago dimmelo pure.
Mah, anche si...l'hai fatto? in stile spirituale o peregrinativo? ti dirò, l'idea non mi dispiace per un futuro...

Qual'è la differenza fra spirituale e peregrinativo?
No, mai fatto. ma allora cosa diavolo dici di chiederti info sul cammino di Santiago??? te sei ben strano sat!
Ci andiamo? L'idea non mi dispiace per un futuro...  ;D
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: Nic - 29/10/2007 16:27
Camino di Santiago? Dev'essere veramente bello!
Son stato a Santiago (ma senza fare il Camino) e ho trovato diversa gente che lo aveva percorso. Oh, erano davvero molto entusiasti (anche perchè probabilmente quelli che non erano entusiasti si son sicuramente fermati prima!!!  ::)  ;D)

Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: passopasso - 29/10/2007 17:46
No.
Ma se vuoi sapere qualcosa sul cammino di Santiago dimmelo pure.
Mah, anche si...l'hai fatto? in stile spirituale o peregrinativo? ti dirò, l'idea non mi dispiace per un futuro...

Qual'è la differenza fra spirituale e peregrinativo?
No, mai fatto. ma allora cosa diavolo dici di chiederti info sul cammino di Santiago??? te sei ben strano sat!
Ci andiamo? L'idea non mi dispiace per un futuro...  ;D

Scusa ste, quando hai tempo spiegami per favore il senso del quote che hai fatto.
Non ho ben capito se ci andiamo o no, a Santiago ...  ;D
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: soramont - 29/10/2007 18:45
ma come ?aprite una discussione su una strada romana e non mi interpellate?  Ebbene io ho fatto ricerca sul campo anzi sul bosco della via clodia .una variante della via cassia che passava ad ovest invece che ad ovest del lago di Bracciano. Ma questa clodia e di un claudio console romano non dell'imperatore claudio,a h scusate allora non centra con la altinate.
Pero insomma non deve essere difficile trovarla la valsugana non è poi tanto larga
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: AGH - 29/10/2007 19:01
si ma non transita solo in valsugana: dal tesino se non ricordo male si sposta verso nord in val d'adige, in prossimità di s. michele-Salorno si alza in quota perché all'epoca la val d'Adige era una palude originata dal riflusso generato dal fiume Noce, che irrompeva nella piana rotaliana rallentando il corso del grande fiume adige e provocando vaste esondazioni...

qui c'è qualcosa... (verso metà pagina dopo il Durer)
http://www.girovagandointrentino.it/puntate/2003/inverno_2003_2004/pine/pine.htm
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: soramont - 29/10/2007 20:35
muy muy interessante , ma ho trovato il muller thurgau !   mi ha distratto un po dall'interessamento storico sulla antica strada.
Tornando alla valsugana mi è venuto in mente una cosa .A nord di Borgo passa una strada ,tra Torcegno e Telve essa corre alla pendici del monte un 100 o 200 metri piu in alto ci sono i ruderi di un castello immersi nel bosco.vuoi vedere che quel castello era in origine un controllo militare della vecchia Altinate (che quindi passava li sotto)
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: jochanan - 30/10/2007 16:13
sono nuovo di qui, anche se anziano d'età... comunque ho abbastanza documentazione sulla via, compreso la fotocopia del libro di Alpago Novello.. Ho percorso due tratti, quelli che pensavo tra i più belli, da Follina a Praderadego. e da Lamon a Castel Tesino anni fa. Ho cercato nella forra della Senaiga le tracce (che un vecchio, l'ultimo abitante di Valnuvola mi aveva assicurato che c'erano) del ponte, ma non ho potuto inoltrarmi perchè l'acqua era alta. A disposizione per fotocopie, eventualmente.
saluti
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: AGH - 30/10/2007 16:15
e come sono questi tratti? piaciuti o no?
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: jochanan - 30/10/2007 17:19
bello l'ultimo tratto sopra Follina prima di Praderadego (per alcuni = pratum reticum) tagliata nella roccia quasi a picco. Binari per le ruote dei carri e gradini per i cavalli.(una  sola carreggiata)  Secondo me facendo ricerche archeologiche nei luoghi di probabile sosta/cambio cavalli si dovrebbe sicuramente trovare qualcosa.
Circa Lamon-Pieve Tesino, poco oltre Lamon c'è un grosso ponte in pietra, benissimo conservato, su un modesto rigagnolo, inspiegabile per il traffico (a piedi) nullo della zona. Un po' opprimente il passaggio della Senaiga. Frazioni abbandonate e silenzio dovunque
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: soramont - 31/10/2007 21:33
sopra Follina prima di Praderadego tagliata nella roccia quasi a picco. Binari per le ruote dei carri e gradini per i cavalli.(una  sola carreggiata) 

Innanzi tutto ti  saluto e ti porgo il mio benvenuto al forum. HO ben presente quel tratto di strada asfaltata che sale all'osteria di Praderadego che ha in alto quelle belle pareti tagliate nella roccia MA questi resti di strada solcati dai carri dove si trovano ?forse nel bosco circosante? e si che io l'ho fatta a piedi a partire da valmarone ma non mi ricordo di aver visto resti di strade(ma magari ci sono passato sopra e nemmeno me ne sono accorto) comunque ipotesi affascinante che la Altinate scavallasse a praderadego
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: jochanan - 27/11/2007 22:51
scusa, meglio tardi che mai: dunque dopo che da Trichiana arrivi al passo, la strada (sterrata) proseguirebbe fino a Follina, scendendo a SX (lato di chi scende) dal passo. Tu lascia la macchina al primo traverso deciso a SX dentro il bosco, circa un 200 mt. dopo il passo. Cerca a Dx e troverai subito un sentiero pche poi si allargherà in mulattiera, poco battuta. Poi va allo scoperto, taglia arditamente le rocce, arriva a una croce degli alpini in posto assai panoramico e con un paio di tornanti solamente arriva vicono a 2 agriturismo (notizia di 3 anni fa) Credo che ai tempi dei Romani ci volesse un tiro di parecchi cavalli per superare la pendenza.
Titolo: Re: Via Claudia Augusta Altinate
Inserito da: AGH - 29/11/2007 11:52
ho trovato questo sito con varie descrizioni

http://www.viaclaudia.at/