Autore Topic: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m  (Letto 10513 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
[ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« il: 16/07/2007 09:11 »

Il bellissimo "Lago Lungo"
 
Su consiglio di ggn ho voluto provare la salita alla Cima Nera m 3037, nel Parco Nazionale dello Stelvio (parte trentina).

Da Cogolo (val di Pejo) si sale in auto in direzione Malga Mare, fino al parcheggio dove c'e' la centrale elettrica (pedaggio di 2 euro). Lasciata l'auto si raggiunge in 5 minuti Malga Mare, trasformata in ristorante :( e si prosegue in grandioso ambiente, con vari zig zag, seguendo il sentiero 102 traversando molti torrenti gorgoglianti e cascatelle, e raggiungendo lo spettacolare Pian Venezia, da dove si scorge in alto il Rifugio Larcher. Nella piana confluiscono due torrenti, il Noce Nero e il Noce Bianco, che originano il fiume Noce: Noce Nero perché limaccioso proveniente dal ghiacciaio, Noce bianco perché orginato da una sorgente.

Con una lunga ma facile traversata in costa si sale al Rifugio Larcher m 2608, posto su un dosso panoramico sovrastato dai ghiacciai e da gigantesche morene. Si piega ora ad est per il sentiero 104 e rimontato in circa 15 minuti lo spallone, si piega decisamente a nord ovest costeggiando sulla sx il Lago delle Marmotte. Qui è ben visibile una traccia (senza segnaletica) che sale verso Cima Nera. Si sale su sfasciumi e detriti, ma con sentiero evidente e ben tracciato, che sale rapidamente di quota con vari zig  zag, rimontando la vetta, un torrione isolato, sul fianco est. Poco sotto la cima resti di baraccamenti militari. Panorama semplicemente grandioso sui ghiacciai, a nord ovest si scorge la piramide suggestiva del Gran Zebrù che svetta al di sopra di Forcella Forcola.

Per il ritorno sono sceso al Lago delle Marmotte quindi costeggiando il Lago Lungo e rientrando a Pian Venezia, di qui per lo stesso itinerario di salita fino al parcheggio della Centrale elettrica.

descrizione completa del percorso con altre foto
http://www.girovagandointrentino.it/rubriche/escursioni/cima_nera/cimanera.htm
« Ultima modifica: 10/08/2008 08:03 da AGH »

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re: PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO - Cima Nera m 3037
« Risposta #1 il: 16/06/2008 22:42 »
Che bel giro quest'estate (se mai rriverà) lo voglio fare!
Nell'ultima foto si vede bene quanto si è ritirato il ghiacciaio a sinistra del rifugio, ho delle foto dei primi anni 90 in cui arriva molto più giù!

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO - Cima Nera m 3037
« Risposta #2 il: 17/06/2008 08:31 »
Che bel giro quest'estate (se mai rriverà) lo voglio fare!
Nell'ultima foto si vede bene quanto si è ritirato il ghiacciaio a sinistra del rifugio, ho delle foto dei primi anni 90 in cui arriva molto più giù!

si è un bel giro, tra l'altro decisamente facile. Solo la traccia che sale alla cima nera è un po' vaga all'inizio, ma non ci sono problemi

Offline PassoVeloce

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5.806
  • Sesso: Femmina
Re: PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO - Cima Nera m 3037
« Risposta #3 il: 17/06/2008 08:43 »
Che bel giro quest'estate (se mai rriverà) lo voglio fare!
Io l'ho fatto al contrario questo giro...ho lasciato la macchina a un parcheggio prima di Malga Mare e sono salita sulla dx per un sentiero (n.140 mi pare)fino ad arrivare al lago Careser con l'impressionannte diga...poi ho proseguito per gli altri laghi (Nero-Marmotta-Lungo) fino al rif. Larcher...poi giù verso Malga Mare  ;) bellissimo!

manuel115

  • Visitatore
Re: PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO - Cima Nera m 3037
« Risposta #4 il: 17/06/2008 09:04 »
pure io alcuni anni fa ho fatto il giro partendo da Malga Mare, dove c'è la centrale idroelettrica, su fino al rifugio Larcher poi traverso x un nevaio (mi sfugge il nome ;D) per poi arrivare alla diga del Careser...discesa a valle fino alla partenza...giro stupendo, peccato che la giornata nn meritava. al rifugio ci siamo serrati nel bivacco al piano superiore perchè tirava un vento veramente gelido! l'attraversamento del nevaio è stato abbastanza impegnativo anche perchè era fine marzo e di neve ce ne era ancora parecchia e si sprofondava fino alla vita in alcuni tratti!
spero quest'estate di avere il tempo x rifarlo, magari con una bella giornata stavolta! ::)

Nell'ultima foto si vede bene quanto si è ritirato il ghiacciaio a sinistra del rifugio, ho delle foto dei primi anni 90 in cui arriva molto più giù!

già, questo l'ho notato pure io!  :'(

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.931
  • Sesso: Maschio
Re: PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO - Cima Nera m 3037
« Risposta #5 il: 17/06/2008 10:46 »
Bel giro, l'ho fatto l'anno scorso. E' pieno di marmotte!  ;D
Peccato per un nuvolone cattivo che mi ha celato il Gran Zebrù...  :-[
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re: PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO - Cima Nera m 3037
« Risposta #6 il: 17/06/2008 13:00 »
Purtroppo in quella zona spesso ci son grosse nuvole e si gela... Eppure il Larcher resta sempre uno dei miei posti preferiti: facile, spettacolare, con animali... io ci ho visto il mio primo e unico ermellino! Mi piace molto il laghetto minuscolo appena prima del Careser (venendo dal rifugio), dove attraversi un ponticello e l'acqua è limpidissima... L'ultima volta che ci son andata una decina d'anni fà c'erano delle monete sul fondo, lanciate come si fà nella fontana di Trevi! In effetti, è un posto dove bisogna tornare.

giesse59

  • Visitatore
Re: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« Risposta #7 il: 26/07/2008 00:36 »
Per il monitoraggio del ghiacciaio del Cevedale è interessante questo link (un paio delle foto sono mie):
http://www.isac.cnr.it/~dinamica/old/silvio/silvio.html

Bellissimo itinerario, la salita a Cima Nera. Panorami eccezionalmente belli  :)

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« Risposta #8 il: 26/07/2008 07:18 »
Per il monitoraggio del ghiacciaio del Cevedale è interessante questo link (un paio delle foto sono mie):
http://www.isac.cnr.it/~dinamica/old/silvio/silvio.html

bel sito, grazie.
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Brogy

  • Visitatore
Re: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« Risposta #9 il: 26/07/2008 17:03 »
Al Larcher c'ero stato da piccolo,quando ancora non ero io a scegliere gli itinerari,quindi non mi ricordo nulla del percorso...motivo in più per ritornarci  ;)

Brogy

  • Visitatore
Re: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« Risposta #10 il: 09/08/2008 22:08 »
Al Larcher c'ero stato da piccolo,quando ancora non ero io a scegliere gli itinerari,quindi non mi ricordo nulla del percorso...motivo in più per ritornarci  ;)

Detto fatto!
Questo sabato ho copiato l'itinerario di Agh,al quale ho attaccato (per sbaglio) la cresta a Nord della Cima Nera ora non avendo sotto mano la cartina non ricordo dove precisamente sono arrivato,cmq
ho mangiato là e nel ritornare (sconsolato) al Lago delle Marmotte mi è apparsa la croce (per modo di dire) della Cima Nera,allora già che c'ero....rientro dal giro dei Laghi come già ben descritto da Agh.

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« Risposta #11 il: 11/08/2008 13:45 »
Detto fatto!
Questo sabato ho copiato l'itinerario di Agh
che tempo hai trovato?
io ci son stata lunedì scorso ma non son salita in cima dato che c'era tutto grigio e quindi non avrei visto panorama!
in più ero reduce dal bivacco battaglione ortles del giorno prima, quindi ci ho rinunciato (quasi) con piacere  ;D
noi siam poi scesi passando dal lago careser.

Brogy

  • Visitatore
Re: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« Risposta #12 il: 11/08/2008 15:23 »
che tempo hai trovato?
io ci son stata lunedì scorso ma non son salita in cima dato che c'era tutto grigio e quindi non avrei visto panorama!
in più ero reduce dal bivacco battaglione ortles del giorno prima, quindi ci ho rinunciato (quasi) con piacere  ;D
noi siam poi scesi passando dal lago careser.

Mattina ventilata e fredda,ma cielo limpido a parte al Larcher,dopo pranzo netto miglioramento

Brogy

  • Visitatore
Re: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« Risposta #13 il: 11/08/2008 15:26 »
Anch'io ho fatto il giro dei laghi

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re: [ORTLES - CEVEDALE] Cima Nera 3037m
« Risposta #14 il: 11/08/2008 15:30 »
E' proprio bello il careser, ma mi piace da impazzire il lago nero, che viene appena prima. Col sole poi assume dei colori spettacolari!