Autore Topic: [VEGAIA -TREMENESCA] Laghetto di Ortisé m 2450  (Letto 2973 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)

Laghetto di Ortisé m 2450

La mèta è il Gruppo Vegaia - Tremenesca in Val di Sole. Anni fa, salendo a Cima Tremenesca in una ravanata micidiale, ero rimasto affascinato da un solitario laghetto che si vedeva in lontananza dalla cima: il Laghetto di Ortisè m 2452. Mi ero ripromesso di tornarci. Detto fatto. Sulle carte non ci sono sentieri, solo vaghe tracce. E’ roba per noi ci siam detti :)

Ci portiamo con l’auto fino alla Malga Stabli 1814, di qui prendiamo la strada forestale che porta fino a Malga Bronzolo m 2075. Ora seguiamo brevemente il sentiero 121A, appena questo piega verso est in direzione di Malga Del Monte, o verso Passo Valletta, l’abbandoniamo per seguire la dorsale. L’orientamento è facile, basta seguire la dorsale, per di più (scopriremo poi) basta seguire il tubo che porta acqua alla malga: praticamente ricalca una presa d’acqua che anticamente era scavata nel terreno, e che conduce proprio poco sotto al laghetto di Ortisè. La dorsale è vasta e pratosa, man mano che ci si alza di quota i panorami si fanno entusiasmanti. Sul Brenta a sud, ma anche a est e ovest, coi vastissimi costoni verdi che si perdono quasi a vista d’occhio. Arrivati a ridosso della dorsale rocciosa di Cima Valletta, si piega leggermente verso nord per scendere di poco, traversando in costa, nella alta val di Molinaccio. Ancora un leggero strappo e si raggiunge finalmente una grande e spettacolare conca, in parte acquitrinosa, dove un torrente scende scrosciando lungo le rocce per finire nelle verdi acque del Laghetto di Ortisè a quota m 2450 Bellissimo! Un paesaggio incantato e solitario come piace a noi.

La discesa è avvenuta imboccando l’ampia val Molinaccio, sfruttando vaghe tracce e calando per l’impluvio. Col senno di poi, una scelta non troppo felice perché nella parte bassa ci sono parecchi acquitrini, sarebbe stato meglio calare per la dorsale. Dove la valle si restringe, si prende poi una traccia di sentiero che con un facile traversone porta poco sopra Malga Stabli, dove abbiamo l’auto. Percorso facile, senza difficoltà, paesaggi stupendi, orientamento abbastanza intuitivo, incontrato nessuno. Dislivello 650 m, lunghezza circa 10 km. 


Visualizza Escursioni Gim in una mappa di dimensioni maggiori
« Ultima modifica: 17/03/2015 09:30 da AGH »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.352
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: [VEGAIA -TREMENESCA] Laghetto di Ortisé m 2450
« Risposta #1 il: 05/07/2010 18:39 »
altre foto

« Ultima modifica: 05/07/2010 19:25 da AGH »

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re: [VEGAIA -TREMENESCA] Laghetto di Ortisé m 2450
« Risposta #2 il: 06/07/2010 09:35 »
Bellissimissimo, da copiare!
Anzi, lo suggerisco subito ai miei genitori che son in vacanza in val di sole questo mese, e adorano la zona di ortisè... ;)

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.931
  • Sesso: Maschio
Re: [VEGAIA -TREMENESCA] Laghetto di Ortisé m 2450
« Risposta #3 il: 06/07/2010 18:01 »
Se i colori della prima foto non sono ritoccati, voglio andare a vivere li...  ;D
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche