Autore Topic: BOLLICINE SU TRENTO  (Letto 1632 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline enry69

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 472
  • Sesso: Maschio
BOLLICINE SU TRENTO
« il: 27/11/2009 16:28 »
Ciao a tutti.
Leggo proprio ora sul gazzettino di Padova di questo che parrebbe un evento da non perdere...fra sapore e cultura...
siete già stati a curiosatre magari gli anni passati e mi consigliate di farci un salto?
attendo vostri commenti da "addetti ai lavori" ;D

"Tra le montagne mi sforzo di perfezionarmi fisicamente e spiritualmente. In loro presenza cerco di capire la mia vita, di neutralizzare la vanità, l'avidità, la paura. Esamino il mio passato, sogno il futuro e avverto in maniera particolarmente acuta il presente. Ad ogni impresa rinasco".  AB

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.477
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: BOLLICINE SU TRENTO
« Risposta #1 il: 27/11/2009 17:22 »
Ciao a tutti.
Leggo proprio ora sul gazzettino di Padova di questo che parrebbe un evento da non perdere...fra sapore e cultura...
siete già stati a curiosatre magari gli anni passati e mi consigliate di farci un salto?
attendo vostri commenti da "addetti ai lavori" ;D

si ci siamo gia stati e anche di recentissimo... :)
Direi che se sei appassionato del genere si, vale la pena, anche per le degustazioni  ;D (non solo di bollicine)


http://www.girovagandointrentino.it/puntate/2007/inverno_2007_2008/trento/trento.htm

La prossima settiaman esce una puntata in gran parte su questo evento, info su
http://www.palazzoroccabruna.it/

Offline enry69

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 472
  • Sesso: Maschio
Re: BOLLICINE SU TRENTO
« Risposta #2 il: 27/11/2009 17:39 »
Bene.
mercoledì mattina credo un bel giro in Calamento dopo la grande neve e nel pomeriggio, se non sarò in gravi condizioni, due passi ad assaggiare le bollicine (e non).
Vuol dire che mi porterò un cambio di vestiti. :)
grazie
"Tra le montagne mi sforzo di perfezionarmi fisicamente e spiritualmente. In loro presenza cerco di capire la mia vita, di neutralizzare la vanità, l'avidità, la paura. Esamino il mio passato, sogno il futuro e avverto in maniera particolarmente acuta il presente. Ad ogni impresa rinasco".  AB