Autore Topic: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)  (Letto 7922 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Non ricordo dove, mi pare in Svizzera, ma mi è giunta notizia che esiterebbero dei bollettini "radioattività funghi", cosa mai vista qui da noi che io sappia. Dopo l'incidente nucleare di Fukushima sorge l'inquietante domanda: come saranno i funghi nostrani? Saranno "mangerecci" o è meglio lasciarli dove sono?  >:(

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #1 il: 19/04/2011 20:52 »
bella domanda, considerato anche che in pratica non sono stati diffusi dati attendibili e che non si sa ancora come andrà a finire.... >:(

Sinceramente penso ci sarà da pensarci bene....



Qui si trovano dati della Svizzera, equivalenti a quelli del nord Italia
http://www.news.admin.ch/message/index.html?lang=it&msg-id=4721

Qui http://www.funghiitaliani.it/index.php?showtopic=9911&st=10  è trattato l'argomento a fronte di una conferenza specifica in materia

In Finlandia (beccata in pieno dalle radiazioni all'epoca) consigliano tuttora di lavare e bollire i funghi (ed anche i frutti di bosco)


P.S. al momento i rischi maggiori possono derivare dai funghi importati dall'Asia (ristoranti cinesi) e dal pesce surgelato: pare che la camorra sia già entrata nel business dell'importazione ed a Napoli la GdF è già allertata
« Ultima modifica: 19/04/2011 20:57 da radetzky »
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #2 il: 19/04/2011 21:21 »
ma chernobyl a parte, fukushima avrà avuto effetti sui funghi nostri? Insomma mi devo comprare un contatore geiger  ;D

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.443
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #3 il: 19/04/2011 21:44 »
Come medico mi sento di rassicurarvi su queste cose.L'effetto Chernobyl non ha prodotto nesun effetto diretto sulla nostra salute e lo stesso vale per gli "incidenti" a noi ben più vicini del Phoenix 5 francese.Premesso che sono contrario all'opzione nucleare (intempestiva,difficile da gestire nei paesi seri,figurarsi nel nostro circo Barnum ecc)vorrei chiarire che il nucleare in sostanza può provocare e provoca danni diretti immediati o spalmati nel tempo nelle aree entro un certo raggio d'azione dal'evento. La polluzione radioattiva a distanza incide in modo più o meno significativo solo sul calcolo della "Probabilità di aumento del rischio biologico" La nube di Chernobil ha fatto il giro del mondo per ben 5 anni prima di perdere misurabilità fisica;viviamo immersi in una radiazione di base altissima se paragonata ad esempio ad un numero di esami radiologici non reaizzabile nell'arco di una intera vita;ogni volta che sostiamo a lungo in un locale in sottosuolo,almeno in Trentino,ci esponiamo a radiazione da gas radon in assoluto rilevanti,ma non significative se riferite all'aumento del coefficente di probabilità di rischio (in Trentino la percentuale di danni biologici da radon è nella media del resto d'Italia) I funghi per il loro metabolismo sono capaci di raccogliere e concentrare nel tempo il cesio,ma perchè questo possa determinare una minima variazione nel calcolo di rischio probabile dovremmo mangiare solo funghi e per quasi tutta la vita!
Il problema è che in Italia come in tanti Stati manca un programma di stoccaggio dei rifiuti radioattivi che originano dalle centrali dismesse(Caorso,Montalto di Castro) dalle attività mediche di diagnosi e cura,dalle metodiche di analisi industriali dei materiali.La somma di queste scorie conservate non si sà bene nè dove nè come incide in modo enormemente più significativo sul plafond radioattivo italiano rispetto a quanto prodotto dai passati e recenti incidenti nucleari.Un gran guaio sarebbe un incidente nelle centrali slovene o croate,vecchie come Chernobil,in zone sismiche e maledettamente vicine a noi.In sintesi su temi come il nucleare bisogna documentarsi bene se si vuole seriamente opporsi a scelte potenzialmente pericolose e ora antieconomiche:basarsi sugli allarmi da scoop mediatico o peggio su vox populi è un gran rischio perchè dall'altra parte chi vuole solo lucrare in barba agli interessi collettivi porta di solito argomentazioni ben solide...Mangiate funghi e mirtilli con tranquillità purchè non vi sbagliate con quelli tossici!!

Offline miki

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.168
  • Sesso: Maschio
  • Miky
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #4 il: 19/04/2011 22:00 »
Un gran guaio sarebbe un incidente nelle centrali slovene o croate,vecchie come Chernobil,in zone sismiche e maledettamente vicine a noi.
Min***a!!! :o

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #5 il: 19/04/2011 22:12 »
Come medico mi sento di rassicurarvi su queste cose.L'effetto Chernobyl non ha prodotto nesun effetto diretto sulla nostra salute e lo stesso vale per gli "incidenti" a noi ben più vicini del Phoenix 5 francese.

ben dai, grazie della spiegazione, anche se sono convinto che non ne sabbiamo abbastanza. Quindi alè funghi questa estate, mi sarebbe dispiaciuto rinunciarci  ;D

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.443
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #6 il: 19/04/2011 22:16 »
Una notazione benevola sull'arte di comunicare per innescare un certo tipo di allarme o dubbio e la capacità di analizzare forma e contenuto del messaggio:In Finlandia si consiglia "tutt'ora di lavare e bollire i funghi";ma perchè in genere si mangiano sporchi di tericcio,collemboli,lumassi ecc e crudi?Se bastase lavare e cuocere per dissipare la radiazione perchè paventare loschi commerci di pesce radioattivo ed altri cibi,da parte della mafia poi che lucra di più solo sedendosi alla tavolata governativa,quando secondo quello appena esposto saranno cotti e quindi inertizzati?Se il calore di cottura per i funghi basta a sanarli dalle radiazioni perchè preoccuparsi della centrale di Fukuschima che essendo divorata dagli incendi e soggetta a onde termiche del'ordine del migliaio di gradi,dovrebbe depurarsi da sola dalle radiazioni.Questi sono i meccanismi con cui si crea confusione,si alimenta il pressappochismo e si spiana la strada a chi vuole profittarne.Insoma un pò come i profeti del biodiesel che tacciono sul fatto che per produrre carburante vegetale bastante dovremmo convertire quasi tutta la superficie dl globo a coltivazione intensiva di soia!

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #7 il: 20/04/2011 10:28 »
Una notazione benevola sull'arte di comunicare per innescare un certo tipo di allarme o dubbio e la capacità di analizzare forma e contenuto del messaggio:In Finlandia si consiglia "tutt'ora di lavare e bollire i funghi";ma perchè in genere si mangiano sporchi di tericcio,collemboli,lumassi ecc e crudi?...

Il Cesio è idrosolubile ! La radioattività da Cesio decade del 90% con lavaggi accurati.
Ed i fungaioli "duri e puri" non amano lavare i funghi ma solo pulirli a secco e spesso preferiscono mangiarne alcune specie (boleti) crudi.
Per il resto concordo su tutto con te MA non prenderei la cosa alla leggera: va bene non allarmare MA è meglio INFORMARE. Esiste uno studio approfondito fatto da una ASL piemontese (non ricordo se Torino o Vercelli), da cercare su Internet, che dimostra ampiamente che fino al 1994 selvatici (cinghiali, lepri, fagiani) ma anche funghi,bovini e caprini superavano decisamente i valori considerati normali in alta percentuale. (Chernobyl a parte, a Trino Vercellese c'era la + scalcagnata centrale italiana, dove peraltro, come giustamente dici e come recentemente mostrato da Report, non è tuttora chiaro in quale stato siano le scorie...).
Ed entrano regolarmente rottami ferrosi e combustibili legnosi ("pellets") di dubbia origine senza controllo alcuno alle italiche frontiere: quando va bene sono gli svizzeri, molto + pignoli ed attrezzati di noi, a beccare qualche treno a Chiasso (è già successo molte volte).

Poi è ovvio che è la statistica a fare le differenze e che, tutto sommato, nessuno di noi sa realmente quanti veleni di varia natura (e magari + pericolosi della radioattività) si è "ciucciato" inconsapevolmente in vita sua...
Tanto per fare qualche esempio:
I residui di distillazione (fondi colonna) degli impianti petrolchimici (Marghera, Ferrara, Mantova, Ravenna, Gela, Priolo e tanti altri..), che contengono altissime percentuali di idrocarburi aromatici e di polimeri vengono tranquillamente usati come combustibile a bassissimo costo nei cementifici....
Ed ancora... personalmente, come tanti altri, passai da Seveso, in fianco alla Icmesa, sulla supestrada letteralmente bianca di diossina quando ancora non era stata comunicata la notizia...era estate con un caldo boia e si viaggiava con finestrini spalancati e ventilatore a manetta.... 
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #8 il: 20/04/2011 10:43 »
I residui di distillazione (fondi colonna) degli impianti petrolchimici (Marghera, Ferrara, Mantova, Ravenna, Gela, Priolo e tanti altri..), che contengono altissime percentuali di idrocarburi aromatici e di polimeri vengono tranquillamente usati come combustibile a bassissimo costo nei cementifici....
Ed ancora... personalmente, come tanti altri, passai da Seveso, in fianco alla Icmesa, sulla supestrada letteralmente bianca di diossina quando ancora non era stata comunicata la notizia...era estate con un caldo boia e si viaggiava con finestrini spalancati e ventilatore a manetta....  

nessuno conosce con certezza gli effetti dei vari inquinanti sul lungo periodo, o gli effetti della loro combinazione, se non in dosi massicce. Anche sulle radiazioni io andrei cauto con quanto ci dicono ufficialmente le varie autorità. Ricordo solo che in Italia ai tempi delle falde inquinate da atrazina si "risolse" il problema elevando i limiti di legge! (ministro Donat Cattin). E che in passato, per fare un esempio, si è usato a man bassa l'amianto, sostanza cancerogena, sui treni e nelle scuole. Su Chernobyl ci siamo ciucciati le radiazioni e ciao. A parte lavare l'insalata, non si è saputo molto altro di preciso. Sulle radiazioni fuoriuscite da Fukushima, c'è polemica in Giappone sui ritardi e completezza delle informazioni che la Tepco ha dato al governo. Hanno stabilito una fascia di evacuazione di 20 km dalla centrale (mi pare), anche perché ampliare tale fascia avrebbe reso impossibile l'evacuazione di milioni di persone. Tanto gli effetti si misureranno, forse, tra decine d'anni, e tanti saluti ai suonatori.
« Ultima modifica: 20/04/2011 11:24 da AGH »

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #9 il: 20/04/2011 11:25 »
Un gran guaio sarebbe un incidente nelle centrali slovene o croate,vecchie come Chernobil,in zone sismiche e maledettamente vicine a noi.

NO, non sono certamente dei "gioielli" ma sono su tecnologia General Electric o Westinghouse, comunque made in USA (come è ben noto, Tito NON si fidava dei russi !!!)
Chernobyl NON aveva il contenitore secondario in cemento armato (che è poi quello che deve contenere in caso di fusione o esplosione del "nocciolo")

P.S. a proposito...il Consiglio d'Europa ha deciso di aiutare l'Ucraina (che è + o - al verde) stanziando 500 milioni di Euro per rifare il "sarcofago" di Chernobyl che è fessurato...
« Ultima modifica: 20/04/2011 14:16 da radetzky »
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline P52

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 421
  • Sesso: Maschio
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #10 il: 20/04/2011 16:05 »
Vero, assolutamente vero!
Non mangiate funghi, sopratutto non raccoglieteli! Se li avvistate segnalatemeli in PM, meglio se con cordinate GPS. Provvederò alla raccolta debitamente attrezzato ed al loro corretto smaltimento in ottemperanza con la salute pubblica.

In questo mondo crudele ed egoista bisogna che qualcuno sia pur disposto a sacrificarsi per la collettività.  ;)
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.


Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #11 il: 20/04/2011 16:55 »
Entro nel dibattito x rendere nota una mia esperienza personale che mi pare significativa sul ruolo essenziale che possono giocare i media ... Ai tempi di Chernobyl ero x turismo a Parigi con moglie e figlio, ospite di parenti (italiani). Ero arrivato lì prima del disastro, viaggiando in treno ... Quando accadde l'evento ero lì; ascoltando la TV francese e leggendo i giornali, capii, ovviamente, che qualcosa era capitato, ma non fu dato alla cosa il risalto dato in Italia ... questo x ovvi motivi che solo dopo ho capito. In quei giorni, in Francia, mangiammo tranquillamente verdure a foglia larga, bevemmo latte fresco, ecc. ecc. >:( >:( Morale della favola: al ritorno a Rovigo, dopo alcuni giorni dall'evento, mi fermai in stazione a Padova, x cambiare il treno verso Rovigo e, nell'attesa, per prendere qualcosa al bar della stazione. Mio figlio - allora piccolino - ordinò un bicchiere latte fresco ... fummo guardati dal barista come astronauti tornati da Marte. "Ma, scusate ... da dove venite ... non sapete che il  latte fresco non si può bere da diversi giorni, perchè ... "
Ciao :P
Maurizio
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #12 il: 20/04/2011 19:15 »
Vero, assolutamente vero!
Non mangiate funghi, sopratutto non raccoglieteli! Se li avvistate segnalatemeli in PM, meglio se con cordinate GPS. Provvederò alla raccolta debitamente attrezzato ed al loro corretto smaltimento in ottemperanza con la salute pubblica.

In questo mondo crudele ed egoista bisogna che qualcuno sia pur disposto a sacrificarsi per la collettività.  ;)

Grande!!! :D Se vuoi una mano per un corretto e veloce smaltimento e, da solo, non dovessi farcela con tutti quei funghi ... chiamami ...  ;) ;) mi giunge anche notizia di una partita di vino merlot presumibilmente radioattivo ... anche in questo caso ... dovessi aver bisogno ... sono a disposizione ...
Ciao Maurizio :D :D


Non per snobbare l'argomento ma per sdrammatizzare!!
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline P52

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 421
  • Sesso: Maschio
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #13 il: 21/04/2011 09:39 »
...mi giunge anche notizia di una partita di vino merlot presumibilmente radioattivo ... anche in questo caso ... dovessi aver bisogno ... sono a disposizione ...
Ciao Maurizio :D :D


Non per snobbare l'argomento ma per sdrammatizzare!!

Purtroppo questa volta è andata male .....  solo SAKE'   >:(

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: Si potranno raccogliere i funghi? (radioattività)
« Risposta #14 il: 21/04/2011 18:12 »
Purtroppo questa volta è andata male .....  solo SAKE'   >:(

Allora rinucio ... sbrigatela da solo ...  :'( :'(
Chiamami solo se si tratta di questo in foto o cose simili  :D :D
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw