Autore Topic: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe  (Letto 1810 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.561
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Valanghe: proposto carcere per i responsabili
da montagnatv il Lun, 2010-02-08 12:42

ROMA -- I nove morti per valanghe sulle Alpi sembrano aver scosso anche la politica. Su proposta dalle Protezione civile, il governo ha deciso di presentare un emendamento alla Legge sulle emergenze in discussione al Senato.

Il provvedimento prevede il carcere per chi, provocando una valanga, si rende responsabile della morte di altre persone e cinquemila euro di ammenda per chi scia fuori pista o compie escursioni in montagna quando i bollettini nivo-meteorologici indicano pericolo.

Il provvedimento, di cui non si conosce ancora il testo, segue, a distanza di un mese, la sfuriata del responsabile della Protezione civile Guido Bertolaso. Il 28 dicembre scorso una valanga uccise 6 soccorritori impegnati a recuperare due vittime rimaste, per imprudenza, a loro volta sotto una valanga in Trentino. Il numero uno della Protezione civile allora sbottò: "Sono stufo che i nostri soccorritori perdano la vita perché le persone vanno a fare escursioni in modo sprovveduto e senza tenere conto degli allarmi".

In attesa di vedere il testo dell'emendamento, va però fatto notare che il reato di disastro colposo esiste già nel codice penale italiano.
---

potrei anche essere d'accordo, se analoga punizione fosse inflitta anche a chi provoca, ad esempio, incidenti stradali. Quante vittime ci sono sulle strade ogni anno e quante sulle nevi?
« Ultima modifica: 08/02/2010 19:09 da AGH »

Offline miki

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.179
  • Sesso: Maschio
  • Miky
Re: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe
« Risposta #1 il: 08/02/2010 19:20 »
Valanghe: proposto carcere per i responsabili
da montagnatv il Lun, 2010-02-08 12:42

ROMA -- I nove morti per valanghe sulle Alpi sembrano aver scosso anche la politica. Su proposta dalle Protezione civile, il governo ha deciso di presentare un emendamento alla Legge sulle emergenze in discussione al Senato.

Il provvedimento prevede il carcere per chi, provocando una valanga, si rende responsabile della morte di altre persone e cinquemila euro di ammenda per chi scia fuori pista o compie escursioni in montagna quando i bollettini nivo-meteorologici indicano pericolo.

Il provvedimento, di cui non si conosce ancora il testo, segue, a distanza di un mese, la sfuriata del responsabile della Protezione civile Guido Bertolaso. Il 28 dicembre scorso una valanga uccise 6 soccorritori impegnati a recuperare due vittime rimaste, per imprudenza, a loro volta sotto una valanga in Trentino. Il numero uno della Protezione civile allora sbottò: "Sono stufo che i nostri soccorritori perdano la vita perché le persone vanno a fare escursioni in modo sprovveduto e senza tenere conto degli allarmi".

In attesa di vedere il testo dell'emendamento, va però fatto notare che il reato di disastro colposo esiste già nel codice penale italiano.
---

potrei anche essere d'accordo, se analoga punizione fosse inflitta anche a chi provoca, ad esempio, incidenti stradali. Quante vittime ci sono sulle strade ogni anno e quante sulle nevi?
He he... Quindi multeranno anche le società  degli impianti di risalita che nei giorni di pericolo valanga alto buttano sui monti migliaia di persone ;D ;D

Offline alessandro28

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 975
  • Sesso: Maschio
Re: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe
« Risposta #2 il: 08/02/2010 19:56 »
potrei anche essere d'accordo, se analoga punizione fosse inflitta anche a chi provoca, ad esempio, incidenti stradali. Quante vittime ci sono sulle strade ogni anno e quante sulle nevi?
siamo alle solite: abbiamo le leggi, non sappiamo applicarle e allora ne facciamo delle altre...
omicidio colposo. art. 589 cod penale

secondo me il problema sta nel fatto che il cittadino non è a conoscenza dell'applicazione della legge. noi ascoltiamo il tg o leggiamo il giornale dove ci dicono che uno sprovveduto ha provocato una valanga (o un incidente stradale) ma poi più niente. nessuno si occupa del processo e della condanna. tranne ovviamente nei casi dove il tutto si trasforma in un caso mediatico.
abbiamo quindi l'idea che chi causa tutto ciò se la cavi con niente, i politici sensibili prendono la cosa a cuore e ci fanno una leggina ad-hoc e noi siamo contenti.
basterebbe applicare le leggi già esistenti...

Offline soramont

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 504
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: albisola
Re: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe
« Risposta #3 il: 09/02/2010 14:14 »
cinquemila euro di ammenda per chi  compie escursioni in montagna quando i bollettini nivo-meteorologici indicano pericolo.
Quindi d'inverno quando torno alla macchina dopo una escursione in giornate a rischio valanghe trovo solerte una guardia che mi mette una multa?
Andai per i boschi perchè desideravo vivere con saggezza, per affrontare solo i fatti essenziali della vita  e per vedere se non fossi capace di imparare quanto essa aveva da insegnarmi,e per non scoprire,in punto di morte ,che non ero vissuto,(H,D,Thoreau)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.561
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe
« Risposta #4 il: 09/02/2010 20:39 »
Quindi d'inverno quando torno alla macchina dopo una escursione in giornate a rischio valanghe trovo solerte una guardia che mi mette una multa?
questa è demenza pura: se faccio un giro alla viotte con pericolo 3, 4 o 5, o sugli altipiani delle vezzene dove non c'è alcun pericolo, mi danno comunque la multa? Che idiozia...

Offline P52

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 421
  • Sesso: Maschio
Re: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe
« Risposta #5 il: 09/02/2010 21:08 »
........ Che idiozia...

Su questo punto i ns. politici sono campioni e rekordman mondiali che nessuno ci invidia.
In nessun posto dell'universo esistono oltre 200.000 leggi in gran parte misconosciute e buone solo a limitare la libertà dell'individuo a fini volutamente ed occasionalmente mirati. Ovvero qualsiasi cosa fai sei "costretto" a violare qualche legge o regolamento; la cosa normalmente viene tollerata ma torna buona quando qualcuno vuole fotterti.

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.890
  • Sesso: Maschio
Re: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe
« Risposta #6 il: 10/02/2010 08:28 »
Su questo punto i ns. politici sono campioni e rekordman mondiali che nessuno ci invidia.
In nessun posto dell'universo esistono oltre 200.000 leggi in gran parte misconosciute e buone solo a limitare la libertà dell'individuo a fini volutamente ed occasionalmente mirati. Ovvero qualsiasi cosa fai sei "costretto" a violare qualche legge o regolamento; la cosa normalmente viene tollerata ma torna buona quando qualcuno vuole fotterti.

quoto  :( >:(
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.561
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe
« Risposta #7 il: 10/02/2010 08:35 »
Ovvero qualsiasi cosa fai sei "costretto" a violare qualche legge o regolamento; la cosa normalmente viene tollerata ma torna buona quando qualcuno vuole fotterti.

sacrosanta verità :(

Offline ValangaFelsineaII

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 80
Re: Leggi demenziali: la galera a chi provoca valanghe
« Risposta #8 il: 17/02/2010 18:44 »
Capito???galera a chi mi provoca...legge giusta io non vado scocciato hahahahah  ;D ;D
visita il mio sito di montagna www.clubaquilerampanti.it