Andare in giro da soli si o no?

Autore Topic: Andare in giro da soli si o no?  (Letto 14469 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline danieled

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.480
  • Sesso: Maschio
  • Daniele
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #60 il: 19/10/2011 09:04 »
Giro nuovo mai fatto è abbastanza normale, ma secondo me è il suo bello (se lieve)..

A me invece capita spesso di essere indeciso su: Giro bellissimo già fatto, quindi si va a botta sicura.. o giro nuovo, quindi incognita di piacere del giro.. Su due piedi mi viene da dire giro nuovo per aggiungere esperienze, ma visto che il tempo e sempre centellinato mi pongo il dubbio ::)..

Anche a me succede molto spesso. Purtroppo però quasi sempre propendo per escursioni già fatte. sarò conservatore boh...
Quest'anno invece mi sono lasciato andare di più ed ho visto che i giri dove mi sono divertito di più (anche dal puntoi di vista della soddisfazione) sono stati quelli sconosciuti (sto diventando progressista forse). ;D
Ferma restando l'incognita meteo  :o
Non abbiamo ricevuto questo pianeta in eredità dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli.

Offline xymox

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #61 il: 19/10/2011 09:05 »
Giro nuovo mai fatto è abbastanza normale, ma secondo me è il suo bello (se lieve)..
A me invece capita spesso di essere indeciso su: Giro bellissimo già fatto, quindi si va a botta sicura.. o giro nuovo, quindi incognita di piacere del giro.. Su due piedi mi viene da dire giro nuovo per aggiungere esperienze, ma visto che il tempo e sempre centellinato mi pongo il dubbio ::)..

Io qui nel nostro Appennino non riesco neppure più trovare un giro nuovo, quindi per forza di cose si rifà gli stessi.
Sulle Alpi invece sempre giri nuovi, in tutti questi anni solo una cima l'ho fatta due volte e cmq salendo da versanti diversi, il Cevedale.
ciao marco

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.261
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #62 il: 19/10/2011 09:08 »
La G11 è una signor compatta, io ho la Canon S90, stesso sensore ma non ha il mirino.
Ogni tanto porto la reflex ma devo ammettere che per certe salite non va assolutamente bene.
Queste della Marmaloda sono fatte con la G11?

sì con la G11. Ma passerò alla G12 perché ha il formato panoramico 11:9 che mi piace molto, e i video in hd (che ha anche la sx1, che però ha prestazioni leggermente inferiori)

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #63 il: 19/10/2011 09:10 »
Ci vuole troppo tempo a trovare gente con la quale vivere le mie idee, e così me le vivo da solo.
Fabrizio De Andrè.
Posizione rispettabilissima ... mi permetto di dire, però, che, se applicata alla lettera alla montagna, non avrebbe consentito la nascita e lo sviluppo di nessuna di quelle Associazioni che, in modo meritevole e disinteressato (CAI-SAT, Gruppi scout, Associazioni varie di "Amici della montagna", ecc.), "portano" ed accompagnano ogni fine settimana migliaia di persone verso i monti  :D
Applicata ad altri settori, poi, :) non è questa la sede ...  
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.261
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #64 il: 19/10/2011 09:12 »
Questo mi da modo di andare super sicuro sui sentieri già percorsi, mentre affronto con un po' di dubbio i posti dove non sono mai stato prima. Non so spiegare questo "dubbio" cosa sia...
un misto tra paura - ansia - entusiasmo - speranza...

di regola mi entusiasma molto di più un giro ignoto... perché c'è il fascino impagabile della scoperta. Sono sempre a studiare cartine e google earth per scoprire qualche nuovo itinerario, ma diventa sempre più dificile  ;D.
Spesso allora faccio concatenazioni inedite (per me) di sentieri...

Offline Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 769
  • Sesso: Maschio
[OT] Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #65 il: 19/10/2011 09:13 »
;D grande! anche a me piace far due parole con gli sconosciuti ... ... ...

Secondo me dovresti stare attenta a non farti adescare da sconosciuti ... ... ... il mondo è pieno di brutte persone e non si sa mai come può andare a finire!!! ;D  ;D  ;D

« Ultima modifica: 19/10/2011 10:40 da Massimo »
-----------------------------------
Rocky Mountains Photo Gallery
http://www.travellersonline.net/USA/photos/massimo/index.htm

Offline xymox

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #66 il: 19/10/2011 09:13 »
sì con la G11. Ma passerò alla G12 perché ha il formato panoramico 11:9 che mi piace molto, e i video in hd (che ha anche la sx1, che però ha prestazioni leggermente inferiori)


s90 - G11
s95 - G12
ora hanno annunciato la Canon S100, non è improbabile che presto uscirà la G13, io aspettrei.
se dovesse uscire con il mirino OLED 100% probabilmente la comprerei anch'io, nella S90 la mancanze del mirino su ghiacciaio si sente.

http://www.canon.it/For%5FHome/Product%5FFinder/Cameras/Digital%5FCamera/PowerShot/PowerShot%5FS100/
ciao marco

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.261
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #67 il: 19/10/2011 09:15 »
Posizione rispettabilissima ... mi permetto di dire, però, che, se applicata alla lettera alla montagna, non avrebbe consentito la nascita e lo sviluppo di nessuna di quelle Associazioni

personalmente non sono cosi' dogmatico, in montagna è bello sempre, in compagnia ma anche da soli. Perché escludere una o l'altra soluzione? :)

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.883
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #68 il: 19/10/2011 09:23 »
Io il 90% delle volte vado solo per tutti quei motivi che ha elencato Agh...
 ;D ;D ;D

Infatti io non trovo mai nessuno.
Questo mi da modo di andare super sicuro sui sentieri già percorsi, mentre affronto con un po' di dubbio i posti dove non sono mai stato prima.

Non so spiegare questo "dubbio" cosa sia...
un misto tra paura - ansia - entusiasmo - speranza...
Non riesco a decifrarlo, anche se non è la prima volta che vado solo... ANZI!!!

io lo interpreto come "istinto di sopravvivenza" , perchè sei sempre attento e all'occhio! è naturale, è buono!!

Offline roen

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.047
  • Sesso: Femmina
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #69 il: 19/10/2011 10:21 »
Posizione rispettabilissima ... mi permetto di dire, però, che, se applicata alla lettera alla montagna, non avrebbe consentito la nascita e lo sviluppo di nessuna di quelle Associazioni che, in modo meritevole e disinteressato (CAI-SAT, Gruppi scout, Associazioni varie di "Amici della montagna", ecc.), "portano" ed accompagnano ogni fine settimana migliaia di persone verso i monti  :D
Applicata ad altri settori, poi, :) non è questa la sede ...  

Beh, da Istruttore CAI e Accompagnatore di media Montagna, non posso che darti ragione, tuttavia io vivo all'insegna del "chi mi ama mi segua" nel senso che ciò che propongo, ad amici, CAIni o clienti, è sempre solo e soltanto ciò che a me piace; se qualcuno mi segue, bene, altrimenti vo istess da par mì.....
Sono oltretutto fermamente convinto che un gruppo organizzato non deve mai eccedere le 15 persone (20 sono già troppe), altrimenti non riesci a trasmettere nulla a nessuno, e lo scopo primo dell'accompagnamento se ne va a remengo.
Sul fatto poi che sia più sicuro essere almeno in 2, o almeno in 2 cordate su ghiacciaio, penso che qui dentro siamo tutti d'accordo, purtroppo però spesso molte persone non hanno alternativa, e non mi sento di biasimarle se evitano certe torpedonate di 50/60 persone che si vedono organizzare in giro.
"Non il riposo è riposo, bensì il variar fatica alla fatica è riposo"

Offline Franz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.811
  • Sesso: Femmina
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #70 il: 19/10/2011 11:11 »
Beh, da Istruttore CAI e Accompagnatore di media Montagna, non posso che darti ragione, tuttavia io vivo all'insegna del "chi mi ama mi segua" nel senso che ciò che propongo, ad amici, CAIni o clienti, è sempre solo e soltanto ciò che a me piace; se qualcuno mi segue, bene, altrimenti vo istess da par mì.....
Sono oltretutto fermamente convinto che un gruppo organizzato non deve mai eccedere le 15 persone (20 sono già troppe), altrimenti non riesci a trasmettere nulla a nessuno, e lo scopo primo dell'accompagnamento se ne va a remengo.
Sul fatto poi che sia più sicuro essere almeno in 2, o almeno in 2 cordate su ghiacciaio, penso che qui dentro siamo tutti d'accordo, purtroppo però spesso molte persone non hanno alternativa, e non mi sento di biasimarle se evitano certe torpedonate di 50/60 persone che si vedono organizzare in giro.

Io mi trovo in montagna a volte con  1...2...3...4...10...20...30...40...50 persone, ma nessuna si mette a fare casino o a distrurbare. Anzi! Passiamo una splendida giornata in compagnia tra le nostre amatissime montagne, fermandoci con grande gioia ad ammirare gli splendidi paesaggi che ci circondano...e aiutandoci l'un l'altro e dando una mano a chi è più in difficoltà...e soprattutto imparando umilmente da chi è più esperto di noi. Sono tutte persone semplici, alla mano che, anche se hannno alle spalle anni ed anni di grande esperienza alpinistica, non si montano mai la testa e sono sempre disponibilissimi ad insegnare, ad aiutare...e ad aspettare...e gli itinerari vengono proposti insieme, in gruppo, o via via democraticamente da ognuno del gruppo, poi nessuno obbliga gli altri a venire...
« Ultima modifica: 19/10/2011 11:15 da Franz »

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #71 il: 19/10/2011 11:18 »
Io mi trovo in montagna a volte con  1...2...3...4...10...20...30...40...50 persone, ma nessuna si mette a fare casino o a distrurbare. Anzi! Passiamo una splendida giornata in compagnia tra le nostre amatissime montagne, fermandoci con grande gioia ad ammirare gli splendidi paesaggi che ci circondano...e aiutandoci l'un l'altro e dando una mano a chi è più in difficoltà...e soprattutto imparando umilmente da chi è più esperto di noi. Sono tutte persone semplici, alla mano che, anche se hannno alle spalle anni ed anni di grande esperienza alpinistica, non si montano mai la testa e sono sempre disponibilissimi ad insegnare, ad aiutare...e ad aspettare...e gli itinerari vengono proposti insieme, in gruppo, o via via democraticamente da ognuno del gruppo, poi nessuno obbliga gli altri a venire...
Super mitica Franz ... :D condivido in pieno!!!! e poi mi piace anche il tuo spontaneo "tacar boton"  :D
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline xymox

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #72 il: 19/10/2011 11:21 »
Io mi trovo in montagna a volte con  1...2...3...4...10...20...30...40...50 persone, ma nessuna si mette a fare casino o a distrurbare. Anzi! Passiamo una splendida giornata in compagnia

Personalmente mi basta andare in montagna, amo andarci solo come in compagnia, di tanti o di pochi.
Però se faccio una salita da solo (oppure in pochi amici) che ho organizzato io/amici, la soddisfazione non nego che è maggiore rispetto ad andare a gite di gruppo organizzate da altri.
Questo non significa che sia meno bello andare in gruppo organizzato, ma meno di soddisfazione sì.
ciao marco

Offline Franz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.811
  • Sesso: Femmina
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #73 il: 19/10/2011 11:38 »
Personalmente mi basta andare in montagna, amo andarci solo come in compagnia, di tanti o di pochi.
Però se faccio una salita da solo (oppure in pochi amici) che ho organizzato io/amici, la soddisfazione non nego che è maggiore rispetto ad andare a gite di gruppo organizzate da altri.
Questo non significa che sia meno bello andare in gruppo organizzato, ma meno di soddisfazione sì.

Scusa se posso sembrare polemica, ma a volte ho la sensazione che, dietro questa "solitudine montanara", ci sia una più profonda "solitudine sociale" quotidiana. Purtroppo la nostra società è sempre più popolata da gente sola, che soffre molto e non ha nessuno con cui condividere le piccole gioie e gli affetti della vita. La solitudine è una condizione logorante ed autodistruttiva, che a volte può anche uccidere, annientare se non fisicamente...psicologicamente. Ho conosciuto gente molto sola e profondamente demoralizzata, entrare nel mio gruppo e "rinascere a vita nuova"...ecco cosa intendo io per compagnia in montagna: condividere con gente splendida la sanissima passione per la montagna e con la quale instaurare un altrettanto bellissimo rapporto di amicizia, che sa "osare" anche oltre le camminate in montagna nei fine settimana...ad esempio, stasera preparerò canederli per tutti!  :D

Ovviamente anch'io, ogni tanto, sento il bisogno di andare a fare una camminata da sola, per ritrovare un po' me stessa, ma una ritrovatami, non vedo l'ora di incontrare le persona a me care!  :D
« Ultima modifica: 19/10/2011 11:47 da Franz »

Offline Franz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.811
  • Sesso: Femmina
Re: Andare in giro da soli si o no?
« Risposta #74 il: 19/10/2011 11:44 »
Super mitica Franz ... :D condivido in pieno!!!! e poi mi piace anche il tuo spontaneo "tacar boton"  :D

Grazie di cuore Mau!  :-*  :-*  :-*