[GHIACCIO E NEVE] Ramponi

Autore Topic: [GHIACCIO E NEVE] Ramponi  (Letto 11698 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline TONE

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 385
  • Sesso: Maschio
[GHIACCIO E NEVE] Ramponi
« il: 13/12/2007 16:52 »
oggi sono andato a fare un giretto...volevo andare a malga Spora e sono partito da Andalo...dopo un paio d'ore di cammino purtroppo mi sono trovato nella neve ghiacciata e siccome sotto c'era un bel precipizio... :-\ :-\..mi sono fermato...mi sono sparato un panino col gorgonzola ;D e pensavo al da farsi....ed ho deciso di tornare indietro....e comperarmi dei ramponi...
non mi servono ramponi troppo tecnici in quanto non scalero mai cascate di ghiaccio e robe simili...ho fatto una ricerca in interdet ed ho trovato questi 2.....

http://www.sportler.com/sportlerShop/prodotto/317/121920

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&rd=1&item=110197733241&ssPageName=STRK:MEWA:IT&ih=001

qualcuno usa robe simili e me li consiglia..? a voi la palla....

« Ultima modifica: 14/07/2008 23:57 da Claudia »
CIAUZ;-)®


www.bordolona.net

madredeus

  • Visitatore
Re: ramponi
« Risposta #1 il: 13/12/2007 16:55 »
ciao (gat)tone...secondo me è meglio questo
http://www.sportler.com/sportlerShop/prodotto/317/99454;jsessionid=AbnN0kyUbEuWpx_O6Wha1xZl
io ne ho un paio marca camp che vanno benissimo per quello che dici tu
ciao

Offline TONE

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 385
  • Sesso: Maschio
Re: ramponi
« Risposta #2 il: 13/12/2007 16:59 »
complimenti x la velocita....ma li metti al centro della suola...? sulla punta oppure sul tacco....mi sembrano piccolini...io ho il 43 ;D
CIAUZ;-)®


www.bordolona.net

madredeus

  • Visitatore
Re: ramponi
« Risposta #3 il: 13/12/2007 17:05 »
oddio..ti dico come sono i miei...si possono regolare di larghezza con una vite, li ho messi a volte al centro a volte in punta a seconda

Smit

  • Visitatore
Re: ramponi
« Risposta #4 il: 13/12/2007 17:06 »
qualcuno usa robe simili e me li consiglia..? a voi la palla....


Io ho questi: http://www.sportler.com/sportlerShop/prodotto/527/408165 con antiboot.
Probabilmente non ti servono cosi', in ogni caso non scenderei sotto modelli cosi':
http://www.camp.it/template01.aspx?codicemenu=819 con un 8/10 punte.

Quelli che indichi tu secondo me non servono a molto: ti fanno creddere di avere aderenza e poi sul piu' bello sei gambe all'aria...se poi sei su un pendio ti saluto: fermarsi e' impossibile sul ghiaccio!

madredeus

  • Visitatore
Re: ramponi
« Risposta #5 il: 13/12/2007 17:11 »
quelli camp sono carini.....io avevo capito però che a tone basta avere un pò di sicurezza su un traverso ...secondo me quattro punte bastano se non fai cose troppo in poendenza o se servono in tratti brevi ...mah

Smit

  • Visitatore
Re: ramponi
« Risposta #6 il: 13/12/2007 17:16 »
quelli camp sono carini.....io avevo capito però che a tone basta avere un pò di sicurezza su un traverso ...secondo me quattro punte bastano se non fai cose troppo in poendenza o se servono in tratti brevi ...mah

Su un traverso a maggior ragione cerco sicurezza onde evitare di farmi una bella slittata sul fondoschiena (alla meglio)...i "quattro punte" li metterei giusto su una strada che e' ghiacciata, ma con pendenza minima.
Tieni presente che mentre cammini (e questo vale sorattutto in discesa) appoggi prima il tallone e poi la punta. Se hai il ramponcino solo su una di queste parti il volo prima o poi lo fai.
« Ultima modifica: 13/12/2007 17:25 da Smit »

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.931
  • Sesso: Maschio
Re: ramponi
« Risposta #7 il: 13/12/2007 18:11 »
quelli camp sono carini.....io avevo capito però che a tone basta avere un pò di sicurezza su un traverso ...secondo me quattro punte bastano se non fai cose troppo in poendenza o se servono in tratti brevi ...mah

Su un traverso a maggior ragione cerco sicurezza onde evitare di farmi una bella slittata sul fondoschiena (alla meglio)...i "quattro punte" li metterei giusto su una strada che e' ghiacciata, ma con pendenza minima.
Tieni presente che mentre cammini (e questo vale sorattutto in discesa) appoggi prima il tallone e poi la punta. Se hai il ramponcino solo su una di queste parti il volo prima o poi lo fai.

Mi interessa! Non essendo molto sicuro su superfici ghiacciate, stavo pensando anche io all'acquisto... Mi chiedevo: se uno si trova su roccette con ghiaccio, insidiose e scivolose ma senza 10 cm di ghiaccio, come vanno i ramponi? Cioè, scusa l'ignoranza, non è che mi salvo sul ghiaccio ma mi stronco una gamba sulle roccette?
Grazie,
JFT
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline Guido

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.379
  • Sesso: Maschio
Re: ramponi
« Risposta #8 il: 13/12/2007 18:14 »
se non scalerai mai cascate di ghiaccio, ma hai intenzione di andare qualche volta su ghiacciaio e/o fai escursionismo invernale, non ciaspolate, piccozza e ramponi sono necessari per la sicurezza. Un rampone deve essere a 12 punte, inutile prenderli a 10. Se vuoi qualcosa di universale prendili semirigidi con attacco non automatico (solo cinghiette) di modo che si attacchino a qualsiasi tipo di scarpone, che però deve anch'esso essere quantomeno semirigido. Un ottimo modello polivalente che va bene per tutto con ottimo rapporto qualità prezzo è il Grivel Air tech (attacco  New-classic,solo conghiette)  che ad arco lo puoi trovare sui 90€.
« Ultima modifica: 13/12/2007 19:09 da Guido »
"...sarà da chiedersi se esistano ancora escursionisti capaci di divertirsi sulle medie difficoltà, per trovare sè stessi anche in una giornata senza ambizioni, trascorsa serenamente all'insegna della natura più delicata." Giampaolo Sani

Offline Guido

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.379
  • Sesso: Maschio
Re: ramponi
« Risposta #9 il: 13/12/2007 18:31 »

Mi interessa! Non essendo molto sicuro su superfici ghiacciate, stavo pensando anche io all'acquisto... Mi chiedevo: se uno si trova su roccette con ghiaccio, insidiose e scivolose ma senza 10 cm di ghiaccio, come vanno i ramponi? Cioè, scusa l'ignoranza, non è che mi salvo sul ghiaccio ma mi stronco una gamba sulle roccette?
Grazie,
JFT

(Cosa che non ho aggiunto prima, i ramponi bisogna saperli usare, non che sia difficile, ma è opportuno conoscere la progressione su neve e ghiaccio e fare un po' di pratica in zone non pericolose.)
Lì, si possono usare i ramponi, ma bisogna saperli usare, e bene,altrimenti si rischiano alla meno peggio delle ramponate sulle gambe e alla peggio dei bei voli, meglio cambiare itinerario, o imparare ad usarli anche su misto.
"...sarà da chiedersi se esistano ancora escursionisti capaci di divertirsi sulle medie difficoltà, per trovare sè stessi anche in una giornata senza ambizioni, trascorsa serenamente all'insegna della natura più delicata." Giampaolo Sani

Offline ellek

  • Full Member
  • ***
  • Post: 147
Re: ramponi
« Risposta #10 il: 13/12/2007 18:52 »
...la penso come Guido, un rampone meglio che ne abbia 12 di punte...va bene per il tanto e per il poco, anche solo per la cima del Cevedale te ne servono 12 di punte su un telaio possibilmente leggero e ben ancorato allo scarpone. Io ne ho un paio della camp a 12 punte, modello LC480, non costano un capitale e fanno il loro dovere. Dove servono i ramponi meglio avere anche una picozza, il modello classico basta e avanza, con manico abbastanza lungo e che non pesi troppo. Consiglio picca Camp, comperata da poco anche questa non a costi eccessivi, modello XLA210.

ciao ciao :)

Smit

  • Visitatore
Re: ramponi
« Risposta #11 il: 14/12/2007 09:21 »
piccozza e ramponi sono necessari per la sicurezza.

In linea di massima si, ma a volte della picozza si puo' fare tranquillamente a meno: piccole vedrette o semplici traversi spesso si possono fare senza picozza, cosi' come per l'attraversamento di nevai nella maggior parte dei casi i ramponi servono a poco.

In molti casi si tende ad eccedere nel verso opposto, anche se in effetti e' sempre meglio abbondare che difettare.

Concordo con Guido per la scelta dei ramponi: Grivel e' un'ottima marca che ha una grande esperienza nella realizzazione di strumenti da ghiaccio.

Online AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.923
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: ramponi
« Risposta #12 il: 14/12/2007 09:33 »
il rampone a 12 punte e (addirittura!) la piccozza penso siano improponibili per l'escursionista medio che si trova OCCASIONALMENTE a dover affrontare tratti imprevisti di neve dura o ghiacciata. I rampocelli possono essere utili per queste occasioni, peraltro abbastanza rare. Diversamente, se uno vuole fare il canalone Neri ci va attrezzato come si deve :)

Smit

  • Visitatore
Re: ramponi
« Risposta #13 il: 14/12/2007 09:35 »
Mi interessa! Non essendo molto sicuro su superfici ghiacciate, stavo pensando anche io all'acquisto... Mi chiedevo: se uno si trova su roccette con ghiaccio, insidiose e scivolose ma senza 10 cm di ghiaccio, come vanno i ramponi? Cioè, scusa l'ignoranza, non è che mi salvo sul ghiaccio ma mi stronco una gamba sulle roccette?
Grazie,
JFT

Non conta tanto lo spessore del ghiaccio...mica pianti per intero le punte dei ramponi!
Se il ghiaccio e' "tenero" (ad esempio perche' chi ha battuto il sole) il rampone si piantera' di piu', altrimenti si penetrera' meno. Certo che sul ghiaccio un minimo di "pestone" lo devi dare.
Sul misto (roccia e ghiaccio) la progressione e' un po' piu' rognosa perche' sulla roccia il rampone non ha aderenza, e allora si deve guardare bene a dove si mettono i piedi.
Se ti e' capitato di andare ad esempio sul Vioz (primo posto che mi viene in mente) noterai, soprattutto nella parte alta della salita, diversi "graffi" sulle rocce: sono ramponate lasciate nella progressione su misto!

Online AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.923
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: ramponi
« Risposta #14 il: 14/12/2007 09:38 »
io per salire il vioz ho sempre aspettato che fosse pulito fino in cima :)
Peraltro i ramponi in certe situazione anche miste sono indispensabili, ad esempio sulla ferrata ovest della marmolada dove spesso c'è l'insidiosissimo vetrato...