Autore Topic: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina  (Letto 2734 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

SAMBO76

  • Visitatore

giovedi volevo fare questo giro,e' un po lungo ma credo  di potercela fare,spinto  anche dal  dolore per la scomparsa di mia nonna Carolina!!!!Volevo  dedicare a lei  questa giornata!Qualcuno  lo ha mai fatto??il meteo pare favorevole!allego file traccia

Offline SPIDI

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.381
  • Sesso: Maschio
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #1 il: 07/02/2012 22:08 »
Mi dispiace non conosco la zona  :(
Bisogna andare dove pochi sono andati per vedere   
ciò che pochi hanno visto

SAMBO76

  • Visitatore
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #2 il: 07/02/2012 22:10 »
dimenticavo,sono  quasi  28 km !!!!!

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #3 il: 07/02/2012 22:38 »
ciao, non riesco bena a vedere la traccia che è sottilissima e in blu.
non puoi dire dove parti e che strada farai per far capire? è la montagna dietro il rifugio sennes? se sì e parti dal pederù passando per fodara vedla ce la fai (pericoli valanghe permettendo), fino al sennes è tutta forestale battuta dal gatto...


Offline Alverman

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 344
  • Sesso: Maschio
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #5 il: 08/02/2012 08:54 »
Ciao,
io ho tentato lo stesso percorso alcuni anni fa con gli sci e mi sono fermato  al rif. Munt de Senes senza salire alla cima perchè la strada e' veramente lunga, senza contare quella da fare in auto.
Comunque, come e' scritto nella relazione, e' sempre battuta dalle motoslitte e non ci sono difficoltà, bisogna stare attenti nel tratto dopo il piano di Ra Stua per le slavine e poi, come e' scritto in molte guide, nel costone finale della cima.
L'ideale e' compierla in due giorni allora e' godibile altrimenti e' una stancata a meno che tu non sia molto allenato, tieni presente che già con gli sci in discesa e' un rompimento su questa stradina anche molto pendente non oso pensare con le ciaspe.
Adesso bisogna vedere quanta neve c'e' e le previsioni del tempo (ancora vento forte?), io te la consiglierei per meta marzo con temperature piu' godibili e giornate piu' lunghe.
Se poi arrivato al Senes non te la senti di continuare verso la cima merita la deviazione verso Fodara Vedla, luogo magnifico e credo che anche li sia tutto tracciato.
Riccardo


Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.008
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #6 il: 08/02/2012 09:17 »
Concordo con quanto ti ha detto Alverman. Io conosco abbastanza bene la zona, al rifugio Sennes di solito mi fermo qualche giorno  e alla Sella di Sennes a mt.2787  ci sono salita ma sempre e solamente in estate.
D'inverno, sono salita dal Pederù con le ciaspole fino al rifugio o al massimo su quella altura che c'è dietro al rifugio e da dove si gode un panorama bellissimo sulla Croda Rossa, Lavinores, ecc.
Dal pederù la strada è quasi sempre battuta perchè salgono con il gatto delle nevi (da Ra Stua non sono a corrente...) ma dal rifugio alla Cima sono altri 650 mt. all'incirca come l'altra cima alla Croda del Becco!
Comunque è un luogo molto bello anche arrivare solo al rifugio!     
Potresti comunque informarti sulle condizioni di innevamento e eventuali difficoltà chiedendo al rifugio. La settimana scorsa era a -20!
Ciao  :)

SAMBO76

  • Visitatore
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #7 il: 08/02/2012 10:01 »

grazie mille ragazzi,terro' molto presente i vostri  consigli.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.306
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #8 il: 08/02/2012 20:04 »
non conosco il percorso ma avendogli dato un'occhiata con google earth, direi che è troppo lungo, quasi 30 km con le ciaspole è una massacrata inutile. Già con gli sci sarebbe meglio...

Laccoro

  • Visitatore
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #9 il: 08/02/2012 22:38 »
non riesco bena a vedere la traccia che è sottilissima e in blu.

Claudia, in Google Earth click destro sulla traccia dall'elenco di sinistra > ottieni informazioni > stile, colore
da qui puoi modificare spessore e colore
spero sia di aiuto
ciao

SAMBO76

  • Visitatore
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #10 il: 09/02/2012 08:42 »
itinerario saltato,avevo troppo sonno !!! >:(

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re: Monte Sella di Sennes dedicato a mia nonna Carolina
« Risposta #11 il: 15/02/2012 22:15 »
Claudia, in Google Earth click destro sulla traccia dall'elenco di sinistra > ottieni informazioni > stile, colore
da qui puoi modificare spessore e colore
spero sia di aiuto
ciao

grazie, non sono pratica!!!