Autore Topic: Cima Rossa Careser  (Letto 4405 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gaddo66

  • Newbie
  • *
  • Post: 10
  • Sesso: Maschio
Cima Rossa Careser
« il: 29/07/2011 10:03 »
Ciao a tutti
Vorrei sapere che livello di difficoltà si incontra nell' attraversare il ghiacciaio del Careser dalla Cima Rossa verso il Lago Careser. Conosco abbastanza bene le due vallate ma non ho mai fatto la traversata. Ovviamente parlando con le associazioni turistiche indicano che è necessaria la guida. Considerando che il percorso è completamente a vista e chi lo dovrebbe fare siamo io e l' amico mastro cioccolataio .... non ancora iscritto al forum :( :) >:(
Vorrei consigli in merito al livello di difficoltà che penso non sia impossibile. Ma sfruttando le esperienze altrui è meglio.
gaddo66 

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.340
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Cima Rossa Careser
« Risposta #1 il: 29/07/2011 10:17 »
Ciao a tutti
Vorrei sapere che livello di difficoltà si incontra nell' attraversare il ghiacciaio del Careser dalla Cima Rossa verso il Lago Careser. Conosco abbastanza bene le due vallate ma non ho mai fatto la traversata. Ovviamente parlando con le associazioni turistiche indicano che è necessaria la guida.

hai provato a sentire il rif. dorigoni? http://www.rifugiodorigoni.it/
Loro sanno sicuramente com'è la situazione aggiornata. So tra l'altro che il vecchio attraversamento del ghiacciaio è diventato rischioso per cui ne è stato "tracciato" uno alternativo

Offline gaddo66

  • Newbie
  • *
  • Post: 10
  • Sesso: Maschio
Re: Cima Rossa Careser
« Risposta #2 il: 29/07/2011 14:34 »
Ciao Agh
No, non ho chiesto a Lorenzo Iachelini sicuramente una chiamata skype o una mail a questo punto ci scappano.
Appena ottenute info le "posto" a corredo della discussione aperta.
gluca

Offline PassoVeloce

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5.805
  • Sesso: Femmina
Re: Cima Rossa Careser
« Risposta #3 il: 29/07/2011 15:00 »
Credo che semmai possa essere un pò "laborioso" il tratto sotto al ghiacciaio...ci saranno torrenti in piena (ma con queste temperature forse neanche tanto)..per il resto non è crepacciato, ha solo una specie di terminale sotto la Punta Martello ma se sali alla Rossa e poi torni alla Bocchetta di Saent manco la vedi, da qua poi tagli tutto il ghiacciaio direzione lago.
In genere ci sono delle belle tracce quindi difficile sbagliare  ;)

Offline gaddo66

  • Newbie
  • *
  • Post: 10
  • Sesso: Maschio
Re: Cima Rossa Careser
« Risposta #4 il: 29/07/2011 17:21 »
Ciao la salita è sempre per il 104?? oppure arrivati al Dorigoni dritto???
Stasera comunque guardo la cartina
gluca

Offline PassoVeloce

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5.805
  • Sesso: Femmina
Re: Cima Rossa Careser
« Risposta #5 il: 29/07/2011 18:23 »
Ciao la salita è sempre per il 104?? oppure arrivati al Dorigoni dritto???
Stasera comunque guardo la cartina
gluca
Sempre 104 fino alla Bocchetta Saent (o Bocca Saent sud dipende dalle carte), insomma dove c'è il paletto  ;D poi si prosegue in costa verso nord-ovest poi lungo la dorsale/cresta fino alla Rossa...da lì potresti fare la cresta verso la Martello e scendere al passo successivo ma si allunga di parecchio, conviene tornare indietro alla Bocchetta perchè lì poi hai il riferimento della traccia che attraversa..