Valli trentine a più alto rischio-zecche

Autore Topic: Valli trentine a più alto rischio-zecche  (Letto 6383 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Larry

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • località di residenza: Belluno
Complimenti per le informazioni escursionistiche riportate sul forum.
Chiedo quali siano, geograficamente, le zone del Trentino (non dell'Alto Adige, non del Veneto, non del Friuli-Venezia Giulia) dove è più alta la probabilità di incontrare zecche. C'è una mappa del rischio zecche per la provincia trentina? O quali sono le valli più infestate?
Voi, in Trentino, le avete beccate? Dove?
Per quanto mi riguarda ne ho "raccolte" tre nella bassa Val Viosa, laterale della Valle del Vanoi.
Ciao e grazie.

Offline Pistacchio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 676
  • località di residenza: Madrano
Re:Valli trentine a più alto rischio-zecche
« Risposta #1 il: 29/07/2013 21:22 »
Ti posso indicare due punti dove sono sicuro ci siano, la bassa Valsugana lato destro del Brenta zona Tezze. Beccate due ad inizio Giugno.
Bassa val del Chiese nelle Giudicarie  lato sinistro del Chiese, non ne ho mai beccate personalmente ma altri si.

Offline Selvagem

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 675
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Povo
Re:Valli trentine a più alto rischio-zecche
« Risposta #2 il: 30/07/2013 00:02 »
La zona tra il Bondone e la Paganella credo sia la più inzeccata del Trentino, io me ne trovai tre sul torace, sopra i laghi di Lamar, ma strisciavo tra l'erba alta per avvicinarmi ad una volpe, in perfetto stile marine...impossibile non prenderle


Più ne hai meno ne perdi

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.227
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Valli trentine a più alto rischio-zecche
« Risposta #3 il: 30/07/2013 09:19 »
non so se esistano mappe di rischio zecca, e se esistono credo le tengano ben nascoste  ;D. In realtà le zecche pericolose, a quanto ne so io, e cioè quelle infette portatrici del morbo di Lyme/borreliosi e altre piacevolezze, sono solo in Valle dei Laghi, ovvero zona laghi di Lamar e zona Cavedine.
Credo che altrove le zecche siano un po' dappertutto ma, pur fastidiose e sgradevoli, sono innocue.
Più che una zona specifica, io starei piuttosto attento a:

- quota (oltre i 1400 metri di regola le zecche non ci sono, se non quelle trasportate da animali)
- vegetazione alta / incolta / boscaglia (zone ideale per gli "agguati")
- vestiario adeguato (pantaloni lunghi, calzettoni etc)

Ripeto le zecche sono sgradevoli ma non devono diventare un'ossessione :)
PS_ ben diversa mi risulta la situazione, non so perché, in Veneto e in Friuli, con molti focolai di zecche infette :(

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.422
Re:Valli trentine a più alto rischio-zecche
« Risposta #4 il: 30/07/2013 11:15 »
Le zecche "pericolose" sono quelle che veicolano la Borrelia e la TBE.L'istituto di Igiene e Profilassi attualmente conferma il rischio specifico per la Valle dei Laghi e zona Lamar in particolare.
Consiglio però a tutti di osservare l'evoluzione delle piccole lesioni da puntura nelle giornate successive (eritema migrante) e la comparsa di febbre,astenia o ingrossamento di ghiandole (linfonodi)
Nel dubbio rivolgersi al medico

Offline Larry

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • località di residenza: Belluno
Re:Valli trentine a più alto rischio-zecche
« Risposta #5 il: 30/07/2013 11:20 »
AGH, tu ne hai recuperate in Val Viosa quando ci sei stato? E/O in quali altri posti?

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.227
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Valli trentine a più alto rischio-zecche
« Risposta #6 il: 30/07/2013 11:35 »
AGH, tu ne hai recuperate in Val Viosa quando ci sei stato? E/O in quali altri posti?

In viosa no, anzi in lagorai mi pare mai... ne ho prese diverse qui in piné, sul calisio e in bondone (il versante che sale da ravina)

Offline dalbach

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovereto (TN)
Re:Valli trentine a più alto rischio-zecche
« Risposta #7 il: 30/07/2013 11:41 »
Io e famiglia ne abbiamo prese alcune sul Finonchio zona malghe.

Inviato dal mio DroniX con Tapatalk 2


Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Re:Valli trentine a più alto rischio-zecche
« Risposta #8 il: 30/07/2013 16:01 »
Io dopo un trail corso fuori casa in zona Lamar - Gazza - Paganella me ne sono trovate 8 , due giorni dopo in ufficio!!!