Critica ragionata al Progetto Translagorai

Autore Topic: Critica ragionata al Progetto Translagorai  (Letto 702 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.911
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Critica ragionata al Progetto Translagorai
« il: 31/08/2018 09:58 »

Lago e Malga Lagorai: diventeranno un'appendice turistica degli impianti del Cermis?

Qui c'è la bozza del documento in cui si confutano in modo ragionato i vari aspetti del progetto di "riqualificazione" del progetto della Translagorai della Provincia di Trento.

https://bit.ly/2N6IdrE

Per favore segnala errori, imprecisioni, correzioni. Ovviamente sarà utilissima ogni altra tua considerazioni in merito, sul documento in particolare (se è chiaro, comprensibile, convincente etc) ma anche più in generale. La versione definitiva sarà fatta circolare on line :)

A mio avviso è una iniziativa pericolosissima che prefigura uno sfruttamento commerciale intensivo del Lagorai, a cominciare dalla sua zona più bella, il Lago Lagorai, che diventerà un'appendice turistica degli impianti del Cermis e di tutto l'amabaradan conseguente.

« Ultima modifica: 02/09/2018 10:38 da AGH »

Offline baizox

  • Newbie
  • *
  • Post: 13
  • località di residenza: Trento / Carzano
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #1 il: 31/08/2018 10:04 »
Gran bella idea, me lo leggerò con calma. Bravo

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk


Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.911
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #2 il: 31/08/2018 11:11 »
Il documento può essere eventualmente firmato da chi lo condivide. Non possono far finta di nulla davanti a un documento che proviene da una comunità storica di appassionati di montagna che questo forum rappresenta. Già il post su Facebook, mi dicono, ha dato un grande fastidio, e sul gruppo "Per chi ha la Val di Fiemme nel cuore" è stato censurato ben due volte  ;D

https://www.facebook.com/alessandro.ghezzer/posts/10215214740034884?__xts__%5B0%5D=68.ARBJOfdIOPu7Wdv-aSJp2RH0LG0KNALDSsqih0wQ1r-53vIGweBx1ve5D9XNzngUqio9eLdknB5WsFH-hoU5YisIO8YOhQ27mKx44olO_2LORSSwoX6NT80Wz3fiq6bDtdpe80vz8kBKUuJNNNxE5ayIH-Lg_h3no0K30AOYUvngMfwf-QlumH0&__tn__=-R

 

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.564
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #3 il: 31/08/2018 11:36 »
Dove si firma? Io non frequento FB.

Offline bandurko

  • Full Member
  • ***
  • Post: 144
  • Sesso: Maschio
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #4 il: 31/08/2018 14:55 »
Tutto ampiamente condivisibile.
Un unica imprecisione,forse, nel grafico dei bivacchi e rifugi: credo che la posizione di Malga Valcion non sia corretta, essendo la stessa posta più ad est rispetto a Malga Conseria.

Inviato dal mio WIM Lite utilizzando Tapatalk


Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.911
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #5 il: 31/08/2018 15:17 »
Tutto ampiamente condivisibile.
Un unica imprecisione,forse, nel grafico dei bivacchi e rifugi: credo che la posizione di Malga Valcion non sia corretta, essendo la stessa posta più ad est rispetto a Malga Conseria.

ciao in che senso dici non sia corretta? il grafico si riferisce per forza di cose alla distanza chilometrica sul profilo altimetrico, e non alla posizione geografica assoluta.... Ma forse non ho capito cosa intendi precisamente...  Potresti chiarire meglio? grazie!

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 279
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #6 il: 31/08/2018 15:23 »
Tutto ampiamente condivisibile.
Un unica imprecisione,forse, nel grafico dei bivacchi e rifugi: credo che la posizione di Malga Valcion non sia corretta, essendo la stessa posta più ad est rispetto a Malga Conseria.

Inviato dal mio WIM Lite utilizzando Tapatalk

Anch'io ho inteso che essendo indicata malga Valcion a sx di Conseria, questo indicasse che la malga si trova a ovest del rifugio stesso.
Forse ho capito male.....

Offline bandurko

  • Full Member
  • ***
  • Post: 144
  • Sesso: Maschio
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #7 il: 31/08/2018 15:23 »
ciao in che senso dici non sia corretta? il grafico si riferisce per forza di cose alla distanza chilometrica sul profilo altimetrico, e non alla posizione geografica assoluta.... Ma forse non ho capito cosa intendi precisamente...  Potresti chiarire meglio? grazie!
Semplicemente che scorrendo il profilo della catena montuosa da ovest ad est si dovrebbe incontrare prima Malga Conseria e successivamente Malga Valcion che appunto è posta più ad est al di là di Passo Cinque Croci

Inviato dal mio WIM Lite utilizzando Tapatalk


Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 279
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #8 il: 31/08/2018 15:25 »
Dove si firma? Io non frequento FB.

Interessa anche a me, eventualmente anche su FB.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.911
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #9 il: 31/08/2018 16:34 »
Semplicemente che scorrendo il profilo della catena montuosa da ovest ad est si dovrebbe incontrare prima Malga Conseria e successivamente Malga Valcion che appunto è posta più ad est al di là di Passo Cinque Croci

Inviato dal mio WIM Lite utilizzando Tapatalk

essendo un grafico chilometrico e rappresentando perciò la distanza, i punti più vicini lungo il percorso appaiono prima, che sia est o ovest (o nord o sud) è ininfluente, non è una mappa topografica. Comunque se non è chiaro il concetto, si potrebbe studiare un'altra rappresentazione grafica, anche se non so quale per ora... grazie

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.911
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #10 il: 31/08/2018 16:56 »
Ho fatto tesoro delle osservazioni, e modificato il grafico, togliendo sia Conseria che Valcion, che NON sono sul percorso Translagorai e nell'immagine generavano confusione. Così mi pare più chiaro, grazie :)
« Ultima modifica: 31/08/2018 16:57 da AGH »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.911
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #11 il: 31/08/2018 18:27 »
Dove si firma? Io non frequento FB.

al momento non c'è un posto preciso per firmare... :)
Però ci dovremmo pensare in effetti...

Offline simonegirar

  • Full Member
  • ***
  • Post: 225
  • Sesso: Maschio
  • Su co le récie in montagna!!!!
  • località di residenza: Scurelle (TN)
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #12 il: 01/09/2018 20:38 »
In aggiunta a quanto sopra nell'articolo, se non già visto da altre parti tipo facebook, non so se si parla di truffa, perchè non sono competente in materia giuridica, e tanto meno nella lettura di documenti legislativi, però presso il sito della comunità territoriale della Val di Fiemme ho trovato questo documento (PDF piano territoriale) interessante del 2013, già allora era presente questa "esigenza", di Malga Lagorai non si parla, ma si parla di potenziare l'escursionismo, si parla di malghe da recuperare, però ho letto poco, e di quello che ho letto in varie parti è un vero controsenso, si vuole tutelare turismo, popolazione residente e agricoltura; difficile da pianificare, soprattutto turismo e agricoltura di montagna.

A pagina 72 di questo documento (intervista), ritengo si concentrino inizialmente le premesse di eventuali idee, con la scusa dell'esempio dei masi in Süd-Tirol (da pag. 90) di quanto poi seguirà nell'oggi.

A pag.74 al titolo " Agire per un progetto complessivo di diversificazione del turismo", ritengo ci sia una forzatura, di quanto detto prima a riguardo turismo e agricoltura di montagna.
« Ultima modifica: 01/09/2018 20:39 da simonegirar »
Libero come il software che uso.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.911
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #13 il: 01/09/2018 21:40 »
Guarda, gli appetiti sul Lagorai sono di lunghissima data, poi per varie ragioni si sono concretizzati solo parzialmente. Ma ora il pericolo è gravissimo, perché il Cermis ormai è una potenza in continua espansione, e sta cercando nuovi spazi. Ora ha messo le zampe sul Bombasel con la ferrata, il secondo passo sarà allargarsi a Malga Lagorai, e poi chissà che altro hanno in mente...
Il documento è uno dei vari piani territoriali, peraltro vecchio del 2013. In una mappa il lago lagorai  è definito "bene ambientale", ma evidentemente può ben essere sacrificato sull'altare degli interessi del Cermis...

Grazie per il tuo contributo!
« Ultima modifica: 01/09/2018 21:47 da AGH »

Offline simonegirar

  • Full Member
  • ***
  • Post: 225
  • Sesso: Maschio
  • Su co le récie in montagna!!!!
  • località di residenza: Scurelle (TN)
Re:Critica ragionata al Progetto Translagorai
« Risposta #14 il: 01/09/2018 21:47 »
Guarda, gli appetiti sul Lagorai sono di lunghissima data, poi per varie ragioni si sono concretizzati solo parzialmente. Ma ora il pericolo è gravissimo, perché il Cermis ormai è una potenza economica in continua espansione, e sta cercando nuovi spazi. Ora ha messo le zampe sul Bombasel con la ferrata, il secondo passo sarà allargarsi a Malga Lagorai, e poi chissà che altro hanno in mente...
Capisco, e capisco anche che il tutto si fà coi nostri soldi!
« Ultima modifica: 01/09/2018 21:48 da AGH »
Libero come il software che uso.