Escursioni in Montagna in Trentino

TECNICA => Orientamento e cartografia in montagna => Topic aperto da: AGH - 25/06/2010 16:09

Titolo: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 25/06/2010 16:09
Sono uscite nuove carte Trekkart che coprono tutto il trentino in scala 1.25.000 con ben 99 tavolette. Possono essere acquistate singolarmente (2 euro) o in confanetto

Distribuzione
Scala S.N.C. Di Scala Mario & C.
38100 Trento (TN)
Via Maccani Ezio, 193
tel:+39 0461 421628
fax:+39 0461 436980

http://www.trekkart.it/ (http://www.trekkart.it/)
 
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: JFT - 25/06/2010 17:10
WOW.... Che spettacolo il cofanetto  :D
Come son fatte?
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 25/06/2010 20:14
WOW.... Che spettacolo il cofanetto  :D
Come son fatte?

eh non lo so, non le ho mai viste in edicola, per questo chiedevo se magari qualcuno ne aveva presa una....
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Mett - 26/06/2010 02:16
ma sono digitali?
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 26/06/2010 08:07
ma sono digitali?

sono cartacee. Non so se esistono anche in versione digitale, non lo escluderei.
Le carte in realtà sono realizzate dalla TopMap di Villazzano (TN), ho trovato anche un estratto on line, la rappresentazione grafica non sembra male...

(http://www.trekkingdelcristopensante.it/images/trek%20Cristo%20Pensante%20base%20copia%20[800x600].jpg)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 26/06/2010 13:49
Vi faccio una domanda, magari voi siete più pratici di me proprio di questa zona che ha postato agh.

Io ho percorso (4 anni fà, d'inverno) il sentiero che da sopra malga juribello arriva quasi a malga venegia (tratteggiato in nero).
Circa dove c'è la E di "pale" di san martino, c'era un bivio dove iniziava l'altro sentiero che invece portava alla malga venegiota, attraversando in costa e calando gradualmente.

E' sparito? Io me lo ricordo bene ma non l'ho percorso quindi non sò in che stato fosse, ma che sian sparite anche le tracce?

POI: oltre malga venegiota, dalla forestale, dovrebbe partire il sentiero che và al rif. mulaz, no? mi pare fosse tipo il 751 o un numero così... lì il ritaglio finisce ma io vedo solo tratteggi neri e non numeri ufficiali.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 26/06/2010 15:10
Vi faccio una domanda, magari voi siete più pratici di me proprio di questa zona che ha postato agh.

Io ho percorso (4 anni fà, d'inverno) il sentiero che da sopra malga juribello arriva quasi a malga venegia (tratteggiato in nero).
Circa dove c'è la E di "pale" di san martino, c'era un bivio dove iniziava l'altro sentiero che invece portava alla malga venegiota, attraversando in costa e calando gradualmente.

E' sparito? Io me lo ricordo bene ma non l'ho percorso quindi non sò in che stato fosse, ma che sian sparite anche le tracce?

POI: oltre malga venegiota, dalla forestale, dovrebbe partire il sentiero che và al rif. mulaz, no? mi pare fosse tipo il 751 o un numero così... lì il ritaglio finisce ma io vedo solo tratteggi neri e non numeri ufficiali.

Allora:

1) il sentiero che da Malga Venegia porta a Malga Juribello c'è
2) il sentiero che descrivi e che collegherebbe, se capisco bene quello che intendi, Malga Juribello con malga Venegia non so se ci sia. In effetti è segnato sulla Tabacco, ma non sulla Kompass 1:50.000, c'è sulla 4land, sulle kompass 1:25.000 e anche sulle vecchie Geo. Quindi direi che dovrebbe esserci. Percorrendo il sentiero da Juribello e Venegia mi par di ricordare vagamente il bivio, ma non potrei giurarci :)

3) ha detto bene, dalla piana parte il sentiero verso il Mulaz, purtroppo ho notato anche io che ci sono solo tracce nere quando, almeno una, dovrebbe essere rossa visto che si tratta di un sentiero ufficiale, il 710, tra l'altro piuttosto frequentato
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 26/06/2010 18:02
Allora:
2) il sentiero che descrivi e che collegherebbe, se capisco bene quello che intendi, Malga Juribello con malga Venegia non so se ci sia. In effetti è segnato sulla Tabacco, ma non sulla Kompass 1:50.000, c'è sulla 4land, sulle kompass 1:25.000 e anche sulle vecchie Geo. Quindi direi che dovrebbe esserci. Percorrendo il sentiero da Juribello e Venegia mi par di ricordare vagamente il bivio, ma non potrei giurarci :)
io dico malga juribello - bivio - malga venegiota. se l'avevo visto io nella neve penso che dovrebbe essere ancora visibile e "vivo"... a memoria credo di essermi basata, all'epoca, sulla tabacco 022 pale di san martino.

Ora, non ho idea se i sentieri juribello - Venegia/venegiota siano numerati o no, "ufficiali" o no, però metterli come tracce mi sembra eccessivo. Vado a recuperare qualche foto per vedere se c'è il numero segnato sui cartelli (li fotografo spesso per "archivio").
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 26/06/2010 18:05
Vado a recuperare qualche foto per vedere se c'è il numero segnato sui cartelli (li fotografo spesso per "archivio").

niente, tutto quello che ho è un paletto segnato bianco-rosso  :-\
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 26/06/2010 18:48
niente, tutto quello che ho è un paletto segnato bianco-rosso  :-\

eccoli :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: albe - 27/06/2010 11:12
Possiedo la cartina Tabacco 022 delle Pale datata 1990! E già allora segnava in rosso la traccia che dal parcheggio al Pian dei Casoni saliva direttamente alla malga Juribello. Il tratto in questione è ora segnalato da cartelli e ben frequentato. Sullo stralcio postato, invece, tra i due punti citati non vi è segnato nessun collegamento.
Essendo da molti anni votato al ravanaggio, già a fine anni 90 ho intrapreso il classico giro del Castellaz con salita allo stesso e in senso antiorario.
Da malga Venegiota ho percorso il sentiero citato da Claudia fino a un punto che anticipava l’innesto nel sentiero che collega m. Juribello con m. Venegia (sulla Tabacco segnato in rosso). Da quel punto ho rintracciato una debole pista selvativa (segnata in nero sulla Tabacco, assente sulla Trekkart) che con qualche saliscendi ha intersecato la pista che unisce m. Juribello con la capanna Cervino. Da quest’ultima ho salito il Castellaz. In discesa ho preso il buon sentiero che scendeva verso il Campigol (in rosso sulla Tabacco, assente sulla Trekkart), ma ancora prima di affacciarmi al Campigol ho rinvenuto una traccia (segnata in nero sulla Tabacco, assente sulla Trekkart) che discretamente ravanosa e appena da ricercare calava a nord direttamente nei pressi di m. Venegiota.
Sembra un giro macchinoso, ma chi è in possesso della tabacco 022 delle Pale lo individua e comprende molto bene.
Personalmente con le Tabacco, anche di vecchie edizioni, non ho mai avuto problemi di sentieri o tracce. Con quest’ultime sono sempre riuscito ad individuarle e ad avere così conferma della loro presenza sul terreno. Certo, quelle segnate in nero sono spesso molto superficiali e a volte si perdono anche, però esistono, e a meno che non siano state sopraffatte dalla vegetazione e dalla scarsa frequentazione rimangono quasi sempre percorribili dai ravanatori estremi. L’importante è semmai avere a disposizione edizioni aggiornate delle cartine.
Altro fatto che ho notato nella Trekkart è la scarsissima definizione dei versanti delle montagne. La grafica le fa apparire tutte come collinotti senza pareti o salti, invece sulle Tabacco le pareti o i versanti ripidi e rocciosi si riesce bene a interpretarli come tali e ad avere così una più realistica visione degli stessi già guardando la cartina.
Ho l’impressione che la Trekkart sia molto superficiale e indirizzata a un pubblico benevolmente turistico. Assolutamente da condannare il fatto (già da voi messo in risalto) che manchi il classico sentiero 710 che sale al Mulaz, e anche quello (aggiungo io) che sale al Passo del Mulaz attraverso il canale attrezzato sotto il suo lato orientale, presente dal 1990 e segnalato già al Campigol.
Le Tabacco ancora una volta rimangono un ottimo punto di riferimento per chi invece si spinge oltre un segnavia.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 27/06/2010 21:43
si albe temo che le Tabacco, riguardo la rappresentazione del territorio, rimangano tuttora insuperate. Per uso ravanatorio sono ottime, ma anche le ultime Kompass non sono male. Comunque, riguardo tracce e tracciotte, bisogna sempre farci la tara, una volta è meglio la Kompass, un'altra volta la Tabacco.

Ritengo eccellenti anche, per la rappresentazione del terreno e la pulizia grafica, quelle fatte dal Cai di Vicenza (ho solo la zona Pasubio-Carega).
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 28/06/2010 12:18
rivevo risposta dalla Trekkart a cui avevo chiesto l'esistenza della versione digitale delle loro carte:
---
Citazione
Le carte Trekkart si rivolgono ad un pubblico escursionista e sono nate come alternativa alla "cartina lenzuolo" difficile da ripiegare e da consultare in presenza di vento, o, più semplicemente, da consultare più facilmente e frequentemente. Questo per dirle che nascono cartacee, e, per ora, non è prevista una versione digitale. Le può vedere a Trento sicuramente alla Viaggieria o alla libreria Artigianelli, oppure sono in visione alla sede della SAT. Le mando intanto due file a bassa risoluzione della cartina 17/18, se vuole approfondire l'argomento, mi trova ai riferimenti qui sotto.
--
Marcello Predelli
Edizioni31
via Saluga, 36
38100 TRENTO

tel +39 0461 222 392
fax +39 0461 222 391

www.edizioni31.it (http://www.edizioni31.it)
31@edizioni31.it
---

PS: gli allegati, che riproducono le carte, che sembrano molto buone (salvo i dubbi manifestati per quella in zona Mulaz), sono in attesa del benestare per la pubblicazione :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 28/06/2010 13:11
Bene, io spero solo che questi signori della casa editrice non vedano le nostre critiche come pignolerie inutili e magari ne tengano conto per delle edizioni future... Non vorrei fossero anche loro "chiusi" come quelli della 4land.

In attesa di veder gli estratti, devo dire che la grafica mi piace abbastanza... cmq per me il top son sempre le Tabacco  ;)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 28/06/2010 13:32
ecco gli estratti, direttamente dalla trekkart
http://www.edizioni31.it/ (http://www.edizioni31.it/)

(http://img30.imageshack.us/img30/5079/trekkart18lowres.th.jpg) (http://img30.imageshack.us/i/trekkart18lowres.jpg/)

(http://img713.imageshack.us/img713/6527/trekkart17lowres.th.jpg) (http://img713.imageshack.us/i/trekkart17lowres.jpg/)

Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)

sarebbe interessante che quelli di trekkart, o topmap, ci spiegassero le scelte riguardo ai sentieri al Mulaz :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 28/06/2010 15:36
Ricevo da Trekkart che ha letto questo thread:
-----

Grazie rispondo off-line perché non conosco bene le regole del forum.

1) la cartografia è aggiornata a dicembre 2009, al contrario di molte altre citate nel forum e le informazioni sui sentieri SAT sono state puntualmente controllate con la commissione sentieri della SAT.

2) Il progetto Trekkart prevedendo di dare alle stampe in un'unica soluzione tutto il Trentino, nasce nel novembre del 2007 per cui c'è il lavoro di oltre due anni nei quali si è cercato di dare una rappresentazione del territorio quanto più completa e aggiornata possibile; il nostro territorio (così come i Sentieri SAT, il numero degli stessi, le strade forestali, i sentieri turistici locali non SAT, le piste ciclabili...), quindi inevitabilmente con una mappa si rende solo una "fotografia istantanea" del territorio.

3) Ogni osservazione e appunto riguardo alle carte è preziosissima! Non solo non le vediamo come "inutili pignolerie", ma le consideriamo anzi stimoli preziosi per poter offrire dei prodotti sempre migliori e aggiornati a chi condivide come voi la nostra stessa passione.
Un grazie in anticipo!

Marcello Predelli
Edizioni31
via Saluga, 36
38100 TRENTO

tel +39 0461 222 392
fax +39 0461 222 391

www.edizioni31.it (http://www.edizioni31.it)
31@edizioni31.it
--------

da notare lo "stile" della risposta, ben diverso dal tono stizzoso e risentito con cui altri editori hanno ritenuto di rispondere alle nostra richiesta di chiarimenti :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 28/06/2010 17:55
ricevo ancora da trekkart, riguardo alla mappa zona mulaz coi sentieri in nero, in realtà NON è una mappa trekkart come erroneamente indicato. Quella originale, coi sentieri giusti e rossi, è qui :)

(http://img818.imageshack.us/img818/7871/trekkart136.th.jpg) (http://img818.imageshack.us/i/trekkart136.jpg/)

Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 28/06/2010 21:18
Bellissima notizia!!
Anche io ho notato il differente tono usato nella risposta: mi fà piacere, credo sia segno di maturità e professionalità

PS: non sò se comprerò il cofanetto intero, ma al prezzo irrisorio della singola tavoletta se le trovo in giro senza dubbio ne prenderò qualcuna per vedere come sono! La grafica mi piace, e quindi credo che valga la pena provarle.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: nantes - 28/06/2010 21:25
Sembrano interessanti...
assomigliano molto ad un paio di cartine in mio possesso sul Lagorai 1:25000, acquistate circa 20 anni fa dalle edizioni Turistiche GEOgrafica di Primiero - e dalla sez. SAT di Predazzo; molto belle e particolareggiate e con la stessa simbologia dei sentieri SAT.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: albe - 29/06/2010 14:54
ricevo ancora da trekkart, riguardo alla mappa zona mulaz coi sentieri in nero, in realtà NON è una mappa trekkart come erroneamente indicato. Quella originale, coi sentieri giusti e rossi, è qui :)

(http://img818.imageshack.us/img818/7871/trekkart136.th.jpg) (http://img818.imageshack.us/i/trekkart136.jpg/)

Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)
Boh, io, che son sempre bastian contrario  >:(, mantengo le mie posizioni, accertate tra l'altro sul terreno.
E anche su quella cartina, che si dice essere quella originale, continuo a non vedere né il collegamento a mezza quota tra Juribello e Venegiota, nè tantomeno, ed è ancor più grave, il sentiero attrezzato che risale il canale ovest fino al Passo del Mulaz, presente come già detto da oltre un ventennio.
Può essere che non abbiano un numero di segnavia ufficiale, ma sono entrambi presenti e bollinati. Il sentiero attrezzato che sale al Passo del Mulaz, tra l'altro, è anche ben frequentato.
Anche per la grafica dei versanti montani più ripidi e rocciosi rimango tuttora perplesso.
Forse son troppo esigente  ;D
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 29/06/2010 20:39
Boh, io, che son sempre bastian contrario  >:(, mantengo le mie posizioni, accertate tra l'altro sul terreno.
E anche su quella cartina, che si dice essere quella originale, continuo a non vedere né il collegamento a mezza quota tra Juribello e Venegiota, nè tantomeno, ed è ancor più grave, il sentiero attrezzato che risale il canale ovest fino al Passo del Mulaz, presente come già detto da oltre un ventennio.
Può essere che non abbiano un numero di segnavia ufficiale, ma sono entrambi presenti e bollinati. Il sentiero attrezzato che sale al Passo del Mulaz, tra l'altro, è anche ben frequentato.
Anche per la grafica dei versanti montani più ripidi e rocciosi rimango tuttora perplesso.
Forse son troppo esigente  ;D
sì hai ragione, è cmq incompleta.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 30/06/2010 06:17
E anche su quella cartina, che si dice essere quella originale, continuo a non vedere né il collegamento a mezza quota tra Juribello e Venegiota, nè tantomeno, ed è ancor più grave, il sentiero attrezzato che risale il canale ovest fino al Passo del Mulaz, presente come già detto da oltre un ventennio.

sul collegamento non saprei dire, poiché non l'ho mai fatto e quindi non so se c'è oppure è un sentiero in disuso. Sul sentiero attrezzato, in effetti sarebbe una mancanza più grave, ma trekkart afferma che le carte sono state controllate con la commissione sentieri SAT. Devo dedurre che il sentiero in questione non è ufficiale? Tra l'altro farei notare che il vecchio sentiero 710 che sale nel canalone al Mulaz, precisamente la diramazione a sud (sulla trekkart segnato in nero, su alcune carte segnato in rosso), è chiuso e in disuso per vari franamenti, ed è in condizioni pessime. Noi l'abbiamo percorso faticosamente in discesa l'anno scorso, col senno di poi non l'avremmo fatto di certo.

Manca anche, come dice Claudia, il sentiero che collega Malga Venegiota con Malga Juribello, anche questo non l'ho mai fatto quindi non so se è una mancanza giustificata dal fatto di essere in disuso. Se io fossi un cartografo comunque metterei anche i sentieri non ufficiali o in disuso, purché praticabili, possono essere utili, ma queste sono scelte editoriali opinabili. Suppongo che il grosso degli escursionisti non esca mai dai sentieri ufficiali, e quindi questa scelta sarebbe logica, anche se a me personalmente non piace affatto.

Comunque, se le vedo in giro, alcune carte Trekkart le compro di sicuro per dargli un'occhiata.  Mi pare buona l'idea di coprire tutto il Trentino, personalmente se trovassi delle ottime carte le comprerei anche in blocco, anziché districarmi tra una marea di carte diverse.... Di molte zone ho carte doppio o triple, le porto comunque perché ho visto che a volte ci sono differenze anche notevoli, e nelle ravanate complesse più dettagli si hanno meglio è.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: albe - 30/06/2010 09:40
Sul sentiero attrezzato, in effetti sarebbe una mancanza più grave, ma trekkart afferma che le carte sono state controllate con la commissione sentieri SAT. Devo dedurre che il sentiero in questione non è ufficiale?
Quel sentiero in effetti non ha un segnavia numerato, però è bollinato e presente come traccia sul terreno. Per la Trekkart è come se non esistesse, non essendo riportato nemmeno come traccia nera.
Tra l'altro farei notare che il vecchio sentiero 710 che sale nel canalone al Mulaz, precisamente la diramazione a sud (sulla trekkart segnato in nero, su alcune carte segnato in rosso), è chiuso e in disuso per vari franamenti, ed è in condizioni pessime. Noi l'abbiamo percorso faticosamente in discesa l'anno scorso, col senno di poi non l'avremmo fatto di certo.
Non mi risulta proprio che sia in disuso. Ho percorso il vallone sud un mese fa in occasione della salita ai Bureloni, era evidentemente tutto innevato, ma i cartelli che indicavano il sentiero 710 erano ben presenti, sia giù al Campigol, sia nella conca che precede le Farangole e lo stesso Passo del Mulaz.
Cmq anche per me è stato solo il settembre scorso che l'ho risalito, ed era in condizioni discrete.
Certo, occorre tener conto che è un tracciato sottoposto assai di frequente a frane e smottamenti alimentati dai canali che scendono dai Bureloni e dalla Valgrande, e quindi anche a un considerevole impegno di chi lo ha in tutela di ripristino. Però è il sentiero ufficiale che sale al Volpi di chi proviene dalla Val Venegia e dal Rolle, è quasi impossibile che vada in disuso visto che non esistono alternative più facili per chi proviene dai siti suddetti. Potrebbe esserci forse una temporanea interdizione subito dopo un'eventuale frana e fino alla sistemazione della stessa.
Se io fossi un cartografo comunque metterei anche i sentieri non ufficiali o in disuso, purché praticabili, possono essere utili, ma queste sono scelte editoriali opinabili. Suppongo che il grosso degli escursionisti non esca mai dai sentieri ufficiali, e quindi questa scelta sarebbe logica, anche se a me personalmente non piace affatto.
Anch'io la penso come te. Una cartina escursionistica deve proporre ogni mulattiera, sentiero o traccia che esista sul terreno, evidenziandone la difficoltà - intesa come evidente presenza o meno sul terreno - con diversa grafica ormai ben conosciuta e familiare. Rosso con numero segnavia per i sentieri ufficiali, rosso tratteggiato per sentieri segnalati da cartelli e bollinati, nero continuo per le tracce meno percorse e non segnalate, nero tratteggiato per quelle di ugual fattura ma più alpinistiche come percorso.
Ovvio che è un lavoro grande  e impegnativo, ma da quel che risulta si evince se la carta in questione è seria e affidabile o meno.
Un eccellente esempio, ma già ne parlai diverso tempo fa, sono le cartine dell'Alpenverain.
Io ho quella del Brenta, tradotta dalla SAT e ormai datata, ma la grafica che utilizza è a parer mio magnifica
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 30/06/2010 10:20
Non mi risulta proprio che sia in disuso. Ho percorso il vallone sud un mese fa in occasione della salita ai Bureloni, era evidentemente tutto innevato, ma i cartelli che indicavano il sentiero 710 erano ben presenti, sia giù al Campigol, sia nella conca che precede le Farangole e lo stesso Passo del Mulaz.
Cmq anche per me è stato solo il settembre scorso che l'ho risalito, ed era in condizioni discrete.
Certo, occorre tener conto che è un tracciato sottoposto assai di frequente a frane e smottamenti alimentati dai canali che scendono dai Bureloni e dalla Valgrande, e quindi anche a un considerevole impegno di chi lo ha in tutela di ripristino. Però è il sentiero ufficiale che sale al Volpi di chi proviene dalla Val Venegia e dal Rolle, è quasi impossibile che vada in disuso visto che non esistono alternative più facili per chi proviene dai siti suddetti.

quando ci siamo stati noi, in discesa (arrivavamo dal rif. Mulaz dopo aver traversato da Cima Venegia) c'era un cartello "sentiero chiuso". Noi l'abbiamo percorso lo stesso ma era un disastro, oltre ai diversi franamenti il sentiero era pressoché invaso quasi completamente da pietre. In ogni caso la salita/discesa del vallone al mulaz resta perfettamente fattibile nel ramo più a nord del sentiero, che dista 100-200 metri circa, ovvero al di là del canalone e quindi fuori dalla traiettoria delle frane.

Quanto alle carte Alpenverein, io non le ho mai trovate in giro :(. Ultimamente ho preso alcune carte della LagirAlpina, non sono malaccio.
Purtroppo le nuove carte 4land, su cui avevo riposto, invano, molte speranze, sembrano avere una filosofia chiara: non c'è quasi nulla al di fuori dei percorsi ufficiali. Quindi, almeno per quel che mi riguarda, non sostituiranno MAI le vecchie Kompass o le Tabacco.

Come ha detto bene il tizio delle trekkart, una mappa deve (dovrebbe) essere una "fotografia" più fedele possibile della zona. Se c'è una traccia, io lo voglio sapere! A me pare, oltre al piacere di uscire dai percorsi più battuti, anche una questione di sicurezza: il poter magari abbreviare un percorso perché si è in difficoltà (stanchezza, buio incombente etc), percorrendo una traccia non ufficiale, non mi pare un aspetto così trascurabile.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: itMax86 - 05/08/2010 00:22
sembrano belle mappe dagli estratti! esistono anche in digitale?
i sentieri come sono stati segnati? via gps o a manina?

in giro per il lagorai ho visto sentieri bianco rossi non SAT ma marchiati per esempio come L31, innutile dire che sulle kompass sono segnate molto male e in nero, in altre manco ci sono, eppure sono sentieri ben segnati e battuti, belli e neppure troppo semplici. Sono presenti su queste mappe?
In mezzo ai boschi ho trovato una pagina di giornale (buttata a terra! criminali!) che però parlava di un gruppo stanco di aspettare la SAT-CAI per la ufficializzazione di alcuni sentieri nel lagorai e per quel motivo operava per conto proprio. Ma non ricordo di preciso!
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 05/08/2010 07:15
sembrano belle mappe dagli estratti! esistono anche in digitale?
i sentieri come sono stati segnati? via gps o a manina?
in giro per il lagorai ho visto sentieri bianco rossi non SAT ma marchiati per esempio come L31

al momento non sono disponibili in versione digitale (peccato). Non so se sono tracciate con gps o manina, non mi pare fondamentale comunque... le vecchie carte mi pare che fossero comunque affidabili. Quel che conta, mi pare, è la precisione e l'abbondanza nel disegno del territorio (masi, baite, ruderi, croci, rivi etc).
E' inutile avere, a parer mio, una precisissima carta digitale se poi mancano strade, impianti di sci, quote etc.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: itMax86 - 05/08/2010 12:34
ho girato il weekend scorso con una kompass comprata nel 2009 e percorso ben calcolato!
ci siamo trovati a fare 2 ore di sottobosco che non sembrava mai finire quando sulla mappa era segnato un tratto da 20 minuti. parlando poi in malga coi gestori ci hanno detto che il sentiero segnato era crollato da almeno 3 anni a seguito di una frana e quindi è stato variato! beh nn mi sembra un evvento da poco e trascurabile. ho acquistato giusto l'altro giorno le mappe 4land e li il sentiero è giusto!
quindi per ora ho deciso di usare la 4land per i sentieri e le kompass per i punti di riferimento!
quando ti porti uno zaino da 15kg la precisione serve ^^ (sono 1.70 per 60kg)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 05/08/2010 14:45
ho girato il weekend scorso con una kompass comprata nel 2009 e percorso ben calcolato!
ci siamo trovati a fare 2 ore di sottobosco che non sembrava mai finire quando sulla mappa era segnato un tratto da 20 minuti. parlando poi in malga coi gestori ci hanno detto che il sentiero segnato era crollato da almeno 3 anni a seguito di una frana e quindi è stato variato! beh nn mi sembra un evvento da poco e trascurabile. ho acquistato giusto l'altro giorno le mappe 4land e li il sentiero è giusto!

una volta mi pigliavo la briga di scrivere alla kompass per segnalare errori o imprecisioni. Avessero mai risposto una volta!  >:( E allora vaffanbrodo scusa :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: itMax86 - 05/08/2010 15:05
già! non ha senso segnalare errori se poi manco ti prendono in considerazione!
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 06/08/2010 17:52
Ricevo con piacere da Trekkart le risposte che il loro cartografo ha ritenuto stilare per i quesiti posti nel forum :)
--

Cerco di rispondere alle domande che i diversi partecipanti al forum si sono posti. Una carta topografica ed a maggior ragione una come Trekkart che copre al suo debutto l'intero territorio provinciale, non può essere esente da errori o imprecisioni. Naturalmente si è cercato di lavorare affinchè queste pecche potessero essere ridotte al minimo.

Precisione geometrica dei dati.
Innanzitutto si è voluto scegliere con quali basi di dati fosse possibile compilare la carta di sfondo. La nostra scelta è caduta sulla Carta Tecnica della PAT (Provincia Autonoma di Trento), che è la carta ufficiale del territorio rappresentato.  Analogamente si è operato per le porzioni territoriali limitrofe (Veneto, Alto Adige, Lombardia).

Isoipse.
Generalmente l'equidistanza tra le curve di livello è in rapporto alla scala della carta.  Con scala 1:25.000 la regola vorrebbe l'equidistanza di 25 metri. Avendo scelto di non rappresentare le pareti rocciose, che generalmente vengono disegnate a parte a mano libera e sono comunque una rappresentazione molto soggettiva della realtà, Trekkart ha optato di rappresentare il territorio fisico con curve di livello ad equidistanza 10 metri.
Con questa scelta grafica, le curve di livello sono più “fitte”e quando sono estremamente vicine si avrà una parete molto ripida e viceversa.  L'ombreggiatura aiuta a capire questa caratteristica.

Sentieri numerati.
Esistono svariate categorie di sentieri e quelli che più interessano l'escursionista (e quindi il cartografo) sono quelli numerati e segnati. La nostra Provincia ha emanato norme precise sulla numerazione e gestione di questi sentieri. La motivazione è data dal poter garantire una adeguata manutenzione dei sentieri, che comporta poi tutta una serie di problematiche che sono spesso evidenziate sui quotidiani o sulle riviste di settore.
L'ente gestore che si fa carico della manutenzione della maggior parte dei sentieri sul territorio provinciale è la Società degli Alpinisti Tridentini (SAT), la sezione numericamente più grande del Club Alpino Italiano (CAI). Ma non è la sola.  Esiste un Catasto dei sentieri che comprende anche alcuni altri Enti (Enti Parco, Società funiviarie, altri soggetti), che con adeguati accordi con la PAT si fanno carico della gestione di sentieri non gestiti SAT.  Questi sentieri hanno una numerazione che si diversifica da quella tradizionale SAT (composta sempre da 3 numeri). Hanno davanti al numero una lettera dell'alfabeto, che si riferisce al gestore designato. Sono sempre con segnale colorato bianco e rosso.

In Trentino i sentieri con queste caratteristiche sono 911 SAT e circa 50 di altri Enti gestori, per una lunghezza totale di più di 5.000 chilometri.
A questi si aggiunge un numero non definito di altri sentieri segnalati da Enti non rappresentati nel Catasto provinciale, che riguardano spesso iniziative locali.
Ad ogni inizio di stagione favorevole all'escursionismo a piedi, gli enti gestori si fanno carico di verificare, segnalare, variare, gli itinerari dei sentieri in Catasto, al fine di ripristinarne l'agibilità che a volte viene compromessa dalle nevicate invernali o da altre cause naturali.  Inoltre vi è la possibilità di aggiunte al Catasto, dovute alla tabellazione di nuovi itinerari, su iniziativa dei diversi Enti. Tutto questo lavoro necessita il continuo aggiornamento delle carte escursionistiche già pubblicate, con tutto ciò che consegue a livello di distribuzione e vendita.

Altri sentieri.
Naturalmente esistono tantissimi altri sentieri non segnalati, che sono sicuramente di più di quelli segnalati.  Per risalire a questo tipo di viabilità non vi è un Catasto, ma è necessario che questi sentieri siano stati disegnati sulla carta tecnica della PAT.  Oppure che siano stati rilevati su carte prodotte per altre finalità, o percorsi fisicamente da chi produce le carte escursionistiche. Come è noto la carta della PAT è frutto della restituzione da fotografie aeree. Non sempre è possibile riconoscere un sentiero (od una traccia di sentiero) in una foto aerea, soprattutto quando queste sono coperte dalla vegetazione dei boschi. Questo è uno dei motivi per cui molti sentieri “normali” non sono rappresentati correttamente su molte carte escursionistiche. 

Un altro motivo può essere quello evidenziato nel forum, dove nonostante il sentiero o la traccia di sentiero sia effettivamente presente sul terreno, questo non viene segnato sulla carta. Nel caso specifico, l'area che racchiude il Castelaz è compresa nel Parco Naturale delle Pale di San Martino, ed è un'area particolarmente protetta. Per questo motivo l'ente parco invita a non uscire dai sentieri ufficiali, per cui gli altri non sono stati inseriti.

GPS.
E' un formidabile ausilio per l'escursionista.  Trekkart prevede la georeferenziazione delle proprie carte, con l'inserimento lungo i bordi delle tavole delle coordinate del reticolato chilometrico. Il GPS è altresì uno strumento non sempre totalmente affidabile.  Questo vale anche per l'utilizzo nel rilievo dei dati cartografici (sentieri).  Per ottenere dati ad alta affidabilità è necessario disporre di antenne molto potenti e di molto tempo a disposizione per stazionare sui diversi punti da rilevare. Il rilievo speditivo (muoversi con il GPS lungo un sentiero e rilevarne la traccia) non è sempre migliore del rilievo “a manina” eseguito da un esperto rilevatore. Tutti i dati raccolti con il GPS sono necessariamente da verificare prima di essere trasferiti sulla carta.

----

Trekkart mi informa che è da pochi giorni disponibile il nuovo Atlante Cartografico del Trentino che si compone di tutte le tavole Trekkart Atlante cartografico del Trentino in scala 1:25.000

(http://www.edizioni31.it/images/stories/cop-atlante_def.gif)

Augusto Cavazzani
Raccogliendo per la prima volta in un unico volume tutto il Trentino nella scala escursionistica 1:25.000, questa pubblicazione si pone come riferimento nel panorama cartografico della provincia alpina. Le carte Trekkart qui raccolte sono corredate dei riferimenti al Catasto SAT ufficiale e di un corposo indice per toponimi. Un volume che non può mancare ovunque - si tratti di circolo alpinistico, rifugio o casa privata - si progetti una gita, un escursione, un trekking oltre ai 18 riportati nell'Atlante. Augusto Cavazzani, nato a Trento nel 1955, si occupa di cartografia da oltre trent’anni. Laureato in architettura con una tesi sulla Carta tecnica provinciale del Trentino, si è dedicato totalmente alla professione di cartografo. Appassionato di Orienteering, lo sport con carta e bussola, ha realizzato oltre cento carte topografiche necessarie per questa appassionante disciplina sportiva, che ancora pratica con entusiasmo nelle categorie supermaster. Ha dato alle stampe carte topografiche escursionistiche in Trentino, Lombardia ed Emilia Romagna e curato illustrazioni cartografiche in numerose pubblicazioni riguardanti itinerari di cicloturismo, escursionismo e turismo con diversi editori italiani. Cedendo alle lusinghe di Edizioni31, ha trovato la forza di concludere quest’opera, paragonabile senza alcun dubbio alle fatiche del mitico gigante Atlante: un’avventura che dura da più di tre anni. Anche in questo Atlante Cartografico del Trentino l’autore si distingue per il rigore tecnico e la grande passione per la natura rappresentata, che sono il fondamento della sua attività di cartografo.
 
ISBN: 978-88-6486-000-8
pag 240, Euro 79,00
http://www.edizioni31.it/ (http://www.edizioni31.it/)
----

Il sig. Marcello Predelli, di Edizioni31 che ha editato le carte trekkart, tiene infine ad una precisazione:

"Un'ultima questione riguardo all'aggiornamento delle mappe però mi sentirei di farla: aggiornare una cartina che contiene molte informazioni è molto più costoso e più complicato anche a livello della distribuzione. Le Trekkart nascono piccole, non solo per questioni di ordine pratico che ho già avuto modo di sottolineare, ma anchen per far sì che si possano aggiornare facilmente e rapidamente, comportando per chi compra l'aggiornamento una spesa piuttosto modesta. Per noi rispetto ad altri editori è ancora più importante raccogliere le osservazioni di tutti: nel caso queste si rivelassero valide e concordanti con le scelte fatte a livello di sentieristica riportata, sarebbero senz'altro introdotte nelle versioni successive".
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 06/08/2010 19:38
Veramente colpita positivamente da una risposta come questa, schietta e senza astio. Mi fà molto piacere.
Inutile dire che se dovessi trovarle e comprarle e (spero di no) trovare errori, mi sentirei di poterli segnalare senza problemi all'editore, certa di fargli piacere e non di farlo innervosire (vedi il nostro amico 4land).
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: itMax86 - 06/08/2010 20:47
Spero vengano pubblicate anche in digitale. Non credo sia un lavoro impossibile per loro! alla fin fine ci lavorano in digitale per poi stamparle! ;D
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 06/08/2010 20:57
Spero vengano pubblicate anche in digitale. Non credo sia un lavoro impossibile per loro! alla fin fine ci lavorano in digitale per poi stamparle! ;D

senza dubbio, ma non conosco le eventuali difficoltà per commercializzarle in vers. digitale. Se le facessero credo che le comprerei in blocco :)

@claudia: si ha ragione, tutt'altro stile rispetto a chi ben conosciamo :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 06/08/2010 21:15
un piccolo OT, parlando di mappe: se qualcuno di voi è stato in cal d'aosta, me ne sa consigliare? ho preso quelle dell'istituto geografico centrale ma non è che mi facciano impazzire...

ah e ai signori della trekkart volevo dire che, se vogliono volontari per mappare un po' di sentieri col gps... beh, io mi offro, se il gps me lo danno loro  ;D
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: jochanan - 08/08/2010 17:20
a suo tempo (50  anni fa  :'( :'( :'( ) ho usato le 50.000 TCI buonissime ormai però non più commercializzate... Io ho sbolognato il tutto, Aosta, Trentino e Veneto più vecchio di 20 anni al museo SAT) Sono convinto però che se cerchi trovi una ditta che le fa. Io ne ho trovato una per l'Appennino tosco-emiliano non male...
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 07/09/2010 13:16
Ho appreso oggi che le carte Trekkart, in blocco (99 mappe), costano 140 euri  ???

Non ho ben compreso la differenza con l'Atlante, se non ho capito male questo ultimo è una specie di libro con tutte le mappe raccolte... risulta?
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: alessandro28 - 07/09/2010 14:07
mi ha incuriosito la questione dell'aggiornamento delle carte.
in ambito nautico le carte contengono molte informazioni e non potendo ristampare (e ricomprare) ogni volta la carta vengono emessi dei bollettini che informano di ogni evento che risulterebbe utile segnare. ad esempio nel caso un'imbarcazione rimanesse semisommersa dopo un'affondamento verrebbe segnalato che alle coordinate x,y è presente il relitto. risulta così utile per evitare scontri e permette di avere un punto di riferimento in più.
ciò non implica che nessuno compri più le carte, che si deteriorano lo stesso con l'uso, ma permette di sfruttarle al massimo.
immaginando una cosa del genere, l'editore di carte escursionistiche potrebbe riportare sul suo sito gli avvisi con i cambiamenti (bivacco inagibile, sentiero deviato, frana,) dei quali viene a conoscenza per la realizzazione della versione successiva della carta.
esistono le segnalazioni sul sito della SAT, però potrebbe essere comodo raggruppare il tutto.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 07/09/2010 14:17
immaginando una cosa del genere, l'editore di carte escursionistiche potrebbe riportare sul suo sito gli avvisi con i cambiamenti (bivacco inagibile, sentiero deviato, frana,) dei quali viene a conoscenza per la realizzazione della versione successiva della carta.
esistono le segnalazioni sul sito della SAT, però potrebbe essere comodo raggruppare il tutto.

la vedo difficile. Anche perché l'escursionista usa le carte per diletto, quelle nautiche implicano un fattore sicurezza che non vedo nella carte dedicate dell'escursionista tipo. Le segnalazioni poi, chi le fa, chi le aggiorna e soprattutto poi chi se le ricorda? Nessuno... Non so, forse conviene effettivamente ristampare una piccola porzione di carta quando il numero di modifiche renda effettivamente necessaria la ristampa...  Però non so come funzionino queste cose, vado a naso eh... :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 08/09/2010 16:07
(http://img375.imageshack.us/img375/2586/trekkart1.jpg)

Ho messo finalmente le mani sulle nuove carte Trekkart in scala 1:25.000, ecco le prime rapide impressioni... La prima cosa che salta all'occhio sono le dimensioni, poco più grandi di un pacchetto di sigarette e che quindi stanno comodamente in un taschino della camicia o dei pantaloni. La carta completamente aperta, che è doppiafaccia, è poco più grande di un foglio A4 e quindi molto maneggevole rispetto alle "carte lenzuolo", scomode da maneggiare soprattutto in caso di pioggia o vento etc. La grafica mi pare bella, chiara, pulita e di immediata comprensione. Le note dolenti sono purtroppo le solite, cioé la mancanza di elementi che, secondo me, DEVONO esserci. Faccio degli esempi, i primi che mi sono saltati agli occhi:

foglio 162 - Palù del Fersina: il sentiero 140a, che collega Cima d'Ezze con Passo Palù (che ho fatto di recente, rimesso a nuovo e intitolato a "Delio Pace") è totalmente sbagliato: percorre infatti il crinale, che è impraticabile ai non alpinisti, anziché scendere a Bocchetta di Cagnon e aggirare la Colombara a nord. Poi il sentiero non sale affatto a quota 2262, come sembrerebbe dalla carta, ma aggira questa cima a sud.

foglio 150 - Brusago: il Fregasoga dalla carta sembrerebbe totalmente intonso, mentre invece è percorso da numerose tracce. Soprattutto manca del tutto il sentiero che sale da sud! Non sarà ufficiale o accatastato SAT ma c'è ed è ben percorribile! Mi sembra assurdo averlo tralasciato.

foglio 152 - Cima delle Stellune: anche questo è un giro fatto recentissimamente per cui so di cosa parlo :) Il sentiero di M. Valpiana sulla carta sembra interrompersi parecchio a nord ovest della cima, mentre invece prosegue sotto il crinale poiché percorre il vecchio camminamento militare. E' vero che in alcuni punti è un po' malmesso per qualche piccolo franamento, ma è tranquillamente percorribile lungo tutta la cresta. A Forcella Maddalene, manca del tutto il piccolo laghetto...

Qualcuno dirà che sono peccati veniali, e forse è così poiché la stragrande maggioranza degli escursionisti percorre solo sentieri SAT, tuttavia a me sembrano mancanze (molto) fastidiose. Personalmente, preferisco una traccia che si segue con difficoltà sul terreno che nessuna traccia sulla carta...

Le carte sono doppiafaccia e costano 2 euro l'una. La piccolezza dei fogli è un pregio e nello stesso tempo un difetto: per avere la copertura di una carta tradizionale servono diversi fogli, oltretutto non è semplice capire quali perché il foglio d'insieme non è dettagliato a sufficienza e quindi bisogna aprire, in negozio, foglio per foglio per essere sicuri che sia inclusa la zona interessata. Tuttosommato, a parte le mancanze anzidette, mi sembra un progetto interessante, ma conto di tornarci sopra quando le avrò usate meglio :)

(http://img844.imageshack.us/img844/3461/trekkart2.th.jpg) (http://img844.imageshack.us/i/trekkart2.jpg/)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: contetrek - 08/09/2010 21:45
Citazione
Non so, forse conviene effettivamente ristampare una piccola porzione di carta quando il numero di modifiche renda effettivamente necessaria la ristampa...

si potrebbe anche distribuire ai rivenditori un bollettino di aggiornamento su carta supereconomica da allegare alle cartine nel momento della vendita...

in questo modo si aggiornerebbe l'utente al bisogno senza la necessità di ristampare tutto...

qualcosa del genere mi è sembrato ci fosse in una cartina Kompass che ho preso qualche anno fa
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: kobang - 09/09/2010 08:07
Per quel che ho visto e per il mio utilizzo queste sono carte da considerare una buona base,una volta rese in formato digitale.A questo punto si potrebbero facilmente integrare o correggere conle tracce ed i punti rilevati col GPS.Visto la freschezza del progetto,gli stessi editori potrebbero prendere in considerazione questa opportunità:sul sito uno spazio per i contributi degli utilizzatori dove raccogliere i dati per successivi aggiornamenti delle mape cartacee.Così restando,a parte il miglioramento della grafica e il formato,persiste la serie di svarioni che già affliggono le vecchie Kompass
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 09/09/2010 10:08
Per quel che ho visto e per il mio utilizzo queste sono carte da considerare una buona base,una volta rese in formato digitale.A questo punto si potrebbero facilmente integrare o correggere conle tracce ed i punti rilevati col GPS.Visto la freschezza del progetto,gli stessi editori potrebbero prendere in considerazione questa opportunità:sul sito uno spazio per i contributi degli utilizzatori dove raccogliere i dati per successivi aggiornamenti delle mape cartacee.Così restando,a parte il miglioramento della grafica e il formato,persiste la serie di svarioni che già affliggono le vecchie Kompass

insomma sulle 4land non riesco a farti sbilanciare.... :) Anche a me pare una buonissima idea che le trekkart possano esistere anche in formato digitale, il che faciliterebbe, come dici, gli aggiornamenti e le correzioni. Capisco del resto le remore: nel momento in cui circolano copie digitali, aumenta il pirataggio... Remore che però secondo me non dovrebbero sussistere: anche avendo la copia digitale che è sostanzialmente molto comoda da consultare al pc, poi un escursionista serio si compra comunque anche la relativa cartina.

Rimane oscura, per me, la procedura con cui si realizza una nuova carta escursionistica: escludendo il rifacimento da zero, che comporta uno sforzo notevole e probabilmente insostenibile per piccole aziende, suppongo si proceda a una "rimasticatura" di dati preesistenti... presi qui e là laddove disponibili.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: kobang - 09/09/2010 13:18
Ciao Agh,
non è che non mi sbilancio e nemmeno che snobbo le nuove proposte editoriali,anzi.Resta il fatto che se vai a vedere la carta 4Land relativa a Monterovere,Tamazol,Cimone (a sud di Caldonazzo) mancano completamente i sentieri 222 e varianti e l'arcinoto sentiero della Pace.Manca anche lo storico sentiero del Lanzin e parlo di sentieristica CAI,oggetto fra l'altro di pregevoli lavori di manutenzione e messa in sicurezza come descrito in un altro mio recente intervento.Il pirataggio purtroppo è e sarà attuato a prescindere da una apertura verso contributi terzi e volontari,o dala realizzazione o meno di formati digitali (Tutta la cartografia digitale Kompass-Tabacco e tutta la serie delle IGM di tutte le regioni italiane le scarichi senza problemi da due o tre posti diversi).
Resta quello che dici,ossia che questo non inficia la necessità/opportunità di acquistare comunque le carte di...carta
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 09/09/2010 22:24
Ciao Agh,
non è che non mi sbilancio e nemmeno che snobbo le nuove proposte editoriali,anzi.Resta il fatto che se vai a vedere la carta 4Land relativa a Monterovere,Tamazol,Cimone (a sud di Caldonazzo) mancano completamente i sentieri 222 e varianti e l'arcinoto sentiero della Pace.Manca anche lo storico sentiero del Lanzin e parlo di sentieristica CAI,oggetto fra l'altro di pregevoli lavori di manutenzione e messa in sicurezza come descrito in un altro mio recente intervento

ah ecco, quindi si confermano le manchevolezze osservate anche in altre zone :(
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 30/09/2010 11:42
PRESENTAZIONE CARTE TREKKART ALLA SAT

Venerdì 1 Ottobre ORE 17.30, verrà presentato presso la Sala della Sede Centrale
della SAT, in via Manci 5 a Trento, l'Atlante Cartografico del
Trentino in scala 1:25000.

Si tratta di un'opera che per la prima volta "fotografa" il nostro
intero territorio provinciale, in un unico volume. Si colmano con
quest'opera e con le cartine Trekkart di cui si compone delle lacune,
nella tradizionale scala escursionistica 1 a 25.000, che si trovano
nella cartografia esistente, dimostrandosi non solo uno strumento
valido per la progettazione di escursioni, gite o trekking di più
giorni, ma anche una pubblicazione di carattere scientifico, unica nel
suo genere, che non mancherà di entrare a pieno titolo nel mondo
accademico.

Presenterà l'opera Franco Giacomoni e saranno presenti anche l'autore
e l'editore.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Claudia - 30/09/2010 21:21
PRESENTAZIONE CARTE TREKKART ALLA SAT

Venerdì 1 Ottobre ORE 17.30, verrà presentato presso la Sala della Sede Centrale
della SAT, in via Manci 5 a Trento, l'Atlante Cartografico del
Trentino in scala 1:25000.
dai andateci che così sentite cos'hanno da dire!
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: PassoVeloce - 11/06/2011 10:59
PRESENTAZIONE CARTE TREKKART ALLA SAT

Venerdì 1 Ottobre ORE 17.30, verrà presentato presso la Sala della Sede Centrale
della SAT, in via Manci 5 a Trento, l'Atlante Cartografico del
Trentino in scala 1:25000.

Si tratta di un'opera che per la prima volta "fotografa" il nostro
intero territorio provinciale, in un unico volume. Si colmano con
quest'opera e con le cartine Trekkart di cui si compone delle lacune,
nella tradizionale scala escursionistica 1 a 25.000, che si trovano
nella cartografia esistente, dimostrandosi non solo uno strumento
valido per la progettazione di escursioni, gite o trekking di più
giorni, ma anche una pubblicazione di carattere scientifico, unica nel
suo genere, che non mancherà di entrare a pieno titolo nel mondo
accademico.

Presenterà l'opera Franco Giacomoni e saranno presenti anche l'autore
e l'editore.
Rispolvero questo vecchio argomento....
Per il compleanno mi è stato regalato l'Atlante...devo dire che è utilissimo in quanto offre la possibilità di passare da una zona all'altra del Trentino senza dover aprire metri quadri di carte  ;D Mi pare abbastanza preciso...in ogni caso è molto pratico perchè io di solito scannerizzo la zona che mi interessa per l'uscita oppure faccio una foto e poi la stampo, quindi mi porto dietro formati A4 e A3 al massimo. In ogni caso una mappa se vado in zone che non conosco la porto ugualmente..  ;)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 11:04
Rispolvero questo vecchio argomento....
Per il compleanno mi è stato regalato l'Atlante...devo dire che è utilissimo in quanto offre la possibilità di passare da una zona all'altra del Trentino senza dover aprire metri quadri di carte  ;D Mi pare abbastanza preciso...in ogni caso è molto pratico perchè io di solito scannerizzo la zona che mi interessa per l'uscita oppure faccio una foto e poi la stampo, quindi mi porto dietro formati A4 e A3 al massimo. In ogni caso una mappa se vado in zone che non conosco la porto ugualmente..  ;)

si bello e comodo l'atlante, peccato che costi 75 euri :( Poi io credevo che ti dessero in blocco con l'atlante anche le carte...  >:(

Sai cos'è il casino delle carte trekkart? Che se devi cercare qualcosa esci pazzo... :(((
Se devi trovare, che ne so, Suerta, devi scartabellare un sacco di carte, mentre con la kompass 626 vai a colpo sicuro... Chiaramente ci sono pregi e difetti dei due sistemi, ma alle trekkart, ne ho una decina, non mi sono ancora abituato...
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: ciaspaman - 11/06/2011 11:10
di solito scannerizzo la zona che mi interessa per l'uscita oppure faccio una foto e poi la stampo, quindi mi porto dietro formati A4 e A3 al massimo.
Idem, anhce se di solito non la stampo, la guardo direttamente sulla macchina e magari fotografo anche il 3D da Google Earth per avere una visione dall'alto, metti che servisse.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: PassoVeloce - 11/06/2011 11:12
si bello e comodo l'atlante, peccato che costi 75 euri :( Poi io credevo che ti dessero in blocco con l'atlante anche le carte...  >:(

Sai cos'è il casino delle carte trekkart? Che se devi cercare qualcosa esci pazzo... :(((
Se devi trovare, che ne so, Suerta, devi scartabellare un sacco di carte, mentre con la kompass 626 vai a colpo sicuro... Chiaramente ci sono pregi e difetti dei due sistemi, ma alle trekkart, ne ho una decina, non mi sono ancora abituato...
Bell'esempio....allora...in fondo c'è l'indice dei Toponimi in cui ho cercato "Suerta" e mi ha mandata diretta alla pagina in cui si trova,non mi pare molto laborioso..
In fondo al libro c'è anche il catasto sentieri gestito dalla SAT con l'elenco in ordine progressivo , località di inizio e fine sentiero, lunghezza, eventuale denominazione e tavola in cui si trova...mi pare carino...
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 11:14
Bell'esempio....allora...in fondo c'è l'indice dei Toponimi in cui ho cercato "Suerta" e mi ha mandata diretta alla pagina in cui si trova,non mi pare molto laborioso..

ma no, parlavo delle carte! Supponi di comprare tutte quelle del Lagorai, saranno una cinquantina :))) E poi cerca qualcosa senza avere l'atlante...
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: PassoVeloce - 11/06/2011 11:21
ma no, parlavo delle carte! Supponi di comprare tutte quelle del Lagorai, saranno una cinquantina :))) E poi cerca qualcosa senza avere l'atlante...
ahhhh a quelle manco ci penso!  ;D ;D a sto punto meglio il libro...
Poi volendo se uno è bravo può fare le foto di varie pagine e poi con qualche programmino unirle..  ::)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 11:26
ahhhh a quelle manco ci penso!  ;D ;D a sto punto meglio il libro...
Poi volendo se uno è bravo può fare le foto di varie pagine e poi con qualche programmino unirle..  ::)

a questo proposito, ho scoperto una app per lo smartphome che fa notevoli PDF semplicemente scattando una foto. Bisogna che lo provi a fondo :)))
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: PassoVeloce - 11/06/2011 11:29
a questo proposito, ho scoperto una app per lo smartphome che fa notevoli PDF semplicemente scattando una foto. Bisogna che lo provi a fondo :)))
Non troppo a fondo mi raccomando!  ;D ;D
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 11:54
Non troppo a fondo mi raccomando!  ;D ;D

notevolissimo, l'app si chiama CamScanner
https://market.android.com/details?id=com.intsig.camscanner&feature=search_result

(https://ssl.gstatic.com/android/market/com.intsig.camscanner/ss-1-2-5204db732100effcc78538fe57a691fc3276948b)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: pianmasan - 11/06/2011 12:41
Rispolvero questo vecchio argomento....
Per il compleanno mi è stato regalato l'Atlante...devo dire che è utilissimo in quanto offre la possibilità di passare da una zona all'altra del Trentino senza dover aprire metri quadri di carte  ;D Mi pare abbastanza preciso...in ogni caso è molto pratico perchè io di solito scannerizzo la zona che mi interessa per l'uscita oppure faccio una foto e poi la stampo, quindi mi porto dietro formati A4 e A3 al massimo. In ogni caso una mappa se vado in zone che non conosco la porto ugualmente..  ;)
Idem per me. L'anno scorso la moglie mi ha regalato l'atlante del Cavazzani. Molto bello, secondo il mio parere.
Però..., non si poteva allegare un DVD delle mappe già digitalizzate? Lo fanno tutti ormai! Libro per la consultazione, DVD per elaborazione sul PC. 
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 12:46
Idem per me. L'anno scorso la moglie mi ha regalato l'atlante del Cavazzani. Molto bello, secondo il mio parere.
Però..., non si poteva allegare un DVD delle mappe già digitalizzate? Lo fanno tutti ormai! Libro per la consultazione, DVD per elaborazione sul PC. 

avevo chiesto alla trekkart se erano disponibili le mappe digitali, hanno risposto per ora no, non ci avevano pensato...

Ma secondo me è da pazzi, ormai sono troppo comode. E' vero che così si "facilita" la pirateria, o forse io sono un caso a parte, ma io le cartine le compro... ne compro anzi una marea... Perché un conto è la mappa sul pc da consultare, un conto è quella da portarsi dietro. Boh non so...
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: pianmasan - 11/06/2011 13:33
avevo chiesto alla trekkart se erano disponibili le mappe digitali, hanno risposto per ora no, non ci avevano pensato...

Ma secondo me è da pazzi, ormai sono troppo comode. E' vero che così si "facilita" la pirateria, o forse io sono un caso a parte, ma io le cartine le compro... ne compro anzi una marea... Perché un conto è la mappa sul pc da consultare, un conto è quella da portarsi dietro. Boh non so...
Perché io? Sai che faccio? Mi sto ricomprando l'atlante... 10 € al colpo, 5 mappe doppia faccia, poi me le scansiono e con un programma agratis me le referenzio e le schiaffo nel GPS. Non le acquisterò tutte, solo quelle delle zone di maggior interesse, tipo il Mirabilioso.
E tuttavia anche sulle mappe singole avrei da dire, sono come una suocera, ma non potevano farle formato A4 preciso? Su un comune scanner rimane sempre fuori qualche "strisa"!!!
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 14:22
Perché io? Sai che faccio? Mi sto ricomprando l'atlante... 10 € al colpo, 5 mappe doppia faccia, poi me le scansiono e con un programma agratis me le referenzio e le schiaffo nel GPS. Non le acquisterò tutte, solo quelle delle zone di maggior interesse, tipo il Mirabilioso.
E tuttavia anche sulle mappe singole avrei da dire, sono come una suocera, ma non potevano farle formato A4 preciso? Su un comune scanner rimane sempre fuori qualche "strisa"!!!

l'avranno fatto apposta  ;D
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 14:24
l'avranno fatto apposta  ;D

comunque, se le facessero nel formato digitale io le comprerei... Facciamo un gruppo di acquisto? :)))
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 14:52
Ho scoperto che sul sito trekkart c'è la possibilità di cercare le località e la carta corrispondente
http://www.edizioni31.it/images/stories/atlante_dice_toponimi.pdf (http://www.edizioni31.it/images/stories/atlante_dice_toponimi.pdf)

E' un pidifeffone, attivare i tasti control+f e inserire il toponimo desiderato
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: pianmasan - 11/06/2011 18:49
comunque, se le facessero nel formato digitale io le comprerei... Facciamo un gruppo di acquisto? :)))

Che è un gruppo d'acquisto?

Se uscisse il DVD, subito anch'io. Per loro non è un gran lavoro, credo che aspettino di aver venduto un po' di atlanti e poi lo faranno, spero...
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 18:58
Che è un gruppo d'acquisto?

Se uscisse il DVD, subito anch'io. Per loro non è un gran lavoro, credo che aspettino di aver venduto un po' di atlanti e poi lo faranno, spero...

un gruppo d'acquisto è un gruppo di persone che si mette informalmente d'accordo di acquistare lo stesso bene, contando perciò su uno sconto maggiore :)

Abbiamo fatto la stessa cosa per comprare gli ARVA, alla fine abbiamo risparmiato circa 80 euro a cranio :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: pianmasan - 11/06/2011 20:15
Il termine "informalmente" dice tutto, grazie
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 11/06/2011 21:09
Il termine "informalmente" dice tutto, grazie

tutto cosa scusa? Non ti convince? :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: pianmasan - 12/06/2011 09:17
"Spiega tutto" perché dice chiaramente che queste persone (acquirenti) fanno gruppo, numero, quantità, SENZA CREARE SOCIETA', GERARCHIE, STATUTI O ALTRO (informalmente, appunto), solo per soddisfare la condizione che "quanto più acquisti tanto maggiore è lo sconto che puoi richiedere".
Così la interpreto io.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 12/06/2011 09:33
"Spiega tutto" perché dice chiaramente che queste persone (acquirenti) fanno gruppo, numero, quantità, SENZA CREARE SOCIETA', GERARCHIE, STATUTI O ALTRO (informalmente, appunto), solo per soddisfare la condizione che "quanto più acquisti tanto maggiore è lo sconto che puoi richiedere".
Così la interpreto io.

ma si infatti. Noi abbiamo fatto così sul forum di Over the top per comprare i set con arva+pala+sonda. Eravamo quasi una cinquantina! Una persona di buona volontà si è incaricato del tutto, ha raccolto le adesioni ed è andato a contattare le aziende per farsi fare delle offerte. Alla fine l'ha spuntata Sportler, e noi abbiamo potuto avere il tutto con un consistente sconto :)

Se ci sono più persone interessate all'atlante, si potrebbe provare a fare la stessa cosa. E' chiaro che comprando, che ne so, 10 o 20 copie invece di una, potremmo avere uno sconto.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: pianmasan - 12/06/2011 09:54
E' il classico "l'unione fa la forza"!
Io l'atlante ce l'ho, ma se doveste unirvi, fatemelo sapere, potrei contattare qualche amico interessato.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: danieled - 13/06/2011 07:40
Ma lo trovate pratico l'atlante?
Si, vero che riunisce un sacco di cartine ma mica te lo puoi portare nello zaino!!
Stessa cosa dicasi delle cartine digitali!
Quoto Agh quando dice che cartine ne ha a montagne  ;D e le trova pratiche anche da portare con se nelle escursioni!
Saluti.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 13/06/2011 07:55
Ma lo trovate pratico l'atlante?
Si, vero che riunisce un sacco di cartine ma mica te lo puoi portare nello zaino!!
Stessa cosa dicasi delle cartine digitali!
Quoto Agh quando dice che cartine ne ha a montagne  ;D e le trova pratiche anche da portare con se nelle escursioni!
Saluti.

chiaramente l'atlante serve per una consultazione casalinga, come dice PV senza dover "aprire metri quadrati di carte"...
La "montagna di cartine" che ho io sono cartine di tutti i tipi, ne ho una cassetta piena :)
Riguardo le Trekkart, hanno una filosofia diversa dalle mappe tradizionali: sono nate in piccolo formato, comodo da tenere in tasca e soprattutto comode da consultare mentre si cammina, magari col vento o sotto l'acqua. Quante volte si è sbagliato strada per la pigrizia di tirar fuori la cartina dallo zaino? A me spesso :)

Questo pregio delle trekkart (che sono doppiafaccia) ha per contropartita il fatto che servono diverse carte per coprire il territorio di una carta tradizionale, e se ne hai qualche decina diventa difficoltoso trovare subito quella che serve. L'ideale sarebbe averle tutte (sono 99), atlante incluso dove c'è l'indice generale  ;D
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: danieled - 13/06/2011 08:01
Oppure basterebbe archiviarle in modo organizzato e catalogato.
Consultando una sorta di indice estrarre solamente la cartina di interesse...

Io a dire il vero non ne ho (infatti ho molti libretti che ogni tanto mi porto nella saccoccia) ma mi sono ripromesso di investire in cartine!
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Alan - 13/06/2011 09:03
io mi attiverei subito per creare un gruppo d'acquisto per i fedeli del forum :P!!
Chi in questo mondo vuole pagare meno la roba??? penso tutti :)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Laccoro - 30/01/2012 19:15
Vorrei fare l'acquisto, ma siccome a portata non ho librerie per vedere i materiali di persona, prima di ordinare localmente alla cieca mi farebbe piacere un aiuto.

Mi pare di aver capito che ogni carta riporti in fronte/retro due fogli; dal loro sito (quadro d'insieme) vedo che sono 198 fogli, quindi 99 carte. A 2 euro cad. sono 198 euro, con lo sconto del 28% circa (cofanetto), siamo a 140 euro, prezzo che mi è stato comunicato dal distributore.

L'atlante costa 79 euro. E' esattamente la stessa cosa, in termini di carte? Ossia, le singole pagine corrispondono esattamente ai singoli fogli? Se sì, sono 61 euro di differenza e, per quello che serve a me, posso scardinare la rilegatura e farmi le scansioni secondo necessità (e non avere pieghe, tra l'altro).

Grazie
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 30/01/2012 19:56
Vorrei fare l'acquisto, ma siccome a portata non ho librerie per vedere i materiali di persona, prima di ordinare localmente alla cieca mi farebbe piacere un aiuto.
Mi pare di aver capito che ogni carta riporti in fronte/retro due fogli; dal loro sito (quadro d'insieme) vedo che sono 198 fogli, quindi 99 carte. A 2 euro cad. sono 198 euro, con lo sconto del 28% circa (cofanetto), siamo a 140 euro, prezzo che mi è stato comunicato dal distributore.
L'atlante costa 79 euro. E' esattamente la stessa cosa, in termini di carte? Ossia, le singole pagine corrispondono esattamente ai singoli fogli? Se sì, sono 61 euro di differenza e, per quello che serve a me, posso scardinare la rilegatura e farmi le scansioni secondo necessità (e non avere pieghe, tra l'altro).
Grazie

si sono le stesse identiche carte. Atlante e cartine sono per utilizzo diverso ovviamente, uno per la consultazione casalinga, l'altro per l'utilizzo sul campo. Potresti fare come dici, ma ti conviene? Le pieghe le avresti comunque, perché poi la stampa ti tocca piegarla per mettertela in tasca :D
Se l'uso prevalente è l'outdoor, io prenderei le cartine e buonanotte.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: pianmasan - 30/01/2012 20:16
Vorrei fare l'acquisto, ma siccome a portata non ho librerie per vedere i materiali di persona, prima di ordinare localmente alla cieca mi farebbe piacere un aiuto.
Grazie
L'atlante mi è stato regalato. E' utilissimo per la consultazione domestica, come ha detto AGH. Inoltre ha un ricco indice analitico dei toponimi e riporta il catasto dei sentieri. Un'opera che non vale la pena di scardinare, è un peccato!. Non è scansionabile, pena la frattura della rilegatura. Io sto gradualmente acquistando, 10 € al colpo, cioè 5 mappette, le aree che mi interessano. Poi me le scansiono (scansione doppia, perché le mappe sono un A4,5  >:(), le ficco nel PC e ci faccio quello che mi serve.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: Laccoro - 30/01/2012 22:02
Grazie per le risposte.
Mi muovo poco in Trentino, e sicuramente non ho la possibilità di mirare gli acquisti secondo necessità, dato che di Trekkart proprio non se ne vedono dalle mie parti.
Per cui, o tutto o niente (portafoglio permettendo, sono per il tutto: le carte sono la mia passione dichiarata).
Mi piace l'idea dell'atlante (79 contro 140 euro), che mi dà la possibilità di avere tutto il territorio sottomano in qualsiasi momento.
Le pieghe le avresti comunque, perché poi la stampa ti tocca piegarla per mettertela in tasca
no, io intendo che la scansione (per il file da georeferenziare) mi viene bene senza pieghe. La stampa ovviamente la piego, non vado in giro con il tubo di cartone...
Devo anche dire che da tempo esco sempre con la carta nello zaino e una copia A4 della zona che devo percorrere nel taschino: troppo comoda da gestire (voi sapete bene che cosa significa consultare spesso i lenzuoli Tabacco, magari anche con un filino di vento, vero?).
Un'opera che non vale la pena di scardinare, è un peccato!. Non è scansionabile, pena la frattura della rilegatura.
prometto che non la "scardino": zac, una rifilatina in tipografia al dorso, non se ne acorge nemmeno, l'atlante
Poi me le scansiono (scansione doppia, perché le mappe sono un A4,5
ah! ho visto, ma ho accesso ad un fotocopiatore/scanner/stampante A3. Una goduria.
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: MagoZichele - 31/01/2012 11:53
Devo anche dire che da tempo esco sempre con la carta nello zaino e una copia A4 della zona che devo percorrere nel taschino: troppo comoda da gestire (voi sapete bene che cosa significa consultare spesso i lenzuoli Tabacco, magari anche con un filino di vento, vero?).

Anche io faccio sempre così, soprattutto nei tour di più giorni. Ogni tappa, un foglio A4 (o B5 un po' più piccolo) nel taschino, eventualmente anche plastificandole. Poi nello zaino tengo comunque sempre la cartina intera.

Ho anch'io la fortuna di avere a lavoro un plotter gigante con il quale ho scansionato e trasformato in JPG in formato A0 (!!) tutte le cartine che ho, quindi dal pc mi ritaglio il segmento che mi serve e me lo stampo.   8)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: gabi - 16/07/2013 15:27
si bello e comodo l'atlante, peccato che costi 75 euri :(
Sai cos'è il casino delle carte trekkart? Che se devi cercare qualcosa esci pazzo... :(((
Se devi trovare, che ne so, Suerta, devi scartabellare un sacco di carte, mentre con la kompass 626 vai a colpo sicuro... Chiaramente ci sono pregi e difetti dei due sistemi, ma alle trekkart, ne ho una decina...
Ehhhh sì, se ne esce proprio pazzi  ::).
Dalle mie parti sono introvabili e il quadro d'unione non è chiarissimo  :-[
Alla fine ho deciso di prendere l’Atlante cartografico per una consultazione a casa, poi prenderò le cartine che mi interessano, come hanno già fatto altri forumisti.
Ora ho tempo per consultare sia gli atlanti che le cartine  :P

L’Atlante  sembra ben fatto. È arrivato oggi tramite corriere (2 gg. dall’ordine). Segnalo che fino al 31/08/2013 è possibile acquistarlo on line al prezzo di 68,73 (prezzo copertina 79,00 €) + spese di spedizione (3,00 con Poste, 6,20 con Corriere Espresso).

http://www.edizioni31.it/index.php?option=com_content&view=article&id=104:altlantetrentino&catid=41:trekking-escursioni&Itemid=54 (http://www.edizioni31.it/index.php?option=com_content&view=article&id=104:altlantetrentino&catid=41:trekking-escursioni&Itemid=54)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: PassoVeloce - 16/07/2013 16:18
L’Atlante  sembra ben fatto. È arrivato oggi tramite corriere (2 gg. dall’ordine). Segnalo che fino al 31/08/2013 è possibile acquistarlo on line al prezzo di 68,73 (prezzo copertina 79,00 €) + spese di spedizione (3,00 con Poste, 6,20 con Corriere Espresso).
Io ce l'ho... è comodo però sta tranquilla che se hai un posto che ti interessa da vedere è sempre a cavallo di 2 o + pagine  >:( :'(
Titolo: Re:Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: kobang - 16/07/2013 18:42
Quelle carte,rese digeribili dal GPS,le stò verificando sul campo:in genere non male,di sicuro un passo avanti alle classiche Komp.....
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: SPIDI - 16/07/2013 19:12
Io ce l'ho... è comodo però sta tranquilla che se hai un posto che ti interessa da vedere è sempre a cavallo di 2 o + pagine  >:( :'(

C' è sempre la possibilità di  " Unire " le varie pagine che ci interessano  :)    ;)
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: AGH - 16/07/2013 19:57
Ehhhh sì, se ne esce proprio pazzi  ::).
Dalle mie parti sono introvabili e il quadro d'unione non è chiarissimo  :-[

avevo segnalato all'editore questo problema, credo che abbia messo on line un quadro d'insieme più dettagliato per poter scegliere meglio le carte che interessano (peccato sia solo qui http://www.trekkart.com/quadrounione.html (http://www.trekkart.com/quadrounione.html) mentre su edizioni31.it c'è ancora quello vecchio...
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: gabi - 16/07/2013 20:49
avevo segnalato all'editore questo problema, credo che abbia messo on line un quadro d'insieme più dettagliato per poter scegliere meglio le carte che interessano (peccato sia solo qui http://www.trekkart.com/quadrounione.html (http://www.trekkart.com/quadrounione.html) mentre su edizioni31.it c'è ancora quello vecchio...
Ottimo direi  :).
L’Atlante cartografico mi servirà comunque per “visualizzare” posti che non conosco e per programmare qualche escursione  :D, poi naturalmente torneranno utili le cartine
Titolo: Re: Nuove carte Trekkart 1:25.000 coprono tutto il trentino
Inserito da: pianmasan - 16/07/2013 22:10
Io ce l'ho... è comodo però sta tranquilla che se hai un posto che ti interessa da vedere è sempre a cavallo di 2 o + pagine  >:( :'(
Certo, i gambalunga che circolano qui dentro, una sola cartina se la magnano... ;D