Alimentazione in montagna

Autore Topic: Alimentazione in montagna  (Letto 2081 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline piesospinto

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 365
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Alimentazione in montagna
« Risposta #1 il: 06/08/2018 14:11 »
Ieri vedendo il servizio in TV mi sono chiesto cosa succede se uno e' troppo lento a mangiare... puo' fare due giri o si butta via  ;D
Mauro

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.977
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Alimentazione in montagna
« Risposta #2 il: 06/08/2018 14:26 »
mio dio come siamo ridotti...

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.582
Re:Alimentazione in montagna
« Risposta #3 il: 06/08/2018 15:14 »
Ieri vedendo il servizio in TV mi sono chiesto cosa succede se uno e' troppo lento a mangiare... puo' fare due giri o si butta via  ;D
Questi i prezzi della mensa:
2 posti (tète-a-tète) 200 €   solo 15 coppie
3 posti 270 €
4 posti 320 €

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.977
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Alimentazione in montagna
« Risposta #4 il: 06/08/2018 17:37 »
Questi i prezzi della mensa:
2 posti (tète-a-tète) 200 €   solo 15 coppie
3 posti 270 €
4 posti 320 €

dopo sarei io il petiz...  ;D ;D ;D

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.582
Re:Alimentazione in montagna
« Risposta #5 il: 06/08/2018 17:58 »
dopo sarei io il petiz...  ;D ;D ;D
Sul prezzo della mensa in funivia c'è poco da essere petizi ???!


Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.337
Re:Alimentazione in montagna
« Risposta #6 il: 06/08/2018 18:26 »
Direi meglio:come SONO ridotti. C'è gente cui piace fare la colonscopia...e altro non aggiungo per decenza e perchè tanto ci capiamo!!!

Offline simonegirar

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 252
  • Sesso: Maschio
  • Su co le récie in montagna!!!!
  • località di residenza: Scurelle (TN)
Re:Alimentazione in montagna
« Risposta #7 il: 06/08/2018 22:50 »
Quindi ragionando sul tutto, 30 persone compresi volontari, ipotesi 7 od 8 persone volontarie per trasporto o pulizia, 150 posti disponibili, media, volendo stare alti 290 euro a persona sono in totale 43.500 euro per una sera.
Considerato che tra chef e camerieri di qualità, funzionamento impianto che costa di sicuro una botta, non so quanto, ma a spanne 10.000 euri di corrente e controlli vari, più personale addetto al carico/scarico, probabilmente i volontari, sarò pessimista, ma secondo me la cifra non copre del tutto le spese, per cui la domanda è, ha pagato qualcosa anche il Comune/Comunità di Valle/Provincia?
Mi son sicuro de sì, per quanto poco!
Libero come il software che uso.

Offline simonegirar

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 252
  • Sesso: Maschio
  • Su co le récie in montagna!!!!
  • località di residenza: Scurelle (TN)
Re:Alimentazione in montagna
« Risposta #8 il: 06/08/2018 22:57 »
Quindi ragionando sul tutto, 30 persone compresi volontari, ipotesi 7 od 8 persone volontarie per trasporto o pulizia, 150 posti disponibili, media, volendo stare alti 290 euro a persona sono in totale 43.500 euro per una sera.
Considerato che tra chef e camerieri di qualità, funzionamento impianto che costa di sicuro una botta, non so quanto, ma a spanne 10.000 euri di corrente e controlli vari, più personale addetto al carico/scarico, probabilmente i volontari, sarò pessimista, ma secondo me la cifra non copre del tutto le spese, per cui la domanda è, ha pagato qualcosa anche il Comune/Comunità di Valle/Provincia?
Mi son sicuro de sì, per quanto poco!
No, ho sbagliato cifre, son più basse, peggio ancora per le amministrazioni pubbliche, quindi media 120 euro a persona e totale 18.000 euri, peggio, mlto peggio, paghiamo proprio noi, a meno che non contribuiscano gli albergatori e commercio di zona (boh!).
Libero come il software che uso.