[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885

Autore Topic: [CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885  (Letto 461 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.030
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« il: 28/10/2018 17:58 »

Cima Uomo da Cima Cadine, con vista su Forcella del Laghet

Ritorno sul logo del misfatto, nel sottogruppo di Cima Uomo (Marmolada), dopo aver salito Cima Ombrettola m 2931 l'anno scorso, per tentare stavolta la salita a Cima Cadine m 2885. In realtà voglio andare a vedere delle postazioni di guerra che si notano sul fianco est tramite ortofoto. Stavolta parto dal Passo S. Pellegrino per la strada forestale, che con un traverso porta alla conca sempre meravigliosa di Fuciade. Qui faccio una sosta per un té e riparto per il percorso noto, salendo il lungo ghiaione fino al Passo dele Zirele.


Fuciade con le caratteristiche baite

Risalgo per circa un centinaio di metri di quota e poi abbandono la traccia per spostarmi verso ovest e grazie al GPS del cello arrivo perfettamente alle postazioni che avevo visto in foto: è facile ma bisogna stare un filo attenti perché sotto i roccioni fanno un salto. In un ripiano scavato apposta, c'è una lunga serie di travi, ancora intatte dopo un secolo, che dovevano fare da basamento alla fila di baracche dei soldati.


I resti dei baraccamenti, col Sass dela Tascia sullo sfondo

Un pezzo di scarpa

Vista verso Sasso Vernale, Pas del Ombretòla, Cima Ombretòla e dietro il Sass di Valfreida, la Pala de Jigolè a dx

Visito altre postazioni, con la paleria ancora dell'epoca, poche caverne crollate. Salgo quindi per il costone verso la Cima Cadine 2885, che raggiungo senza difficoltà, stando a debita distanza ovviamente dal ciglio a precipizio. Dalla cima approfitto per dare una occhiata della Forcella del Laghet, che mi è del tutto ignota, e che ho intenzione di valicare.


In vetta a Cima Cadine, Cima Uomo al centro

Vista sulla Val Contrin, con Sassolungo e Sella sullo sfondo

Vista verso il Gruppo del Catinaccio

Marmolada col Sasso Vernale a dx

Dopo la sosta panini e le foto di rito, inizio a scendere, torno alla Forcella delle Zirele e scendo fino in fondo al ghiaione, dove inizia la Val Tascia (tabella). Qui c'è una traccia che sale lungo l'ìmpluvio, abbastanza scomodo, poi ancora più scomodo più in alto dove bisogna camminare tra pietraie faticose.


Val Tascia


Mi inoltro un bel po' in val Tascia, guadagnando lentamente quota, poi il sentiero/traccia fa una decisa svolta verso sud. Risalgo quindi un costone di sfasciumi fino a raggiungere la bella, ampia e pianeggiante Forcella del Laghét m 2765. Vedo il famoso "imbuto" col pozzo d'acqua. Incrocio il sentiero che sale verso il percorso attrezzato Bepi Zac, ma non trovo altre tracce che scendono. Quando mi affaccio alla forcella prendo paura: non c'è alcuna traccia, roccette insidiose da una parte e sfaciumi orrendi dall'altra. Sono quasi tentato di tornare indietro. Poi mi siedo un po' per osservare meglio la situazione. Cerco di capire se ci sono salti di roccia, ma dopo aver scrutato il canalone da varie angolazioni, mi pare di no. Così decido di provare a scendere.


La discesa dalla Forcella del laghet

Qui sono quasi a metà discesa, la parte più brutta è passata

La prima parte è ostica, le pietraie sono molto instabili su fondo duro, ma con calma riesco a scegliere il percorso meno ostico. Passo anche sotto a un macigno incastrato di almeno una tonnellata. Poi sempre con attenzione a non pigliare storte scendo abbastanza bene trovando anche qualche canalino di ghiaia più cedevole.


Quasi in fondo

Ecco in fondo al ghaione, mi pare di rivivere a poggiare i piedi su qualcosa che non si muove!

Nella valletta tra i macigni sorprendo una volpe: mi fissa un attimo e poi fugge via :)

Ecco la discesa appena fatta, sono molto soddisfatto :)

Il lago all'inizio della strada per Fuciade: non l'avevo mai visto!

Giro molto bello, facile nella prima parte ma molto impegnativo nella seconda, specie la discesa del canalone è piuttosto ostica, per la pendenza ma soprattutto per il fondo di pietre mobili. Dislivello circa 1250, km 18.


Il percorso

Offline DDT

  • Full Member
  • ***
  • Post: 203
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #1 il: 28/10/2018 18:34 »
Bello, ci sono stato sabato 20/10! :D

In realtà le Cime Cadine sono 3: quella su cui sei salito è la Orientale, scendendo di poco meno di un centinaio di metri si può proseguire verso O su un pianoro e delle gobbe per salire sulla Cima Cadina Centrale m 2850 (roccia marcia) e più avanti sulla Occidentale m 2869 (facile come l'Orientale).
Anche Cima Cadina Occidentale è ricca di resti della grande guerra.

Complimenti per l'idea di valicare Forcella del Laghet: a me non è passato per la mente di sporgermi aldilà per verificare come fosse.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.030
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #2 il: 28/10/2018 18:45 »
Sulle mappe c'è una gran confusione. C'è scritto Cima Cadine, Ponte Cadine, Cima Ciadine... (Dove andrà l'accento?). Avevo una mezza idea di salire anche la occidentale, ma si stava facendo tardi e avevo la preoccupazione di scendere e risalire per valicare la forcella del Laghet che non conoscevo :)

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

« Ultima modifica: 28/10/2018 23:29 da AGH »

Offline DDT

  • Full Member
  • ***
  • Post: 203
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #3 il: 28/10/2018 19:09 »
In effetti c'è un po' di confusione, sia per la similitudine di alcuni nomi, sia perchè nella cartografia a volte sono in Italiano e altre in Ladino.

Nei libri che ho io sono citate nell'insieme Cime Cadine, inteso come plurale, e singolarmente come Cima Cadina Orientale, Cima Cadina Centrale e Cima Cadina Occidentale.

Altra cosa sono le Punte del Ciadin che si trovano a Ovest di Cima Uomo: ci sono la Est, la Ovest (in pratica un tutt'uno) e la Nord.
Seguirà topic proprio sulle Punte del Ciadin,

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.030
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #4 il: 29/10/2018 07:19 »
Cadine con l'accento dove? Càdine o Cadíne?

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk


Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.594
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #5 il: 29/10/2018 11:48 »
Accento sulla i. Cadin = catinella, piccolo catino (dal Vocabolario del dialetto trentino - E. Fox).
Per similitudine indica zona montuosa caratterizzata da conche e avvallamenti.


Offline DDT

  • Full Member
  • ***
  • Post: 203
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #6 il: 29/10/2018 12:26 »
Accento sulla i. Cadin = catinella, piccolo catino (dal Vocabolario del dialetto trentino - E. Fox).
Per similitudine indica zona montuosa caratterizzata da conche e avvallamenti.
I miei libri non riportano l'accento sulla parola Cadina, ma concordo con la versione di Pianmasan.
Anche in dialetto veneto il significato è lo stesso.

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.594
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #7 il: 29/10/2018 13:56 »
Nemmeno qui https://www.cultura.trentino.it/portal/server.pt/community/dizionario_toponomastico_trentino/1035/lista_toponomi/237248?param=Cadin&Comuni=Tutti
l'accento è riportato, perché credo che la pronucia più naturale sia quella di una parola piana (accento sulla penultima sillaba).

Offline PassoVeloce

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5.791
  • Sesso: Femmina
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #8 il: 29/10/2018 18:27 »
 :o Bello anche questo!! ma la discesa che hai fatto è quella che si fa quando si finisce la Bepi zac "classica"?

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.030
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #9 il: 30/10/2018 14:27 »
:o Bello anche questo!! ma la discesa che hai fatto è quella che si fa quando si finisce la Bepi zac "classica"?

non credo, penso si faccia nel canalone prima, oppure giù per la val Tascia

Offline DDT

  • Full Member
  • ***
  • Post: 203
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CIMA UOMO] Cima Cadine m 2885
« Risposta #10 il: 30/10/2018 14:40 »
:o Bello anche questo!! ma la discesa che hai fatto è quella che si fa quando si finisce la Bepi zac "classica"?
No, come ha scritto Agh si scende dalla Val Tasca oppure dai ghiaioni sotto Cima Uomo, poco prima della salita sul canale dove iniziano le attrezzature del 3° troncone della Bepi Zac.