Autore Topic: Il software russo "SASPlanet" per usare e scaricare mappe online  (Letto 644 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Maver

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
Salve a tutti.
Nuovo di questo forum, appassionato di escursioni, cartografia e GPS.
Cercavo di capire se era già stato trattato il programma SASPlanet ma dalla ricerca non risulta.
Si tratta di a mio avviso di un programma straordinario, open source di sviluppatori russi
Lo utilizzo da anni ed è per molti aspetti ineguagliabile: non necessita installazione, apre un'infinità di mappe da server,
crea mappe  in tantissimi formati, compreso JNX o IMG per garmin o immagini da stampare, archivia e consente di creare tracce e waipoint, ...e mille altre caratteristiche.

Per chi è interessato, questo il link per il download, dal sito ufficiale.

http://www.sasgis.org/programs/sasplanet/SASPlanet_190707.zip

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.440
Lo ho utilizzato diversi anni fa,ai tempi dei viaggi nel deserto....
All'epoca era piuttosto instabile e non facile da usare;adesso proverò a "riesumarlo" come tu consigli e potrò confrontarlo con Compegps , OkMap ,Global Mapper ed Ozi che sono i sw che adopero abitualmente.

Offline Maver

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
Ora è stabilissimo e l'utilizzo molto semplice, almeno nelle funzioni di base.
Non è alternativo ai sw che hai menzionato, non fa calibrazione della mappe.
Serve per visualizzare e scaricare mappe da tantissimi server (compreso google), esportarle per stampa o per il  gps,
Tutte le mappe che visualizzi, finiscono nella cache, che hai sempre a disposizione, anche off-line
In sostanza, arriva a creare un archivio di mappe, percorsi e waipont ( che puoi arricchire con commenti, fotografie, link) che hai sempre a disposizione, trasportabile con un hd o chiavetta capiente.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.346
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Ora è stabilissimo e l'utilizzo molto semplice, almeno nelle funzioni di base.
Non è alternativo ai sw che hai menzionato, non fa calibrazione della mappe.
Serve per visualizzare e scaricare mappe da tantissimi server (compreso google), esportarle per stampa o per il  gps

solo per windows mi pare :(

Offline Maver

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
solo per windows mi pare :(

Si, solo Windows.
So chi lo usa su Mac in  emulazione con Wineskin o altra macchina virtuale, ma non è esperienza.
Nel forum russo vien poi indicata una versione per MAc OS ma non ufficiale
https://yadi.sk/d/JF3IuYXFZnyF-Q

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.440
In effetti lo usavo per avere le mappe satellitari delle aree sahariane

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.643
L'ho scaricato e ho smanettato per ore. Capito quasi nulla!!! Mi sarei accontentato di arrivare alla produzione di una mappa jnx (Garmin Birdseye) partendo da una mia kmz (Garmin Custom map). Ho aperto la kmz ma non sono riuscito a vederla. Il manuale on-line è in russo con caratteri cirillici, ostacolo insormontabile anche alla mia pur grande passione per l'argomento.

Offline Maver

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
Per la maggior parte delle funzioni è molto intuitivo.

Le mappe non si aprono da file
Le mappe che visualizzi, ed esporti, vengono scaricate da server on-line e sono tutte quelle dei file.ZMP presenti nella cartella MAPS
Creando   file ZMP (composti dall'icona della mappa e da due file di testo con i parametri per connettersi al server) è possibile aggiungere altre mappe.

Per caricare proprie mappe (es, in formato OZI, GeoTIFF, ECW, ecc) è necessario trasfromarle in tiles con Global mapper, poi metterle nella cache, e creare un semplice file zmp in cui va indicato come server 127.0.0.1 e il nome del file in cache. Io ho tantissime mappe georeferenziate e caricate in questo modo (Es Le Tabacco).

Da tempo è possibile creare facilmente JNX, da qualche versione pure direttamente le IMG per Garmin che funzionano  senza alcuna patch del dispositivo.
Quindi da qualsiasi mappa aperta da SASPlanet, dopo aver selezionato l'area interessata e inserito il nome del file, con un clik viene creata una IMG raster per Garmin.
(Serve solo il compilatore esterno MPC  Garmin Mapsouce Creator + gmaptoolsetup).