Autore Topic: "Impianti stop o si va via" la protesta dei turisti a Campiglio  (Letto 1039 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
In questi giorni sono arrivate una settantina di e-mail provenienti da tutt’Italia, e qualcuna dall’estero, nella
casella di posta del sindaco di Pinzolo William Bonomi: si tratta delle “promesse” di abbandono della Val Rendena
in caso di ulteriori ampliamenti ideate da Piero Venturini, turista bolognese che a Pinzolo è venuto diversi anni, in una petizione online contro l’ipotesi di nuove piste

http://www.bibliotecapinzolo.it/files/2013/06/12/Adige0612p-39.pdf

Articolo sulla petizione di Venturini
http://www.bibliotecapinzolo.it/files/2013/06/11/Adige0611p_39.pdf
« Ultima modifica: 15/06/2013 21:02 da AGH »

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.367
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Altre piste?  ;D Che geni quelli che istituiscono i parchi naturali (geni del male  >:( )
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
mi pare che ci sia sempre più gente insofferente a un certo tipo di turismo... Davvero a Campiglio mancano piste? Mi pare folle.... E poi non dimentichiamo che l'estate dove ci sono gli impianti c'è il deserto o quasi...