Autore Topic: [Lagorai] Valletta Alta - Fregasoga - Monte Croce - Palù del Fersina  (Letto 6184 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Bene, molto bene direi, sesta uscita dell'anno in montagna, pochissime le uscite quest'anno confronto all'anno scorso, un pò il tempo, un pò la corsa e alcuni corsi hanno portato via delle ore preziose per quello che io reputo la cosa più bella per me in assoluto da quando calpesto prati, rocce, ruscelli: IL TREKKING!
Potrebbe essere una dichiarazione d'amore questa, ed effettivamente lo è...

Venerdì sera dopo lavoro alle ore 18.30 mi trovo a Palù del Fersina in Località Frotten per lasciare una delle 2 auto che utilizzeremo in questa gita, per portarci poco sotto il Manghen a 1440 dove lasciamo l'altra auto: la mia.
Seguendo la carrereccia guadagnamo in poco meno di un'oretta Malga Valletta Alta, una struttura che mi lascia senza fiato per la sua bellezza e manutenzione, appena arrivati 5 camosci ci danno il benvenuto abbaiando quà e là nel bosco e scappando un pò stizziti dalla nostra presenza.
Apriamo il bivacco e ci chiudiamo dentro, dove prepariamo la cena, io col mio fornelletto da campo e padella annessa cerco di non usufruire di nulla del bivacco, a parte della sua copertura e isolazione termica.
Stizzo anche il fuoco, che dopo qualche oretta tempra un pò la temperatura che cmq rimane a mio avviso non sopra i 7, 10 gradi (accettabile).
Si cena, si ride si scherza, ci si trangugia due Weissbier e si va fuori sul prato dove giaceva la ex malga a vedere le stelle, sdraiati nel buio del bosco e col cielo completamente limpido... Vediamo 3 stelle cadenti... la notte è stupenda!!!
Ci decidiamo di andare a dormire, verso le 11.30.
Le comode brandine con un cartone a far da materasso allietano il nostro sonno che nel mio caso parte non appena abbasso la testa verso il "cuscino" (erano le mia braccia).

Sabato mattina ci svegliamo alle 8, il sole è già sorto, la temperatura è fresca, ma al sole è ottima, laviamo e mettiamo a posto il bivacco, lasciamo un piccolo messaggio di ringraziamento per chi, prima di noi è passato e ha lasciato tutto in ordine, e partiamo!!

Destinazione Forcella Fregasoga che rimontiamo in 1h e 40 min dopo aver perso più volte la strada in quanto la neve sul versante della forcella ha completamente nascosto i segni, arrivati in forcella decidiamo di seguire delle tracce sulla neve che attraversano M. Camin e salgono verso il M Croce.
Le tracce finiscono e ci troviamo sulle roccette della "parete" nord del Croce, in stile libero e arrampicata rimontiamo qualche metro e ci organizziamo in uno di quelli che rimarrà i traversi più brividosi di tutta l'escursione!!!
Riusciamo da dietro (N) a portarci verso la traccia che scende dal M. Camin , in quel momento capisco che abbiamo sbagliato strada prendendo una delle varianti meno indicate ma più "suggestivo-spettacolari) della zona, e rimontiamo sul sentiero, per poi raggiungere con superravanata la cima del Croce dalla parte W/NW fregandocene altamente di quello che sarebbe il sentiero ufficiale (460) che in realtà vien da SW.
Siamo in cima (h 13.30), la seconda volta per me su questo maestoso monte che domina la zona. La giornata è limpida, ce qualche nuvola nella zona del Brenta, (infatti da li poi verrà un temporale che non interesserà la nostra gita).
Dopo una pausa per il pranzo riprendiamo il nostro itinerario, scendiamo dal Croce e raggiungiamo Passo Scalet e Passo Cagnon di Sopra, dove intravedo con la mia macchina fotografica delle persone in vetta al Rujoch che fotografo...
Sono le 16.00 e il tempo non sta volgendo al sereno come era quando siamo partiti, quindi decidiamo in vista anche della successiva trasferta in auto per riprendere la mia, che è meglio scendere anzichè andare a trovare Lorenzo al Sette Selle, quindi prendiamo il 370 che in poco meno di 2 ore ci porta a Palù del Fersina.

La stanchezza si è fatta sentire in questa gita, forse complice lo zaino un pò pesantuccio, oppure il tempo o la notte passata in un bivacco che cmq era molto ben fatto!!!

http://maps.google.it/maps?q=http:%2F%2Fdl.dropbox.com%2Fu%2F31963013%2Factivity_179805771.kml&hl=it&sll=46.095644,11.07748&sspn=0.021814,0.055146&t=m&z=13

Questa dovrebbe essere la traccia che ha fatto il mio socio visto che il mio garmin era scarico.... :o
« Ultima modifica: 21/05/2012 12:23 da Alan »

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.642
Bravi! Non ho ben capito da che parte siete saliti al Croce.
E naturalmente aspettiamo qualche foto.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.345
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
bel giro, se non ho capito male siete saliti dal canalino sul versante nord ovest?
Il bivacco dovrebbe essere quello in cui ha dormito guido qualche tempo fa (forse l'anno scorso).

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
la traccia (se si vede) svelerà tutto!!!
Sono salito non dal canalino che dice Agh, ma ho proseguito il versante del Croce fino a sbucare dal sentiero che collega il Croce con l'altra cima.
Le foto, vedo stasera se mettere qualcosa, devo ridimensionarle etc..........

Io non avevo mai dormito in quel bivacco cmq!!!

Offline SPIDI

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.381
  • Sesso: Maschio
Bella attraversata Alan! Ho visto la traccia ma è "strana " ::) I Camosci non abbaiano, Fischiano  :)  Sono i caprioli che "abbaiano " ;)
Bisogna andare dove pochi sono andati per vedere   
ciò che pochi hanno visto

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.345
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Bella attraversata Alan! Ho visto la traccia ma è "strana " ::) I Camosci non abbaiano, Fischiano  :)  Sono i caprioli che "abbaiano " ;)

della traccia non si vede una mazza perché è enorme...
PS: confermo, i caprioli fanno un verso molto simile a quello dei cani che abbaiano, i camosci fanno una specie di fischio-ringhio... (difficile da definire)

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.439
Al massimo ingrandimento la traccia è più leggibile.Per evitare il suo aspetto da grosso lombrico è opportuno ridurre il numero di punti registrati.....

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Complimenti Alan, bel giro! Hai fatto bene ad andare, certe emozioni tipo sdraiarsi nel buio a veder le stelle son sempre forti!

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
ahhhhhhhhhhhhhhhh, putei me toca spiegarve tut!!!
Per togliere i pallini neri ORRENDI, basta che deselezionate in basso a sx la voce Track Points!!!
Have a nice view!!!

Sto riducendo le foto, abbiate pazienza!

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.345
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Per togliere i pallini neri ORRENDI, basta che deselezionate in basso a sx la voce Track Points!!!

Se la traccia è giusta, non sembra che abbiate raggiunto passo Fregasoga. In ogni caso, perché volevate salire al passo? Per poi scendere e salire il Croce da  Passo Scalet? Dalla cima di m. Croce la traccia fa un "volo" rettilineo poco credibile in direzione di passo scalet... come mai? Poi sotto passo Cagnon la traccia si interrompe per riprendere più a valle... Boh almeno io la vedo così in google maps. PS: che gps avete usato?

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
è tanto rilevante la cosa??????

Le intenzioni le ho scritte sopra, non volevamo fare il croce da passo scalet, ma dal passo fregasoga in cresta.
il "volo" è il mio socio che ha dimenticato di riaccendere il suo garmin. quindi l'ha riacceso dopo e si è tracciato il punto successivo e li ha uniti in una brutta riga retta (non è la prima volta che succede, questo succede appunto anche quando il gps perde campo).
Perchè in discesa è saltata la traccia non sò spiegartelo... l'avrà spento per sbaglio boh!!!

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.345
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
è tanto rilevante la cosa??????
Le intenzioni le ho scritte sopra, non volevamo fare il croce da passo scalet, ma dal passo fregasoga in cresta.

ma no non è rilevante, era solo per capire la traccia. Da Passo Fregasoga è impossibile seguire la cresta per il Croce perché c'è di mezzo il m. Camin che è rognoso :D. Se tu avessi chiesto te l'avrei detto...

Comunque ho visto gente salire dalla spalla NO del Croce (mai fatta). Ho visto anche da dove siete saliti per la spalla nord est (mai fatta neppure questa :(. La zona a nord del Croce la conosco abbastanza, più volte mi sono ripromesso di farla come si deve ma non c'è mai stata occasione. Poco sotto la cima (NO) c'è un canalino molto stretto che scende quasi in verticale, hai visto se era fattibile? Non ci dovrebbero essere salti... Sulla Kompass, a nord di cima Croce, c'è anche una traccia che gira verso il Buson Fornasa e poi rientra sotto passo Cadino. Mai fatta neppure questo... Ma ora c'è neve e quindi bisogna aspettare....

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Bello il canalino che dici tu!!!

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
foto

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
altre