Post recenti

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10
11
Già,il rischio è che si passi alla neve marcia/destrutturata senza passare dalla fase del firn....
12
Ottimo itinerario, su e giù come piace a me, anzi, piaceva... e ottime curve.

Perfettamente nel tuo stile Pian! Valeva davvero la pena!

SPETTACOLO!!!

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk



Davvero Agh! Per me che frequento non da molto la montagna, vedere il lagorai così è un sogno

Gran giro. A volte  in questa stagione i posti vicini sono deserti e riservano grandi sciate.

Si incredibile! Pochissime persone in giro

bello a saperlo mi aggregavo, ma col rischio 4 di andare in giro da solo proprio no !!

In effetti sono salito con l'idea di valutare bene ogni pendio ma, a mio parere, la situazione era meno peggio di quello che pensavo. Ho effettuato sempre pendii piuttosto moderati per sicurezza.
13
Piuttosto ora inizia il periodo dove si sfonda indecentemente

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

14
Riconosco che le mie indicazioni erano riferite allo stretto immediato e che magari nella prossima settimana la situazione cambia radicalmente.
Sulla non conoscenza dei luoghi e sull'uso della sola cartina per programmare l'escursione rimango della mia opinione.
15
Trekking e traversate in Trentino / Re:Consigli per trekking di 3 giorni?
« Ultimo post da AGH il 17/04/2018 13:32 »
Citazione
Mi puoi dire dove trovare le indicazioni per seguire quel giro? Partenza, la numerazione dei sentieri, nomi dei bivacchi ecc..


sulle mappe anzitutto:
http://content.kompass.at/live/
https://trentino.webmapp.it/#/?map=13/46.2770/11.6942

16
i link che ti ho messo non sono i percorsi esatti, era solo per dare un'idea visiva dei posti. Il giro che vi ho indicato in mappa è tutto segnato, tranne il primo tratto che sale al Piccolo Colbricon. Può essere evitato saltando il primo bivacco (che però è bellissimo) andando direttamente al secondo (allungando la marcia).

Mi puoi dire dove trovare le indicazioni per seguire quel giro? Partenza, la numerazione dei sentieri, nomi dei bivacchi ecc..
Grazie
17
Ma infatti, specie a persone che dichiarano di non conoscere il posto :). Al massimo indicazioni generiche sul tipo di percorso ma stop. Bisogna sempre guardare il bollettino del giorno prima e poi regolarsi, inclusa la valutazione sul posto, anche i bollettini sono per forza di cose generici

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

18
Meteo in montagna / Re:Video valanghe!
« Ultimo post da AGH il 17/04/2018 11:40 »
classico lastrone...
<a href="http://www.youtube.com/v/uug3Wc7PQAw&rel=0" target="_blank">http://www.youtube.com/v/uug3Wc7PQAw&rel=0</a>
19
Scusate ma secondo me non ha molto senso dare indicazioni sulla pericolosita' degli itinerari se non e' riferito ad oggi o domani. Qui stiamo parlando di un momento in un futuro piu' remoto (tra 1 settimana?).
La situazione di oggi da meteotrentino e' di pericolo tre, per domani gia' mettono due, SE ci saranno notti serene con rigelo decente probabilmente (e lo spero vivamente) tra qualche giorno si instaurera' il tipico andamento primaverile: pericolo 1 al mattino, in aumento a 3 dopo una certa ora (e con questo caldo saranno le 9? le 10?). In basso (<2500) parlano di manto inumidito fino alla base: tra qualche giorno potrebbe gia' essere venuto giu' tutto quello che deve scendere, oppure ancora no...
Inoltre in questo periodo lo spessore della neve diminuisce di 10 cm al giorno, se c'e' il sole. Sempre parlando in generale e senza contare le particolarita' locali, che ovviamente vanno valutate al momento.
Insomma, con tutta la migliore buona volonta' io non me la sentirei di dare indicazioni
20
Io parto da una regola base forse un po' semplicistica: con pericolo valanghe 4 evito in linea di massima di andare in montagna, se non per escursioni supercollaudate tipo Costalta, Viotte, M. Cogne eccetera. Su altri percorsi più articolati le insidie possono essere molte, così come le variabili, non sempre percepibili (il famoso canalone che scarica dall'alto e che non vedi). Pretendere di stabilire a tavolino se un certo percorso è "sicuro" quando il pericolo valanghe è elevato, secondo me è velleitario: come minimo serve una valutazione sul posto, che però implica conoscenze non banali. Vedo tanta gente che rischia e gli va bene. Io preferisco di no :)

 
Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10