Autore Topic: Piccolo Colbricon  (Letto 3832 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • località di residenza: montecchio Pu
Piccolo Colbricon
« il: 21/08/2013 18:14 »
Leggi qua, guarda là, controlla il forum e questa mattina prima che si muovano i vacanzieri " normali " per intenderci quelli che partono dall' albergo alle 10, parcheggio la moto sotto malga rolle alle 8, e già mi sembrava tardi............... rito della vestizione: via  gli stivali da moto e metti gli scarponi, cambio dei pantaloni controllo dello zaino e tutti i miei " ciarabattoli " e ovviamente dimentico il polarizzatore sulla sella della moto, che poi trovero' dove l' avevo lasciato e viaaaaaaaaaaaaa destinazione piccolo Colbricon, passo i due laghetti, vista l' ora deserti, e comincio a salire, incrocio due coppie che stavano scendendo ( diversamente giovani come me ) avevano rinunciato dopo mezz' ora di salita pensando alle ginocchia in discesa, andiamo bene, ho problemi alle ginocchia a scendere, cosa faccio? torno indietro o proseguo? siccome sono LEGGERMENTE testardo vado avanti e lemme lemme, ( qualcuno anni fa qui disse che camminavo con il mio aplomb inglese, non è vero!! sono lento e basta, seza scuse!! ) comunque, arrivo alla sella tra i due Colbricon, PANORAMA ECCEZIONALE dal ghiacciaio della Presena alla Marmolada e chi più ne ha più ne metta, sono rimasto in contemplazione per un oretta, tanto oltre me e due veneti, c' era solamente un gregge di capre, insomma per voi " montanari " quel che ho fatto sarà un cazz... emm stupidaggine, però ho camminato per tre ore, ho fatto 9,5 Km 500 metri di dislivello, mi sono riempito gli occhi,sono stato in pace con me stesso, insomma SONO SODDISFATTO.
Per il ritorno, le ginocchia anno un po' protestato, ma neanche più di tanto.......... finalmente lemme lemme sono arrivato a Rimini,.azz no erano i laghetti del Colbricon mancavano solamente i pedalo' e le piadine, una massa di gente urlante, scatenati ai telefonini " ao! so a 3000 metri ! di a mamma che va tutto bene, avemo fatto una camminata............. " la smetto altrimenti divento scurrile, ma certa gente non la sopporto,sarà che sono " diversamente giovane ? "
Scusate la lungaggine ma volevo condividere il mio giretto con qualcuno.
Ciao
Ettore
P.S.
Dimenticavo, le foto, ne ho fatte tante, per fortuna non c'è più la pellicola altrimenti mi ci voleva un mutuo ed uno sherpa per portare i rullini, ma qui a Carano la connessione è un pò, anzi parecchio lenta per cui ne riparliamo dopo le ferie.
« Ultima modifica: 21/08/2013 18:21 da iw6bff »

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.931
  • Sesso: Maschio
Re:Piccolo Colbricon
« Risposta #1 il: 21/08/2013 18:27 »
[...]
 vado avanti e lemme lemme, ( qualcuno anni fa qui disse che camminavo con il mio aplomb inglese, non è vero!! sono lento e basta, seza scuse!! )
[...]

Dai, menomale che non sono l'unico...  ;D
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Online pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.636
Re:Piccolo Colbricon
« Risposta #2 il: 21/08/2013 18:32 »
Ettore, se non ci fossi bisognerebbe inventarti!!!
Mi fai scompisciare... Il paragone Laghetti Colbricon-Rimini co' li Romani che stanno a fa' caciara... ;D ;) :)
Quello che ha detto dell'aplomb inglese sono io, ma guarda che una cosa (lentezza, comunque da verificare) non esclude l'altra (aplomb).
E poi, quando si raggiunge il proprio nirvana, che sia con 500 m di disl. o con 2000, con 10 o 30 km, che differenza fa?
Ti dico brao!
E ancor di più se metti qualche foto.

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.008
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:Piccolo Colbricon
« Risposta #3 il: 21/08/2013 23:15 »
Simpaticissima la relazione del giro!! :D   ed è anche un'ottima proposta da copiare! Noi ci siamo sempre fermati ai due laghetti che tra l'altro son molto belli!  non ci è mai capitato di andare in piena estate,  pertanto non abbiamo mai trovato tanta gente...meglio così allora! ;)
dai...aspettiamo appena possibile di vedere anche le foto!

Offline bruna66

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 78
  • Sesso: Femmina
  • nel suo silenzio....mi ritrovo
  • località di residenza: martellago venezia
Re:Piccolo Colbricon
« Risposta #4 il: 22/08/2013 00:00 »
Bellissimi i laghetti di Colbricon..ci arrivai molti anni fa partendo da Malga Ces attraverso la Cavallazza...se non ricordo male...comunque è vero queste zone sono stra frequentate in questo periodo...venerdì ero sopra il Calaita per togliermi la voglia di fare il giro valle di Pisorno forcella Folga Malga Grugola...giro stra bellissimo e vista mozzafiato...ma troppa gente per i miei gusti...molto meglio la zona del Lagorai che io frequento partendo sempre dalla valle del Vanoi...posti selvaggi e silenziosi...

Online AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.311
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Piccolo Colbricon
« Risposta #5 il: 22/08/2013 13:57 »
Bravo iw, non é che sia sempre obbligatorio fare mega giri, alle volte anche escursioni oiú modeste regalano belle soddisfazioni.. Peccato niente foto :(