Problemi coi cani in montagna

Autore Topic: Problemi coi cani in montagna  (Letto 1765 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.282
Re:Problemi coi cani in montagna
« Risposta #15 il: 09/08/2018 22:06 »
Spiace sentire di tante situazioni spiacevoli;ho sempre avuto cani e sono sempre venuti con me in montagna:mai un problema con altri cani o con le persone.
Io però ho sempre curato molto l'addestramento,o meglio l'educazione dei miei animali,cercando un feeling completo che non richieda richiami urlati o peggio la coercizione del guinzaglio.
So che non tutti i conduttori di cani fanno lo stesso.....
Maya è di taglia medio piccola e questo è un vantaggio perchè non incute timore;la lego solo nei tratti in cui io mi sento a disagio a vederla passare senza che sia in sicurezza e quando incontro persone che non accettano i cani per paura o semplice fastidio.
Idem se c'è altra gente che sta mangiando,ad evitare che sino disturbati,o se ci sono altri cani non altrettanto tranquilli.Questo ovviamente è solo dettato dal buon senso,e concordo con chi dice che ormai è merce rara.
L'obbligo del guinzaglio è l'ennesima prepotenza dei cacciatori che temono disturbo non della selvaggina,ma delle loro prede.Infatti i cani da caccia con cacciatore tesserato girano liberi.Quindi ,per me,vaffan.... la norma.
I cani percepiscono la paura ed il nervosismo delle persone e questo può innescare aggressività:un piccolo sforzo di autocontrollo può ridurre molte tensioni.
Per rispondere ad Agh:dovresti vedere quanto giocano assieme cane e gatto;si cercano sempre per ingaggiare comicissime "lotte" e poi addormentarsi serenamente vicini,preferibilmente sul nostro letto!!
 

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.819
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • localit√† di residenza: Brusago (Altopiano di Pin√©)
Re:Problemi coi cani in montagna
« Risposta #16 il: 10/08/2018 05:37 »
Leo, tu dici che curi molto l'addestramento... Ma come fai? Non credo sia così semplice. Vedo spesso cani di amici, bravi e ubbidienti in città, ma poi in montagna è impossibile tenerli e quando "partono" non ci sono santi...

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 10/08/2018 09:03 da AGH »

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.282
Re:Problemi coi cani in montagna
« Risposta #17 il: 10/08/2018 13:20 »
Poichè mi piace molto avere il cane con me,in montagna e non solo,molti anni fa mi sono rivolto ad un conoscente che faceva l'addestratore ed ho imparato molte cose utili.
Il cane bravo a casa o solo con i padroni,non è un cane ben educato,ma sopratutto non è un cane felice:le situazioni diverse da quelle abituali lo mettono sotto stress;magari lo dimostra solo con l'irruenza ed eccessiva confidenza con gli estranei,ma anche questi sono sintomi di squilibrio comportamentale e disagio della bestia.
Il fai da te può portare ad un ottimo feeling affettivo col tuo cane,ma poi crea problemi quando cambia il contesto.
Il cane che sa stare in situazioni differenti,che sa di poter contare sulle regole del suo padrone,si può godere appieno la vita,non crea contrasti con altri animali e tanto meno con altre persone.
Niente di difficile,tanto che si può "rieducare" anche un cane già adulto,però serve una guida professionale,che sappia interpretare anche il rapporto che c'è tra cane e padrone ed il carattere di entrambi.
Ne vale la pena.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 816
  • Sesso: Maschio
  • localit√† di residenza: Trento
Re:Problemi coi cani in montagna
« Risposta #18 il: 17/08/2018 12:14 »
Accade ai Bindesi, zona frequentata in tutte le stagioni, appena sopra la città.

http://www.ladige.it/popular/ambiente/2018/08/17/allarme-cani-liberi-bindesi-caprioli-rischio
Vado in montagna pi√Ļ per la paura di non vivere che per quella di morire.