Autore Topic: Consiglio acquisto scarponi  (Letto 52897 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ciaspaman

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 478
  • Sesso: Maschio
Consiglio acquisto scarponi
« il: 07/09/2010 20:57 »
Sto facendo musina per prendermi un paio di scarponi seri (quel giorno dovrò usare il bancomat, perchè sborsare tutti quei soldi in contanti mi farebbe svenire all'istante... :-[ ), perchè le pedule che ho ora vanno di lusso su terreni tranquilli o mediamente sconnessi, ma quando il gioco si fa duro...hanno le loro limitazioni..
Metto qui le mie esigenze, così è più facile capire cosa mi serve:
- scarpone da usare tutto l'anno, quindi impermeabile
- che ci si possa camminare molto senza distruggersi i piedi
- anche per alpinismo base (ghiacciai e passaggi su roccia), e quindi ramponabile (ho dei semiautomatici)

Le mie esigenze sono contrastanti, lo so, devo trovare un compromesso..I modelli che ho individuato sulla carta sono i La Sportiva Nepal Top (ma mi fanno paura a pensare di camminarci per ore...sono pesanti e rigidissimi a mio parere), i La Sportiva Nepal Trek (dicono siano un pò più morbidi), gli Scarpa Charmoz (ho letto in internet che non sono perfettamente impermeabili, boh sembrano i più versatili).
Premesso che uno scarpone bisogna provarlo sui propri piedi, voi avete altre idee riguardo a possibili modelli in grado di soddisfare le mie esigenze? Commenti sui modelli citati per esperienza diretta?
W la picca! ;D

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.311
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #1 il: 07/09/2010 22:10 »
Le mie esigenze sono contrastanti, lo so, devo trovare un compromesso..I modelli che ho individuato sulla carta sono i La Sportiva Nepal Top (ma mi fanno paura a pensare di camminarci per ore...sono pesanti e rigidissimi a mio parere), i La Sportiva Nepal Trek (dicono siano un pò più morbidi), gli Scarpa Charmoz (ho letto in internet che non sono perfettamente impermeabili, boh sembrano i più versatili).
Premesso che uno scarpone bisogna provarlo sui propri piedi, voi avete altre idee riguardo a possibili modelli in grado di soddisfare le mie esigenze? Commenti sui modelli citati per esperienza diretta?

io scarponi ne ho cambiati ormai una marea. Sempre avuto mal di piedi finché non ho deciso di andare in giro con le scarpe basse, e il mal di piedi è sparito  ;D
Con un paio di northface basse ho fatto 35 km sull'ortigara tempo fa, neppure una buffettina, un dolorino... nulla, fantastico!
Ho provato in passato dei La Sportiva Glacier, ottimi ma per me sono troppo duri e mi pelo i calcagni. Ho preso un paio di Meindl l'anno scorso (nepal o himalaya mi pare), mi sembrano molto buoni ma mi fanno male alle caviglie :(
Sono impermeabili in goretex, ramponabili... fatti bene. Ma evidentemente ho piedi delicati... :(
Alcuni qui del forum si erano rivolti, con soddisfazione, al negozio di Cadine (non ricordo il nome), dove fanno scarponi su misura...

Offline ciaspaman

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 478
  • Sesso: Maschio
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #2 il: 08/09/2010 00:35 »
Anche io purtroppo ho i piedi delicatucci..soprattutto soffro di buffe sui calcagni..L'unica è andare in un negozio ben fornito e passarci mezza giornata a pestolare su e giù per i corridoi mi sà..
W la picca! ;D

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.931
  • Sesso: Maschio
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #3 il: 08/09/2010 09:26 »
Anche io purtroppo ho i piedi delicatucci..soprattutto soffro di buffe sui calcagni..L'unica è andare in un negozio ben fornito e passarci mezza giornata a pestolare su e giù per i corridoi mi sà..

Dipende dal tuo piede. Se è magro e lungo Scarpa o La Sportiva son senz'altro ottimi scarponi...
...Io che ho un piedone largo, alto e delicato, mi son trovato bene con AKU, Meindl ed Hanwag. Questi ultimi, il modello Crack Safety, potrebbe essere la scerpa che fa per te: http://www.hanwag.de/schuh-detail.php?shoe_id=14

Ciao!
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.311
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #4 il: 08/09/2010 09:49 »
Anche io purtroppo ho i piedi delicatucci..soprattutto soffro di buffe sui calcagni..L'unica è andare in un negozio ben fornito e passarci mezza giornata a pestolare su e giù per i corridoi mi sà..

le buffe sui calcagni è un classico.... >:( La prima cosa che guardo in uno scarpone è infatti che nella zona del calcagno non abbia il maledetto "scalino" che poi provoca le buffe. In ogni caso, per piedi difficili farei un pensiero al calzolaio di Stravino, mi sono ricordato il nome è dallapè http://www.calzaturedallape.it/

Lavorando a mano ed eventualmente su misura, dovrebbe essere in grado di modellare o adeguare la tomaia al tuo piede

PS: c'è anche un video sulla storia del calzaturificio :)
http://www.calzaturedallape.it/video.html


Uno dei fratelli Dallapé, Giancarlo, nel negozio di Vezzano
« Ultima modifica: 08/09/2010 10:05 da AGH »

Offline Franz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.813
  • Sesso: Femmina
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #5 il: 08/09/2010 09:56 »
Io uso ormai da più di vent'anni scarponi della Scarpa. Attualmente sto usando per l'estate il modello Hekla GTX e per l'inverno il
modello Triolet GTX
« Ultima modifica: 08/09/2010 09:58 da Franz »

albe

  • Visitatore
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #6 il: 08/09/2010 10:54 »
Metto qui le mie esigenze, così è più facile capire cosa mi serve:
- scarpone da usare tutto l'anno, quindi impermeabile
- che ci si possa camminare molto senza distruggersi i piedi
- anche per alpinismo base (ghiacciai e passaggi su roccia), e quindi ramponabile (ho dei semiautomatici)
Rimango sempre piuttosto scettico sull'avere un'unica calzatura ogni tempo.
Uno scarponcino leggero o una scarpa bassa per l'estate, e uno scarpone caldo, tecnico e robusto per l'inverno, tutti in gtx, sarebbe la soluzione ideale.
Per la tua richiesta di un compromesso il mio consiglio è verso uno scarpone il più possibile flessibile nelle prestazioni e di ottima qualità sia costruttiva che dei materiali, essenziali per avere una certa comodità che, tuttavia, rimane sempre molto soggettiva.
A mio parere credo che il modello Trango S Evo gtx della La Sportiva possa essere un buon acquisto:
http://www.sportler.com/sportlerShop/prodotto/home/la-sportiva-trango-s-evo-gtx_48603?partnerid=smg&utm_source=smg&utm_medium=cpc&utm_campaign=smgclick
E' abbastanza leggero e flessibile nell'utilizzo su diversi terreni, affusolato per accomodare anche salite su roccette, e con una certa rigidità che ottimizza percorsi su nevato.
Altro modello consigliabile potrebbe essere il Tower gtx della Garmont:
http://www.sportler.com/sportlerShop/prodotto/catalogo/garmont-tower-gtx_1394077
molto simile al precedente ma forse un gradino sotto in termini di calzabilità e rifinitura interna, nonché della qualità complessiva dei materiali.
Il primo costicchia un pò di più, ma è anche più leggero pur mantenendo buone garanzie di stabilità e durata. Sul secondo risparmi qualche decina di euro, ma aumenti il peso e le riserve sulla durata dei materiali.
I Chamorz della Scarpa mi sembrano ancora più pesanti e di forma non molto affusolata, ma è solo un'impressione in quanto non ho avuto esperienze dirette.
Mi soffermo solo sul discorso calze, che è quasi sempre lasciato in disparte quando si parla di scarponi. E invece lo ritengo la parte più importante. Non esiste nessun scarpone che sia comodo senza una calza adatta, composta da ottimo materiale e bella pienotta come filato. Da scegliere con la maggior quantità di lana possibile all'interno, che è il materiale che più riesce a mantenere il piede asciutto e in temperatura costante sia in estate che in inverno, nonchè di accogliere il piede in maniera soft e sopperire alle inevitabili imperfezioni e durezze che qualunque scarpone possiede.
Le migliori, anche se un pò difficili da trovare, sono le Icebreaker. Seguono le Thorlo, anche se ha un'assai minore presenza di lana

Offline alessandro28

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 975
  • Sesso: Maschio
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #7 il: 08/09/2010 11:23 »
- scarpone da usare tutto l'anno, quindi impermeabile
- che ci si possa camminare molto senza distruggersi i piedi
- anche per alpinismo base (ghiacciai e passaggi su roccia), e quindi ramponabile (ho dei semiautomatici)
dai un occhio ai prodotti Kayland http://it.kayland.com/products.php?cat=4
io ho gli scarponi e un paio di scarpe basse e ne sono contentissimo.
i primi comprati in negozio a prezzo scontato a 160€ (se non ricordo male) mentre le scarpe comprate al Mercatino di S.Lucia e Rovereto per 30€
ho scelto questi scarponi perché erano gli unici (tra queli che ho provato in negozio) che avevano un'imbottitura che avvolge il tendine d'Achille per evitare che il tallone si muova durante la camminata, a patto di allacciare in modo corretto lo scarpone.

se invece hai provato e ti sembrano buoni i prodotti Scarpa fai un salto alla GMountain House a Villalagarina dove puoi spuntare ottimi prezzi. Il proprietario è grossista di Scarpa/Mello's/Cassin e vende a prezzi stracciati!

pinko

  • Visitatore
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #8 il: 08/09/2010 11:58 »
Citazione
Rimango sempre piuttosto scettico sull'avere un'unica calzatura ogni tempo.
Non avrei mai immaginato che un consiglio per l'acquisto di una paio di scarponi suscitasse tanto interesse, mi sento vecchio:
In tutta la mia vita avrò usato si e no cinque paia di scarponi di cui non mi separerò mai,il primo paio poi lo tengo sotto chiave per paura che mia moglie lo getti nella spazzatura
[imgfile:///C:/Documents%20and%20Settings/UTENTE/Desktop/vecchio%20scarpone.JPG]http://[/img]
Scarponi così non se ne faranno più, fu il regalo per la promozione all'esame d'ammissione alle scuole medie. ogni paio mi ricorda le mie gite e i periodi della vita.
attualmente uso questi
[imgfile:///C:/Documents%20and%20Settings/UTENTE/Desktop/scarpone.JPG][/img]
regolarmente acquistati al mercatino dell'usato.
La mia tecnica è questa compro la merce, la provo anche per mesi e se non mi soddisfa la rivendo al mercatino.
Il vantaggio non da poco è di calzare lo scarpone già collaudato da un altro piede,che non farà mai male
« Ultima modifica: 08/09/2010 12:01 da pinko »

Steve

  • Visitatore
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #9 il: 08/09/2010 12:35 »
Io uso ormai da più di vent'anni scarponi della Scarpa. Attualmente sto usando per l'estate il modello Hekla GTX e per l'inverno il
modello Triolet GTX

...sicuramente tra i migliori!!!

Offline itMax86

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 70
  • Sesso: Maschio
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #10 il: 08/09/2010 12:46 »
argomento delicato questo xD

lo scarpone va scelto con cura e si deve provarne parecchi prima di decidere! uno scarpone unico lo sconsiglio! o meglio, è difficile da trovare e hai sempre dei compromessi, per esempio se dev'essere caldo e impermeabile per la neve, se usato d'estate di certo lo troverai rigido e farai la sauna!
per l'uso estivo e mezza stagione uso questi

mi sono sempre trovato molto bene, certo dopo 8 ore che cammini di non vedi l'ora di levarli, però vesciche o abbrasioni non ne ho mai avute (dipende molto anche dalla calza che usi cmq), non hanno i ganci per i ramponi automatici, ma ho visto ramponi che si fissano solo con la cinghia. Ma visto l'uso che ne faccio di neve ne vedo solo pochi tratti e se la cavano abbastanza bene, su altri terreni come roccia, erba e sottobosco tengono molto bene! Impermeabili lo sono! l'unica volta che è entrata acqua è stata perchè sono andato sotto la neve fino al ginocchio per qui è entrata da sopra.

piccola nota, non rinuncerei mai allo scarpone alto in montagna. la scarpa bassa per quanto comoda presenta sempre il rischio che se appoggi male il piedi puoi farti un male cane alla caviglia. E in montagna è meglio farsi male alla caviglia o a una gamba potrebbe essere molto pericoloso.

Offline Guido

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.379
  • Sesso: Maschio
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #11 il: 08/09/2010 12:58 »
credo anch'io che la scelta su un trango della sportiva cada bene è un buon compromesso ma dipende sempre che intenzioni bellicose hai... ;)
un paio di miei amici ce l'hanno e lo usano comodamente in inverno con o senza ramponi per fare nevai e anche qualche canalino come in estate su sentieri o pietraie...è comodo e leggero e rigido il giusto.
Se invece avrai intenzione di fare nord, canalini impegnativi, cascate è un po' troppo leggero-morbido.
Il nepal top è scarpone da spedizione super-rigido per terreni d'alta quota e super-termico,super-costoso, super-pesante, sconsiglio vivamente.


Mi interessava invece sapere come sono i triolet della scarpa che ha la franz, visto che anch'io sono in procinto di cambiar scarponi che ormai ho demolito e avevo buttato l'occhio proprio sul modello di quest'anno, quelli arancioni per intenderci...
"...sarà da chiedersi se esistano ancora escursionisti capaci di divertirsi sulle medie difficoltà, per trovare sè stessi anche in una giornata senza ambizioni, trascorsa serenamente all'insegna della natura più delicata." Giampaolo Sani

Offline ciaspaman

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 478
  • Sesso: Maschio
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #12 il: 08/09/2010 13:06 »
 ;D Quante belle informazioni!! Avrò un bel pò da pensare in questo periodo.
Per la questione del paio di scarponi unico non è esattamente il mio caso, mi resterebbero comunque le pedule che uso ora, che sono leggere e comodissime, ma più adatte ad un uso primavera/estate/autunno e su terreni di bassa-media difficoltà.
Lo scarpone più rigido lo userei in inverno sicuramente, e nelle altre 3 stagioni quando l'esigenza lo richiede (ferrate/escursioni con passaggi su roccette o terreno sbifido/qualche ghiacciaio). Ovvio che per andare sul Costalta non lo userei mai, ma ripiegherei sullo scarponcino comodoso.
Valuterò anche i Trango S Evo, mi erano sfuggiti per i fratelli maggiori serie Nepal (probabilmente troppo per quello che mi serve, non credo farò mai una nord o cascate..troppo scagazzo), e ora mi guardo in rete tutti i vari modelli che mi avete citato :) sperando alla fine di trovarne uno sufficientemente rigido ma comodo.

W la picca! ;D

Offline alessandro28

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 975
  • Sesso: Maschio
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #13 il: 08/09/2010 13:35 »
sperando alla fine di trovarne uno sufficientemente rigido ma comodo.
che però è soggettiva come cosa. io per esempio non ho mai avuto problemi di caviglie sono sempre andato in montagna con pedule tipo fungaiolo o scarpe da ginnastica robuste. avevo deciso di comprare gli scarponi nuovi, che mi permettessero di fare un pò di tutto, dall'estate all'inverno. Il negoziante mi ha fatto provare un sacco di modelli robusti, rigidi, con attacchi rapidi per i ramponi, ma non mi convincevano, mi sentivo il piede troppo isolato dal terreno. Alla fine ho scelto un modello più improntato al trekking (Kayland Contact) con il quale però mi sono sempre trovato bene sia nel bosco umido, che su ferrate, neve, ciaspole (anche se sono un pò larghi), ghiaioni...

Offline Franz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.813
  • Sesso: Femmina
Re: Consiglio acquisto scarponi
« Risposta #14 il: 08/09/2010 13:59 »
I Triolet sono un vero portento...io mi trovo benissimo  :D. Mi sono stati consigliati da amici che li usano ormai da parecchio tempo e devo dire che sono proprio soddisfatta dell'acquisto. Li ho provati sia sulla neve che in ferrata e, sul manto bianco in particolare, vanno che è una meraviglia  :D
L'anno prossimo dovrò cambiare invece quelli estivi, perché gli Hekla GTX sono ormai kaputt...la suola è quasi liscia, si sono scollati dappertutto...sembrano reduci dalla Prima Guerra Mondiale sul Pasubio :'( ... questa volta sarei invece più orientata verso il modello Cristallo GTX