Una proficua corsetta

Autore Topic: Una proficua corsetta  (Letto 4742 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alessandro28

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 975
  • Sesso: Maschio
Una proficua corsetta
« il: 24/08/2010 19:21 »
Oggi avevo voglia di correre nel bosco, e quindi alle 17 sono salito al Bosco della città e mi sono fatto un bel giro. Nel ritorno, viste le poche uscite di questa stagione, non ho resistito ad un ravanage giù per il bosco  ;D
In mezzo a rovi molto spinosi ho scoperto un sentierino lungo il quale ho trovato un bel gruppetto di mazze di tamburo. Rientro velocemente a casa, recupero un cesto di vimini e un coltellino e...
9 mazze di tamburo per 350g =P
« Ultima modifica: 24/08/2010 19:23 da alessandro28 »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #1 il: 24/08/2010 19:27 »
Oggi avevo voglia di correre nel bosco, e quindi alle 17 sono salito al Bosco della città e mi sono fatto un bel giro. Nel ritorno, viste le poche uscite di questa stagione, non ho resistito ad un ravanage giù per il bosco  ;D
In mezzo a rovi molto spinosi ho scoperto un sentierino lungo il quale ho trovato un bel gruppetto di mazze di tamburo. Rientro velocemente a casa, recupero un cesto di vimini e un coltellino e...
9 mazze di tamburo per 350g =P

e come te le cucini? :)

Offline alessandro28

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 975
  • Sesso: Maschio
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #2 il: 24/08/2010 19:42 »
e come te le cucini? :)
direi che visto lo sforzo fatto per trovarle un bel fritto ci starebbe bene.

Offline P52

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 421
  • Sesso: Maschio
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #3 il: 24/08/2010 19:47 »
direi che visto lo sforzo fatto per trovarle un bel fritto ci starebbe bene.

con uova sbattute e pan grattato ma una volta le ho anche provate sulla pizza e ci stanno bene

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • località di residenza: montecchio Pu
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #4 il: 24/08/2010 19:48 »
L' unico modo per cucinare le mazze di tamburo ( macrolepiota procera ) è la frittura, altri modi di cottura sono rischiosi in quanto ha una tossina termolabile che ha bisogno di un' elevata temperatura per essere neutralizzata.
Buon' appetito!!!!!!!!!!
Ettore

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #5 il: 24/08/2010 20:17 »
L' unico modo per cucinare le mazze di tamburo ( macrolepiota procera ) è la frittura, altri modi di cottura sono rischiosi in quanto ha una tossina termolabile che ha bisogno di un' elevata temperatura per essere neutralizzata.

io le ho sempre mangiate impanate... non sapevo però della tossina  ???

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • località di residenza: montecchio Pu
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #6 il: 25/08/2010 07:50 »
Infatti il problema è quello della scarsa conoscenza delle problematiche dei funghi, alcune tossine tra l' altro si accumulano nel tempo e possono creare alla lunga dei danni anche molto seri, per cui se mia nonna, mangia dei funghi coi problemi che dicevo, molto probabilmente ( vista l' età ) non avrà conseguenze ;), ma se la stessa cosa la farà mia figlia sicuramente ne avrà >:(
Ettore

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #7 il: 25/08/2010 08:11 »
Infatti il problema è quello della scarsa conoscenza delle problematiche dei funghi, alcune tossine tra l' altro si accumulano nel tempo e possono creare alla lunga dei danni anche molto seri, per cui se mia nonna, mangia dei funghi coi problemi che dicevo, molto probabilmente ( vista l' età ) non avrà conseguenze ;), ma se la stessa cosa la farà mia figlia sicuramente ne avrà >:(
Ettore

comunque io di solito raccolgo pochissime specie, quindi non dovrei correre rischi :)
Volevo anzi fare un corso, perché in tempi di magra chi conosce un po' più delle solite 2-3 specie, difficilmente torna a casa a mani vuote. Ci sono molti funghi buonissimi che non si raccolgono proprio perché non si conoscono. Del resto è anche vero che coi funghi non si scherza e gli errori possono costare molto cari.

Piuttosto, voi come cucinate esattamente il classico misto finferli-porcini?

Offline itMax86

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 70
  • Sesso: Maschio
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #8 il: 25/08/2010 14:10 »
io mi limito a mangiarli xD

comunque, forse mi ricordo male, ma quando si va a funghi per i meno esperti dovrebbero esserci persone apposta a cui poi far valutare il raccolto! ma non ricordo niente di esatto

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #9 il: 25/08/2010 14:57 »
io mi limito a mangiarli xD

comunque, forse mi ricordo male, ma quando si va a funghi per i meno esperti dovrebbero esserci persone apposta a cui poi far valutare il raccolto! ma non ricordo niente di esatto

be si nelle città e nelle località turistiche c'è un micologo che fa servizio gratuito di verifica dei funghi raccolti

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • località di residenza: montecchio Pu
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #10 il: 25/08/2010 15:05 »
io mi limito a mangiarli xD

comunque, forse mi ricordo male, ma quando si va a funghi per i meno esperti dovrebbero esserci persone apposta a cui poi far valutare il raccolto! ma non ricordo niente di esatto
Sì, tutte le ASL dispongono di un micologo, comunque è senz' altro meglio fare un corso, fare almeno le prime uscite con un' esperto conoscitore della zona, conoscere bene poche specie e raccogliere solamente quelli di cui si è MOLTO sicuri. nel dubbio, meglio lasciarli lì e MAI fidarsi.
Un' aneddoto: nell' appennino pesarerese, alcuni anni fa c' era una vecchietta espertissima conoscitrice dei funghi della sua zona, tant' è vero che in caso di dubbio i locali le portavano i funghi dubbi per farli riconoscere, finchè si è sbagliata con un' ammanita aureola scambiandola per una cesarea. :'(
Ettore

Offline alessandro28

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 975
  • Sesso: Maschio
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #11 il: 25/08/2010 18:05 »
direi che visto lo sforzo fatto per trovarle un bel fritto ci starebbe bene.
confermo che il fritto era veramente buono!  :P

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.414
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #12 il: 26/08/2010 15:26 »
Tanto per restare in tema.Oggi sono andato a trovare un amico che è in malga alle Vezzene.Mentre era ancora impegnato in casera ho fato un giretto che ha fruttato in meno di un'ora oltre 30 brise.Sane e sode che è un piacere.Stasera abbiamo amici a cena e non potevano capitare più a proposito!

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #13 il: 27/08/2010 09:14 »
Tanto per restare in tema.Oggi sono andato a trovare un amico che è in malga alle Vezzene.Mentre era ancora impegnato in casera ho fato un giretto che ha fruttato in meno di un'ora oltre 30 brise.Sane e sode che è un piacere.Stasera abbiamo amici a cena e non potevano capitare più a proposito!

dunque ci sono anche in Trentino ! Nessuno ne parla !
Ho appena sentito via mail un amico della Carinzia da cui sono appena rientrato: nei pressi del confine, non so se a Sillian od a Monte Croce Carnico, hanno beccato un italiano con 177 Kg.
(centosettantasette)  :o di brise ! Credo gli costeranno molto care !  ;D
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.202
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Una proficua corsetta
« Risposta #14 il: 27/08/2010 11:21 »
dunque ci sono anche in Trentino ! Nessuno ne parla !
Ho appena sentito via mail un amico della Carinzia da cui sono appena rientrato: nei pressi del confine, non so se a Sillian od a Monte Croce Carnico, hanno beccato un italiano con 177 Kg.
(centosettantasette)  :o di brise ! Credo gli costeranno molto care !  ;D

che nessuno ne parli non mi pare, i giornali riportano ritrovamenti record. Mi dicono molti in val di sole, e anche nel pinetano. Ringalluzzito dalla notizia, sono ieri partito per i boschi.. ma sono tornato con un magro bottino, solo 5 brisette, e dopo aver camminato come un bufalo...   >:(