Bollettino zecche in Trentino

Autore Topic: Bollettino zecche in Trentino  (Letto 26864 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.414
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #30 il: 20/07/2017 20:28 »
I repellenti di solito contengono Icaridina o DEE,abbastanza efficaci contro le zanzare;non ho trovato ancora la composizione di questo che menzioni,ma cercherò ancora notizie

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #31 il: 21/07/2017 08:14 »
Grazie, sarebbe interessante capire se funziona davvero.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk


Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #32 il: 02/05/2018 10:37 »
Riapro questo thread: presa la prima zecca stagionale in zona Laghestel, Piné. 1 ninfa, sotto i ginocchio. Ovviamente ero come al solito in pantaloni lunghi e calzetti, che come si conferma servono a ben poco...

PS: ricordo da dal 1 gennaio il vaccino contro la TBE è gratuito. Le liste di attesta sono molto lunghe quindi bisogna prenotarsi

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #33 il: 02/05/2018 10:38 »
Corsa al vaccino TBE, liste d'attesa lunghe
Se la Pat si fosse svegliata prima con l'informazione, magari ora non ci sarebbe la ressa. E magari la prevenzione sarebbe stata molto più efficace, perché iniziare la profilassi a giugno significa rimanere scoperti la primavera e praticamente tutta l'estate, perché l'efficacia del vaccino si completa dopo il ciclo di tre punture (0, 1, 3 mesi). Chi fa il vaccino in giugno in sostanza è protetto a partire da settembre.

http://www.ladige.it/news/cronaca/2018/05/02/zecche-vaccino-tbe-boom-richieste

Offline Gaz.

  • Newbie
  • *
  • Post: 18
  • località di residenza: Trento
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #34 il: 02/05/2018 15:41 »
Riapro questo thread: presa la prima zecca stagionale in zona Laghestel, Piné. 1 ninfa, sotto i ginocchio. Ovviamente ero come al solito in pantaloni lunghi e calzetti, che come si conferma servono a ben poco...

PS: ricordo da dal 1 gennaio il vaccino contro la TBE è gratuito. Le liste di attesta sono molto lunghe quindi bisogna prenotarsi

Cavolo anche al Laghestel... Si è infilata sotto, tra pantalone e calzino? che sfortuna...

L'unica zecca che ho preso in vita mia l'ho presa anch'io sul ginocchio (in zona S.Colomba un paio di anni fa). Probabilmente è risalita dallo scarpone su fino al ginocchio. Dopo quella volta ho preso l'abitudine di mettere il pantalone sotto al calzino (lungo), specie nelle zone più a rischio.


Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #35 il: 03/05/2018 17:05 »
Io ne ho prese tantissime ormai, una decina mediamente ogni anno. Sempre in pantaloni lunghi...

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk


Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.414
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #36 il: 03/05/2018 17:56 »
Non c'è da meravigliarsi del numero crescente di zone infestate,purtroppo.
Abbiamo già avuto alcuni casi di malattia di Lyme e TBE da puntura di zecca in ambito urbano,
La casistica è in aumento del 22% nel 2017 e quest'anno si è già messo male.
Ormai vaccinarsi per la TBE è una necessità ed è l'unica garanzia contro questa encefalite virale.
La M. di Lyme,batterica,è gestibile con gli antibiotici,ma deve essere precocemente diagnosticata:quando cronicizza son danni severi.
Le zecche sono ormai ovunque,anche se i più esposti sono i frequentatori di zone montane ed agricole. E' importante il controllo accurato a fine escursione:rimuovere la zecca entro le prime 12-24 ore riduce quasi a zero il rischio di contagio.
Anche il metodo di rimozione è determinante perchè bisogna evitare che la zecca rigurgiti nel punto di inoculo.
Cani e gatti domestici vanno protetti con i vari prodotti veterinari (Frontline e simili),anche per evitare che diventino ulteriore veicolo di diffusione.

Offline francescogulag74

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • località di residenza: Vicenza
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #37 il: 04/05/2018 15:21 »
Lavorando in ospedale reparto di cardiologia alto Vicentino, segnalo negli ultimi 10 anni un incremento di Miocarditi da malattia di Lyme. Alcuni si ritrovano anche in giovane età con cuori sfasciati, altri hanno recuperato, 1 caso di impianto di pacemaker da disturbo di conduzione. Rari casi di artrite. I casi di encefalite sono molto rari. Più frequenti finora in Friuli.
Io ne ho presa una una volta solo e me ne sono accorto e me la sono tolta. Poi è importante osservare la zona per 15 giorni anche se a volte non si manifesta il classico eritema migrante a bersaglio.  Bisognerebbe fare la sierologia, ossia il prelievo per dosare anticorpi IgM anti Borrelia burgdoferi e se si è positivo fare la terapia antibiotica consigliata che è pesantina.
L ultimo caso lo abbiamo avuto di un ragazzo che è stato punto nei dintorni di Schio a novembre in zona a traffico di greggi.
Novembre?sì.
Anche se è più facile tra aprile e ottobre.
L altitudine è relativa anche se molto meno probabile essere beccati sopra i 1800-2000m. Un mio amico ne prese una in Nepal a 4000m. Evitare erba alta e zone di pascolo.
Cappello in testa. Abbiamo avuto 1 caso di paziente con encefalite beccata in testa senza accorgersi, poi se la è cavata ma convive con un singhiozzo cronico veramente pazzesco.
Per i repellenti da spruzzare sugli scarponi non so.
Apriamo il dibattito sui Repellenti per zecche direi. Qualcuno ne sa?

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #38 il: 04/05/2018 15:22 »
Si sarebbe interessante, anche se da quel che si è capito non servono a granché

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk


Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.414
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #39 il: 04/05/2018 18:30 »
I repellenti in commercio,autan e simili,non servono assolutamente a niente!

Offline bft

  • Newbie
  • *
  • Post: 30
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #40 il: 05/05/2018 14:24 »
Ciao io spruzzo Bio Kill sui pantaloni e sugli scarponi, e' vero che cerco di evitare posti con le zecche ( anche se ormai sono ovunque) ma finora mi e' andata bene

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.414
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #41 il: 05/05/2018 19:01 »
Il BioKill è uno dei tanti prodotti a base di Permetrina,una neurotossina derivata dal Piretro.
E' come tutti gli altri insetticidi,non un repellente,a largo spettro;quindi non è selettivo per zecche e simili ed in compenso uccide anche le utilissime  api,già abbastanza in crisi.

Offline DaniloGardol

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 53
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Gardolo
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #42 il: 05/05/2018 21:36 »
Abito a Gardolo centro e ieri per la prima volta in vita mia ho tolto una zecca alla mia gatta ...esce solo alcune ore al giorno e non va tanto lontano,non bastavano le zanzare tigri (quest'anno già presenti) ora sono arrivate anche le zecche nei centri abitati !

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #43 il: 06/05/2018 09:50 »
non bastavano le zanzare tigri (quest'anno già presenti) ora sono arrivate anche le zecche nei centri abitati !


le zecche sono ovunque fino a quote intorno a 1400-1500 m, specie nella boscaglia, erba alta, incolti, pascoli frequentati da animali.
 
Ricordo che esistono delle ottime pinzette per toglierle agevolmente, io ho preso queste della O'Tom, si trovano di solito nei negozi di articoli per animali, in set da due misure, costano pochi euro e sono molto efficaci. Oppure si possono ordinare online
https://www.amazon.it/H3D-OTom-Tick-Twister-Green/dp/B0089BOK12
http://www.zooplus.it/shop/gatti/igiene_gatti/cura_pelo_gatti_igiene/farmacia_domestica_animali/40141

Offline Succi

  • Full Member
  • ***
  • Post: 192
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Piovene Rocchette
Re:Bollettino zecche in Trentino
« Risposta #44 il: 06/05/2018 17:26 »
Personalmente uso con soddisfazione un dispositivo ad ultrasuoni, Skudo, dura circa un anno, lo troviamo in farmacia. L'unico finora a funzionare contro le zecche.