Nuovo operatore mobile ILIAD, come andrà in montagna?

Autore Topic: Nuovo operatore mobile ILIAD, come andrà in montagna?  (Letto 317 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.695
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Avete visto? 30 GB e minuti/sms illimitati, a soli € 5,99, io l'ho sottoscritta subito http://www.iliad.it/offerta-iliad.html
Tanto peggio di Kena che avevo prima non penso possa andare  ;D.

Infatti a casa (abito in un posto veramente sfigato per segnali tv, telefoni etc) mi sono subito precipitato a fare lo speedtest e sono passato da 2mb (KENA) a 6,40MB, e addirittura a 4MB in upload!

Chiaramente anche io mi sono chiesto come sarà la copertura in montagna, che comunque dovrebbe essere discreta in quanto ILIAD si appoggia, in attesa di sviluppare una infrastruttura propria che è in corso di realizzazione, alla rete TRE/WIND. L'ho appena presa e non ho potuto fare molti test... Qualcuno che ha Iliad ha potuto provare meglio?
« Ultima modifica: 12/06/2018 12:36 da AGH »

Offline simonegirar

  • Full Member
  • ***
  • Post: 139
  • Sesso: Maschio
  • Su co le récie in montagna!!!!
  • località di residenza: Scurelle (TN)
Re:Nuovo operatore mobile ILIAD, come andrà in montagna?
« Risposta #1 il: 12/06/2018 11:48 »
Son curioso anch'io, spero non sia vittima della lobby degli operatori nazionali di grosso calibro, sicuramente le offerte sono molto appetibili, ma si sà niente si fa per niente.
A parte questo, spero non sia l'ennesima lotta per costruire antenne a bizzeffe, e che si razionalizzi e gestica al meglio le aree di copertura attuali, al massimo coprendo le zone individuali dove peccano di mancanza di segnale.
Libero come il software che uso.