Lago "rosso" al Colo

Autore Topic: Lago "rosso" al Colo  (Letto 1894 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.265
Lago "rosso" al Colo
« il: 14/06/2017 17:59 »
Il lago "rosso" del Colo non è una novità,ma i giornalai hanno fra altre pecche anche quella della memoria corta...
Nel 2004 documentai con mio figlio Lorenzo lo stesso fenomeno.
Chiamammo il Museo di Storia Naturale di TN,raccogliemmo campioni dei acqua ed alghe e foto.Il lago era allora più esteso e l'arrossamento davvero impressionante.Se ne occupò il ricercatore M. Cantonati e poi parte del lavoro fu pubblicato  in "Pozzi,stagni e paludi" nella collezione Quaderni Habitat a cura del
Min ambiente e del Museo Friulano Di Storia Naturale.
Anche qui su girov. ci dovrebbe essere il topic dell'epoca
La cosa mi incuriosiva anche perchè la scoperta di come si arrossava Tovel la fece un mio parente,il Prof.Vittorio Marchesoni (1912-1963) da cui il nome dell'alga Glenodinium Marchesonii.
Quella del Colo risultò un'alga differente,ma della stessa specie.

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.124
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #1 il: 14/06/2017 20:54 »
Forse domenica verremo a vederlo

Offline L

  • Full Member
  • ***
  • Post: 120
  • ...
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #2 il: 14/06/2017 21:11 »
C'è qualche foto a documentare il fenomeno? Grazie in ogni caso.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.265
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #3 il: 14/06/2017 21:27 »
Qui ci sono due delle foto scattate il 20 giugno 2003 (non 2004 come ho scritto in precedenza) L'arrossamento più evidente riguardava il lago "piccolo" del Colo,
ossia una porzione della superficie isolata dal bacino più grande per la penuria di acqua.
Lo specchio principale aveva arrossamento solo marginale.
Il fenomeno è effimero in base alla fioritura dell'alga e la pioggia di oggi potrebbe averlo compromesso.




Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.756
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #4 il: 14/06/2017 21:40 »
Bellissimo! Mai visto così!

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk


Offline Niko82

  • Newbie
  • *
  • Post: 13
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Salionze (VR)
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #5 il: 15/06/2017 07:10 »
Molto suggestivo! come si può raggiungere questo piccolo lago?

Offline Daniele

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 298
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Malo (Vi)
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #6 il: 15/06/2017 12:18 »
Davvero notevole :)

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 798
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #7 il: 15/06/2017 13:16 »
Wow... fa veramente colpo, spero solo che la cosa non venga pubblicizzata troppo e magari trovarsi una massa di persone in una piccola oasi come questa...
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Danila

  • Full Member
  • ***
  • Post: 158
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Trento
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #8 il: 15/06/2017 17:12 »
meraviglia!!

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.265
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #9 il: 15/06/2017 19:51 »
Per Niko82
Il lago del Colo è in Valsugana,Comune di Ronchi,nei pressi della omonima malga a circa 1700m di quota.
Lo raggiungi su strada asfaltata ,eccetto l'ultimo breve tratto fino alla malga, e poi pochi minuti a piedi.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.265
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #10 il: 17/06/2017 21:26 »
Un paio di foto per mostrare la situazione come appariva oggi.
Anche in questa occasione l'arrossamento ha interessato la pozza residuale e non il lago grande




Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.124
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Lago "rosso" al Colo
« Risposta #11 il: 18/06/2017 22:58 »
Immagine di oggi pomeriggio.

Il fenomeno è più imponente in foto, comunque curioso. Una buona scusa per passare un pomeriggio in uno stupendo angolo di Lagorai (con annesso pranzo in agriturismo e ricotta  ;D ). Mi preoccupa di più la situazione dello specchio d'acqua principale, come si vede dalla seconda foto, se continua a non piovere rischia di intobarsi come il lago delle Carezze