Funghi peggio delle valanghe, quest'anno un'ecatombe

Autore Topic: Funghi peggio delle valanghe, quest'anno un'ecatombe  (Letto 1033 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.101
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
In 50 giorni, dall’8 luglio al 10 di settembre, ci sono stati 130 interventi e 44 decessi: un numero al di fuori di tutte le medie degli anni passati. Morti per cadute o scivolamenti, causati spesso da scarpe totalmente inadatte alla montagna, alla scarsa conoscenza della zona. Ma anche infarti o malori gravi: oltre il 70 per cento delle persone decedute è infatti di età superiore ai 60 anni.

da http://www.montagna.tv/cms/?p=30842

Nell'articolo si citano le regole dettate da Pier Giorgio Baldracco, presidente del Cnsas - "È assolutamente  necessario, ancora una volta, raccomandare alcune regole molto importanti. Eccole”.

Numero uno: non nascondere l’auto o parcheggiarla lontana dal luogo in cui si va in cerca di funghi, come invece spesso accade per sviare i cercatori “avversari”. Numero due: Dire a parenti o amici l’itinerario che si vuole fare e come precauzione lasciare un indicazione scritta all’interno della macchina con indicato l’itinerario. In caso di necessità la forza pubblica aprirà la macchina e noi potremmo indirizzare le ricerche nel luogo esatto. Poi il vestiario. Indossare abbigliamento adeguato, con colori sgargianti e non mimetici che limitano moltissimo l’individuazione visiva del ferito. Indossare calzature adeguate, da montagna o da trekking. Sono da evitare assolutamente gli stivale di gomma: riparano certamente dall’acqua ma sono molto rischiosi a causa delle suole scivolose. Infine, nel limite del possibile non essere mai soli. E’ la regola più difficile da digerire per un cercatore di funghi abituato ad andare da solo. Inoltre, secondo il Cnsas, è importante consultare sempre le previsioni meteo, avere una conoscenza anche minima del posto in cui si va, avere sempre il telefonino ben carico.
----

io vado per funghi da qualche decennio ma la regola 2 mi pare abbastanza assurda: chi va per funghi ha in mente più o meno la zona, ma non credo proprio un "itinerario" (mica è un'escursione). Una volta sul posto di solito ci si lascia guidare dall'istinto, o dal fatto che si trovino zone con più o meno funghi... Riguardo le altre regole: mai usato gli stivali di gomma, non tanto per le "suole scivolose" quanto per il fatto che il piede è molto malfermo sui terreni scoscesi. Mai nascosta la macchina. Indosso qulcosa di colorato in autunno più che altro per non essere impallinato dai cacciatori. Vado quasi sempre da solo, non tanto per non avere "concorrenza" ma perché spesso decido su due piedi di andare qualche ora. Andar per funghi mi piace ma di solito sto via al massimo mezza giornata, ed è già tanto. Anche perché se i funghi ci sono, un paio d'ore sono sufficienti, se non ci sono non mi piace girare ore per tirar su due finferli. Il telefono? Lo piglio se mi ricordo...  ::) In definitiva credo sia molto più pericoloso andare in macchina.... Ma siccome ai morti di incidenti stradali siamo abituati, non ci facciamo più caso  >:(

Voi come vi regolate quando andate a funghi?
« Ultima modifica: 22/09/2010 07:08 da AGH »

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.876
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Re: Funghi peggio delle valanghe, quest'anno un'ecatombe
« Risposta #1 il: 22/09/2010 08:44 »
io quando andavo a funghi con mia madre e mia nonna di questi problemi non ce n'erano, si parla di 8-10 anni fà e andavo su a Campo Carlo Magno, la patria dei segugi bresciani  :P, arrivavo che già cerano macchine, la mettevo nei parcheggi degli ultimi alberghi o a quello che c'è iniziando a scendere per Dimaro.
Si entrava per un caffè, chiacchierando si diceva che si provava a girare la zona, così per sapere anche indirettamente se qualcuno è già passato dalla zona che vuoi battere.
Si partiva e si faceva un giro ad anello.
Nessuno è morto!! e mia nonna aveva la veneranda età di 75 anni l'ultima volta che è andata a funghi!

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.931
  • Sesso: Maschio
Re: Funghi peggio delle valanghe, quest'anno un'ecatombe
« Risposta #2 il: 22/09/2010 08:53 »
Sto aspettando qualche politico che bacchetti i cercatori di funghi come vennero bacchettati gli scialpinisti....
....come aspetto ancora qualche mente illuminata che proponga l'eliminazione delle doppiette come propose l'eliminazione dell'orso, visto che anche li le vittime son superiori....  :-\
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche