Autore Topic: Cresta a nord di Sauris  (Letto 12930 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline il grinch

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • località di residenza: Gorizia
Cresta a nord di Sauris
« il: 18/01/2014 14:58 »
E' il primo post che invio e quindi spero di non fare cappelle ;). E' l'ultima escursione dell'anno scorso fatta sui monti di Sauris ed è stata davvero una gran giornata, bel sole e neve giusta. Poche parole sull'escursione, lasciata l'auto a Sauris di Sopra, località famosa per gli insaccati di maiale (soprattutto prosciutto ma non solo), la birra e la parlata locale che ricorda il tedesco, ci incamminiamo verso la sovrastante sella Festons da dove prendiamo il sentiero che verso est ci porta in poche decine di minuti sulla cima del monte Morgenlait. Qui gran panorama verso tutte le cime circostanti ma quelle che attirano di più lo sguardo sono le Tre Cime di Lavaredo che spuntano a destra dei Brentoni.
Poi siamo scesi nuovamente alla sella Festons e ci siamo incamminati per la cresta che verso ovest ci ha portato senza nessuna difficoltà dapprima sulla cima del monte Feston, poi su quella dell'Oberkofel ed infine sul monte Rioda. Man mano che andavamo verso quest'ultima cima apparivano diversi giganti delle Dolomiti che prima erano nascosti dai monti di Razzo mentre sono sparite le Tra Cime per lasciare spazio alla Croda dei Toni. Poi dal monte Rioda siamo tornati indietro fino alla selletta poco sotto la cima e abbiamo traversato in diagonale verso est fino ad incrociare il sentiero 206 che ci ha riportato non lontano dalla sella Festons e quindi per la stessa via seguita all'andata siamo tornati al parcheggio.
P.S. Invio questo post così almeno qui vediamo il cielo bello azzurro :)
« Ultima modifica: 18/01/2014 15:02 da il grinch »

Offline il grinch

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • località di residenza: Gorizia
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #1 il: 18/01/2014 15:01 »
Aggiungo ancora qualche foto con l'augurio che il sole torni a farsi vedere

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.154
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #2 il: 18/01/2014 15:02 »
Deve essere un bel posto; interessante anche d'estate. C'è bisogno di cielo azzurro di questi tempi 

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • località di residenza: montecchio Pu
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #3 il: 18/01/2014 15:12 »
Bel posto, ci sono stato in estate, ma giusto il tempo di far scorta di prosciutto e birra ;)

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #4 il: 18/01/2014 15:27 »
bella la 04, non sapevo si vedessero così bene le Tre Cime dal Morgenlait !
L'escursione l'hai fatta ai primi di dicembre però, perchè poi l'unica giornata tersa e solatia è stata il 1° gennaio !
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline il grinch

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • località di residenza: Gorizia
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #5 il: 18/01/2014 15:40 »
Sauris è davvero un gran bel posto ed è uno dei pochi paesini del Friuli dove passerei volentieri qualche giorno. Aggiungo che un paio di anni fa avevamo tentato di raggiungere sella Festons (e l'idea era poi di salire il Morgenlait) lasciando l'auto in val Pesarina. Ma arrivati a poche decine di minuti dalla radura di casera Festons abbiamo deciso di rinunciare perchè ormai era tardi e soprattutto perchè dovevamo passare per un pendio che non ci piaceva troppo. Già che ci sono aggiungo qualche foto anche di quella giornata che è stata comunque molto bella.
A Radetzki rispondo che l'escursione è stata fatta il 17 dicembre e sulle Tre Cime ricordo che un mio amico tempo fa aveva scattato una foto simile proprio dal Morgenlait e me l'aveva fatta vedere perchè gli dicessi che gruppo era (per lui il mio soprannome è l'"Enciclopedia" :-[) e avevo individuato le Tre Cime soprattutto per via dello Spigolo Giallo della Piccola.

Offline Oma

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.484
  • Sesso: Femmina
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #6 il: 18/01/2014 15:43 »
Bravo, bel giro!  :D Conosciamo un po' la zona ma finora solo in versione estiva! Siamo stati anni fa alla malga Festons ed ovviamente a far scorta di prosciutto a Sauris!  ;)
Complimenti per le foto e ... sempre belle, anche se lontane, le Tre Cime!
Ciao  :)

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.008
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #7 il: 19/01/2014 11:26 »
Bel giro e belle foto!  :)   Se organizzeremo qualche uscita in Friuli terremo ben presente questo itinerario, offre dei panorami veramente grandiosi !! 

Offline il grinch

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • località di residenza: Gorizia
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #8 il: 20/01/2014 14:23 »
Grazie. Il giro è davvero moltobello, soprattutto se fatto in una bella giornata invernale dato che d'estate non è facile trovare condizioni simili di visibilità. Ma quello che mi ha sorpreso è che sul Morgenlait vedi le Tre Cime di Lavaredo e poco altro delle Dolomiti mentre man mano che vai verso il monte Rioda le Tre Cime spariscono per lasciar posto alla Croda dei Toni mentre verso ovest appare l'Antelao e la punta del Pelmo che prima erano nascosti. Ciaociao

Offline Oma

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.484
  • Sesso: Femmina
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #9 il: 10/06/2015 19:31 »
Deve essere un bel posto; interessante anche d'estate. C'è bisogno di cielo azzurro di questi tempi 

Posti davvero molto belli anche in periodo estivo!  :D


Circa due settimane fa eravamo  in Cadore per qualche giorno e abbiamo  pensato di copiare questo bel giro postato da Grinch. ;)

Raggiunto  quindi Sauris di Sopra  attraverso  il valico di Sella Razzo ci incamminiamo sulla stradina - sv 204 -  che sale, in buona parte  asfaltata, alla Sella Festons. 


salendo, il paesino di Sauris con Bivera e Clap Savon


verso sella Festons con il Morgenlait

Da qui saliamo brevemente al panoramico Morgenlait m.1.975 che offre una bella visuale su casera Festons e i suoi laghetti,

G

uno scorcio sul lago di Sauris ...



e uno sulle lontane Tre Cime e sui monti di Sappada.




Dopo una breve sosta in cima



scendiamo seguendo una debole traccia in direzione nord fino alla bella piana di casera Festons





Tralasciamo  il sentiero che porta a casera Rioda e alla sella omonima e senza risalire a sella Festons proseguiamo seguendo una traccia sulla destra che conduce alla selletta sotto il Festons



Ora in cresta, superando alcuni saliscendi tra prati verdissimi raggiungiamo  il monte Rioda a quota m. 2.046



casera Rioda

Molto bello il panorama sul  gruppo Bivera e Clapsavon, sulle Dolomiti del Cadore dove in lontanza troneggia l’Antelao, sui monti di Sappada e sulla Val Pesarina!  :)


Antelao


pano vs val pesarina

Scendiamo attraverso i prati e ci ricongiungiamo con il sottostante sentiero 206 che porta nei pressi di Sella Festons dove incontriamo la stradina che riconduce a Sauris!



Rientro in Cadore risalendo a Sella Razzo!  :D


sulla strada del ritorno i franamenti del monte Pezzocucco


pano da Sella Razzo

Il giro grossomodo è sui 12 km e ca 700 m. di dislivello + qualche saliscendi.



Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #10 il: 10/06/2015 20:28 »
bellissime le foto dei laghetti di casera Festons: secondo me qualcuna di ns. conoscenza appena le vede le mette in preventivo...  ;)

P.S. la val Pe....na NON nominarla mai: è riserva privata di chi vorrebbe incontrare l'Orso... ;)
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.311
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #11 il: 10/06/2015 22:14 »
cavolo che meraviglia Le Tre Cime dal Morgenlait!

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.008
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #12 il: 12/06/2015 16:01 »
Un bellissimo itinerario Oma! Non sono mai stata da quelle parti,  vedo che regala panorami davvero grandiosi  :D
Mi attirano molto quei laghetti e ovviamente li metto in nota di sicuro...anche se la lista è lunga e ultimamente si cammina meno del solito. Ma si spera sempre   ;)

Offline Normanno

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 346
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Campagna Lupia (VE)
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #13 il: 12/06/2015 16:12 »
Veramente bello il giro ed i laghetti!  :D Anche io prima o poi vorrei fare un bel giretto (magari pernottando lì qualche notte) in quel di Sauris.... a proposito del prosciutto c'è per caso qualcuno che conosce bene il luogo e che saprebbe dare indicazioni per trovarne di veramente "fatto bene" ? (intendo fatto con maiali della zona e non semplicemente realizzato a Sauris con cosce di maiali di provenienza estera)  ;)     C'è un periodo "migliore" per trovare disponibilità di tale prosciutto? Grazie!!

Offline Oma

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.484
  • Sesso: Femmina
Re:Cresta a nord di Sauris
« Risposta #14 il: 16/06/2015 16:40 »
bellissime le foto dei laghetti di casera Festons: secondo me qualcuna di ns. conoscenza appena le vede le mette in preventivo...  ;)

... Già fatto!  ;)

Un bellissimo itinerario Oma! Non sono mai stata da quelle parti,  vedo che regala panorami davvero grandiosi  :D
Mi attirano molto quei laghetti e ovviamente li metto in nota di sicuro...anche se la lista è lunga e ultimamente si cammina meno del solito. Ma si spera sempre   ;)

Grazie Edel! :) La conca di Festons è davvero molto bella e la passeggiata assai tranquilla ... ti consiglierei di non aspettare molto  :P essendo una zona paludosa presumo che i laghetti saranno sempre più intorbati! :o

Ciao!