Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù

Autore Topic: Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù  (Letto 4784 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« il: 09/08/2015 12:20 »
Dopo aver visionato bene le cartine decido di cimentarmi in questo favoloso giro sulle Dolomiti,abbastanza lungo e con un ottimo dislivello,intorno ai 1700mt,con poche variabili è possibile accorciare il giro notevolmente,per esempio uso della funivia ed evitare di salire una seconda volta sul Piz Boè. Poco prima delle 7 sono già in cammino sul sentiero che dal Passo Pordoi mi conduce in direzione della Forcella Pordoi,la giornata è da urlo e con essa il mio pieno entusiasmo,il sentiero sale tra la ghiaia dolomitica e via via diventa sempre più erto,passato il rifugio sulla Forcella una piana dolomitica mi porta verso il Piz Boè che domina davanti a me,lo sguardo spazia tutt'attorno e scatto numerose foto,ora affronto la salita verso la vetta con qualche tratto attrezzato,la giornata è fresca e non vedo la classica foschia estiva  
« Ultima modifica: 09/08/2015 12:24 da Alebear »
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #1 il: 09/08/2015 12:28 »
Forcella Pordoi vista dal basso                Piz Boè
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #2 il: 09/08/2015 12:34 »
La visione è grandiosa,inutile negarlo,mi sembra quasi un altro mondo e mi ricorda un po' la spianata dolomitica delle Pale di S.Martino,ma lascio "parlare" le foto :)
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #3 il: 09/08/2015 12:46 »
Mentre cammino non so quante volte mi sono fermato quasi "incantato" ad ammirare tale bellezza ed anche a scattare foto,sono in "estasi" naturale,in più c'è poca gente,visto anche l'ora della mia partenza,cerco comunque di darmi una mossa anche perché il giro è abbastanza lungo,i sentieri sono delle carreggiate e la segnaletica è ottima,il pericolo di sbagliare o di perdersi è comunque molto remoto. Sono in vetta,scenario ovviamente super e classiche foto di ritoCatinaccioSassolungo
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #4 il: 09/08/2015 12:49 »
Marmolada
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #5 il: 09/08/2015 13:10 »
Mi riposo brevemente e scendo al rifugio Piz Boè,sentiero con qualche pezzo attrezzato ma nulla di che,la prudenza non è mai troppa ma tutto nella norma,poi poco più avanti c'è un breve tratto che si fa solo a scendere e conseguentemente anche per chi sale c'è un altro sentiero che farò quando,nel pomeriggio, risalirò nuovamente al Piz Boè per poi calare da un altro sentiero in direzione del Passo Pordoi.Passato il rifugio SAT Boè mi affaccio sulla sublime Valle de Mezdì o Mesdì,come preferite,Alta Badia,rimango ,ancora una volta e non sarà l'ultima,letteralmente a bocca aperta,magia allo stato puro! :) Proseguo dirigendomi nella Val de TitaRifugio Boè,2873mtVal de Mezdì
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #6 il: 09/08/2015 13:16 »
Val de Tita Cima Pisciadù,2985mtSpuntano anche loro,le Odle :)Da un'altra angolazione sempre Cima Pisciadù
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #7 il: 09/08/2015 13:32 »
Ora manca poco al rifugio Cavazza ed al bellissimo lago,qui incomincio ad incontrare un po' di persone data anche l'ora ed il periodo,sono in discesa e mi rammento che dovrò poi rifarla al contrario,poi nell'affrontare una porzione di sentiero attrezzato sempre nella discesa,lascio passare ovviamente e giustamente chi sale,dietro di me arrivano i classici turisti improvvisati ed italiani che ,mentre scendo il suddetto segmento attrezzato,rilasciano inopportunamente la classica scarica di sassi che fortunatamente mi sfiora,non ho parole,proseguo fortunatamente e miracolosamente indenne verso lo splendido lago che già noto;giunto al rifugio mi sembra di essere in fiera,mi apparto a mangiare ed a riposare con tranquillità,dopo nemmeno un'ora sono già in marcia facendo a ritroso tutto il sentiero fino alla vetta del Piz Boè,3152mtAncora Cima Pisciadù Lago Pisciadù con il rifugio Cavazza
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #8 il: 09/08/2015 13:35 »
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #9 il: 09/08/2015 13:39 »
Piz Boè
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #10 il: 09/08/2015 13:46 »
Vicino alla Forcella dei Ciamorces,3110mt Dalla Forcella dei Ciamorces quasi al centro in basso il lago Gelato(Lech Dlace),2833mt  
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #11 il: 09/08/2015 13:57 »
La stanchezza inizia ad affiorare,sono nuovamente in cima al Piz,il tempo è un po' cambiato ma non mi preoccupa assolutamente,ora mi aspetta la discesa fino al Passo da un sentiero che non ho mai fatto,verso la Gran Valacia con il sentiero 638 poi intersecando il 626 che va via in costa a piedi delle rocce per poi scendere all'Ossario del Pordoi e raggiungere attraverso i prati,sempre con sentiero, il Passo,bene si riparte e si scende :)Verso la Gran Valacia e Les FontanesMarmolada Porzione insidiosa.... Lo stesso pezzo dal basso...
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #12 il: 09/08/2015 14:01 »
Vicino all'Ossario
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Pistacchio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 676
  • località di residenza: Madrano
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #13 il: 09/08/2015 20:23 »
Sempre magnifico il Pordoi, ci sono stato qualche settimana fa, ma il tuo meteo ed il tuo giro sono decisamente meglio!

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 865
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Passo Pordoi-Piz Boè-Lago di Pisciadù
« Risposta #14 il: 09/08/2015 20:36 »
Sempre magnifico il Pordoi, ci sono stato qualche settimana fa, ma il tuo meteo ed il tuo giro sono decisamente meglio!
Grazie,è stato un gran bel giro molto entusiasmante! :)
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.