Autore Topic: Dal Vioz al S.Matteo o viceversa  (Letto 793 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline P52

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 421
  • Sesso: Maschio
Dal Vioz al S.Matteo o viceversa
« il: 13/08/2012 12:08 »
So che il tratto più impegnativo è tra p.ta Taviela e rocca S.Caterina con un passaggio abbastanza delicato su quest'ultima cima (penso per scendere sul ghiacciaio dei forni). Vorrei qualche informazione da chi l'ha già fatto nel senso di che attrezzatura c'è bisogno e che tipo di preparazione deve avere chi intende affrontarla. Nelle varie relazioni ho letto in modo non proprio chiaro di passaggio esposto, non so' se ci sono assicurazioni o se bisogna crearle, il tratto è su roccia o su ghiaccio, è un tiro di corda o più lungo, la difficoltà di che grado è?
Per ultimo è preferibile affrontarlo provvenendo da nord (Vioz) o da sud (S.Matteo).
E' fattibile un anello partendo dal rif. Branca > Vioz > S.Matteo > rif. Branca?