[CEVEDALE] Traversata delle creste di Rabbi

Autore Topic: [CEVEDALE] Traversata delle creste di Rabbi  (Letto 885 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ste82

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • località di residenza: Rumo, TN
Re:[CEVEDALE] Traversata delle creste di Rabbi
« Risposta #15 il: 11/09/2017 18:15 »
Che super giro....complimenti  :o :o
Mi manca quella lunga cresta, mi attizza molto percorrerla sia per il territorio "libero" sia per la vista mostruosa che si ha sul versante opposto, dal Viòz fino all'Ortles.

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.346
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Re:[CEVEDALE] Traversata delle creste di Rabbi
« Risposta #16 il: 12/09/2017 14:59 »
Come sempre giri bellissimi e foto fantastiche. Complimenti, e grazie per i continui spunti che dai per le uscite in montagna.
L'escursione è bella lunga e sembra anche impegnativa dal punto di visti fisico, però per il prossimo anno mi piacerebbe provarla.
Grazie e buona serata.

Grazie Fililu, credo tu abbia l'allenamento necessario per un gita così! In ogni caso si può fare anche solo un pezzo, le vie di fuga sono molte su queste creste.

Chapeau

Man mano che leggevo la descrizione provavo a fare un conto dei km ... poi alla fine ho visto un 38  ??? !!!

Grazie per la splendida descrizione e le belle foto, sono luoghi che amo molto ... ma con gite un po' più umane  ;)

Grazie Giesse, la traversata si può fare anche più breve (ad esempio tempo fa sono salito dalla Val Maleda direttamente alla Cima Cavaion, sicuramente un giro più breve)

Che super giro....complimenti  :o :o
Mi manca quella lunga cresta, mi attizza molto percorrerla sia per il territorio "libero" sia per la vista mostruosa che si ha sul versante opposto, dal Viòz fino all'Ortles.

Grazie! La cresta è suggestiva e anche di relativamente facile percorrenza! Basta solo un pò di allenamento!
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte