Autore Topic: Piccolo Cauriol  (Letto 4335 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline viking

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: wels austria
Piccolo Cauriol
« il: 31/03/2015 05:48 »
L unica vetta che mi manca di tutta la catena del lagorai.
Poco famoso rispetto a suo fratello piü grande ma affascinante con la sua cresta di guglie staffilate.
Qualcuno conosce la via per la vetta?
Grazie in anticipo!
una montagna puoi dire di conoscerla solo se c hai dormito sopra. julius kugy, poeta, alpinista, alpiner referent 59 Gebirgsbrigade

Offline piesospinto

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 396
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #1 il: 31/03/2015 08:56 »
Ciao,
fatto l'anno scorso. Per salire il Piccolo Cauriol si parte dalla forcella Carteri (tra il piccolo ed il grande, dove si congiungono la via italiana e quella austriaca).
Sali lungo la cresta verso l'evidente trincea. La superi e inizi e seguire una serie di sentieri di guerra, in discrete condizioni ma con alcuni tratti franati, che con qualche saliscendi di alcune decine di metri, restando sempre sul lato nord, ti fanno aggirare un paio di contrafforti affacciati sul vallone che guarda la val Sadole. Arrivi all'ultima sella prima del corpo principale della cima. Sali per qualche roccetta e zolle erbose (esposizione est) fino a ritrovare manufatti militari. Segui piu' o meno l'andamento della cresta NE della cima, restando sul lato nord, sempre su tracce militari. Arrivi proprio sotto la cima e, sulla destra, vedi l'imbocco di una caverna. La raggiungi (piccola placca inclinata da superare), la attraversi e, appena uscito, ti giri e sali per un canalino gli ultimi metri per la cima.
Il percorso e' molto intuitivo e abbastanza pestato, quindi non e' difficile individuarlo.
Se trovo qualche foto decente (quando sono andato io era nuvolo) la posto.
Mauro

Offline viking

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: wels austria
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #2 il: 31/03/2015 08:57 »
osservandolo da lontano questo mi é parso un tracciato valido
una montagna puoi dire di conoscerla solo se c hai dormito sopra. julius kugy, poeta, alpinista, alpiner referent 59 Gebirgsbrigade

Offline viking

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: wels austria
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #3 il: 31/03/2015 08:59 »
Ciao,
fatto l'anno scorso. Per salire il Piccolo Cauriol si parte dalla forcella Carteri (tra il piccolo ed il grande, dove si congiungono la via italiana e quella austriaca).
Sali lungo la cresta verso l'evidente trincea. La superi e inizi e seguire una serie di sentieri di guerra, in discrete condizioni ma con alcuni tratti franati, che con qualche saliscendi di alcune decine di metri, restando sempre sul lato nord, ti fanno aggirare un paio di contrafforti affacciati sul vallone che guarda la val Sadole. Arrivi all'ultima sella prima del corpo principale della cima. Sali per qualche roccetta e zolle erbose (esposizione est) fino a ritrovare manufatti militari. Segui piu' o meno l'andamento della cresta NE della cima, restando sul lato nord, sempre su tracce militari. Arrivi proprio sotto la cima e, sulla destra, vedi l'imbocco di una caverna. La raggiungi (piccola placca inclinata da superare), la attraversi e, appena uscito, ti giri e sali per un canalino gli ultimi metri per la cima.
Il percorso e' molto intuitivo e abbastanza pestato, quindi non e' difficile individuarlo.
Se trovo qualche foto decente (quando sono andato io era nuvolo) la posto.

ti ringrazio. non credevo fosse fattibile da quel lato. il cauriol lo salii quando ero ancora 12enne e avevo dei ricordi totalmente sfalsati. terrö a mente quetsi tuoi consigli.
una montagna puoi dire di conoscerla solo se c hai dormito sopra. julius kugy, poeta, alpinista, alpiner referent 59 Gebirgsbrigade

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #4 il: 31/03/2015 09:02 »
ma perché lo vuoi salire da quel versante? La salita più semplice è dalla Sella Carteri

Offline viking

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: wels austria
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #5 il: 31/03/2015 09:08 »
ma perché lo vuoi salire da quel versante? La salita più semplice è dalla Sella Carteri
perché?
perché mi affascina...perché so che pochi hanno fatto lo stesso tragitto, perché se non rischiamo (non nel senso di spaccarci il collo) non conosceremo mai il limite delle nostre capacitä...ed infine per curiositä
una montagna puoi dire di conoscerla solo se c hai dormito sopra. julius kugy, poeta, alpinista, alpiner referent 59 Gebirgsbrigade

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #6 il: 31/03/2015 20:58 »
perché?
perché mi affascina...perché so che pochi hanno fatto lo stesso tragitto, perché se non rischiamo (non nel senso di spaccarci il collo) non conosceremo mai il limite delle nostre capacitä...ed infine per curiositä

allora va bene, anche a me piace esplorare fuori traccia. Dovrei avere foto di quel versante, quando le trovo te le posto.
Se non l'avessi già visto, qui ho raccolto oltre 130 escursioni "belliche" in tutto il Trentino ma principalmente in Lagorai, che ho percorso personalmente una per una in questi ultimi anni
https://www.google.com/maps/d/embed?mid=zTX9X3rtN1c4.kV2hinqPNC6E

Offline viking

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: wels austria
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #7 il: 31/03/2015 21:09 »
Avevo provato a farmi la translagorai fuori traccia...o meglio "in cresta"...da forcella ceremana a cima ceremana due passaggi top, invece tra slavaci e valon MURI! Poi ci sono le muraglie della busa alta e cardinal che sono come "el captain"!!!
Grazie per il link...inizio a leggermelo con comodo;-)
una montagna puoi dire di conoscerla solo se c hai dormito sopra. julius kugy, poeta, alpinista, alpiner referent 59 Gebirgsbrigade

Offline piesospinto

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 396
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #8 il: 31/03/2015 22:25 »
Come ricordavo... ho poca roba  :(


Lungo il sentiero militare sul lato nord della cresta


La targa che si trova sul percorso


L'entrata della caverna poco sotto la cima
Mauro

Offline viking

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: wels austria
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #9 il: 01/04/2015 05:53 »
Che bellezza quella targa. Quante informazioni utili per i miei "studi"!
una montagna puoi dire di conoscerla solo se c hai dormito sopra. julius kugy, poeta, alpinista, alpiner referent 59 Gebirgsbrigade

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #10 il: 01/04/2015 12:58 »
ho dato un'occhiata, purtroppo le foto non sono granché perché in controluce, il canale comunque pare fattibile




Offline viking

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: wels austria
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #11 il: 01/04/2015 14:09 »
intanto grazie per la cordialitä. due foto e due chiacchere in piü mi risparmieranno forse una scarpinata a vuoto.
il problema che io intravidi era a metä del canalino...come se ci fosse un salto di roccia...3-4 metri...mumble ???
una montagna puoi dire di conoscerla solo se c hai dormito sopra. julius kugy, poeta, alpinista, alpiner referent 59 Gebirgsbrigade

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #12 il: 01/04/2015 14:21 »
intanto grazie per la cordialitä. due foto e due chiacchere in piü mi risparmieranno forse una scarpinata a vuoto.
il problema che io intravidi era a metä del canalino...come se ci fosse un salto di roccia...3-4 metri...mumble ???

questo è possibile, sono zone molto impervie... Forse recupero qualche altra foto, nel caso la posto. In ogni caso, se il tentativo andasse a vuoto, penso che potresti tornare giù in tempi abbbastanza rapidi e salire dalla via austriaca o italiana. Il tragitto non è molto lungo.

Sul dirupato fianco ovest del piccolo Cauriol ho comunque notato diverse caverne che si affacciano sulla parete... non ho idea se siano raggiungibili dall'esterno o dall'interno

Questa è una
« Ultima modifica: 01/04/2015 14:29 da AGH »

Offline viking

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: wels austria
Re:Piccolo Cauriol
« Risposta #13 il: 01/04/2015 14:36 »
adlernest...nidi d aquile...in tempo di guerra dovevano esser tutte passerelle...ora ci vuol un fegato da leone...il porfido o ti dä appigli a palla....o si presenta come una lavagna :'(
una montagna puoi dire di conoscerla solo se c hai dormito sopra. julius kugy, poeta, alpinista, alpiner referent 59 Gebirgsbrigade