Autore Topic: Altopiano dei 7 Comuni - Girovagando sul Monte Fior e dintorni  (Letto 2428 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 291
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Escursione del 8 giugno.
Per “smaltire” una corta notte di poco sonno, optiamo per questo giretto rilassante sulla parte nord-est dell’altopiano dei 7 Comuni. Parcheggiamo l’auto lungo la strada che da Gallio porta a Foza e risaliamo la Val Miela, valle piuttosto chiusa e angusta e anche con una discreta pendenza.
Lo sforzo iniziale è ripagato dalla rilassante visione dei pascoli di Malga Slapeur e delle circostanti malghe delle Melette di Gallio e di Foza, oltre che del panorama sulle cime più alte dell’Altopiano e del Lagorai, delle Pale e Vette Feltrine (e altro) più lontano.
Unica nota dolente, i luoghi sono piuttosto frequentati per la facilità di raggiungerli con l’aauto.
Per sfuggire all’orda di turisti, lasciamo il sentiero segnato e ci portiamo appena più in alto sul versante nord del Monte Fior. Qui seguiamo il triste ricamo della trincea, fino a giungere in prossimità del Monte Castelgomberto. Queste sono zone dove migliaia di giovani italiani e austrungarici hanno sparso il loro sangue durante la 1 Guerra Mondiale.
Decidiamo di non salire al Castelgomberto già raggiunto un altro paio di volte e di scendere invece verso Malga Lora dove dall’alto abbiamo visto un cimitero di guerra che non abbiamo ancora visitato.
Mentre ci avviciniamo ad esso iniziamo a sentire da lontano i campanacci delle mucche e le grida dei malgari... è la prima domenica di giugno e, come tradizione vuole, vengono caricate le malghe! La montagna anche quest’anno per fortuna torna ad accogliere i ruminanti ospiti estivi (poi è arrivato anche l’orso a mangiarseli...)!
Dopo aver visitato il piccolo cimitero, risaliamo nuovamente verso il Monte Spil e il Monte Fior da dove scendiamo  verso il sentiero del ritorno a Malga Slapeur passando appresso a quella che viene chiamata “la città di roccia”, particolari formazioni rocciose (mi sembra che in qualche posto forse in Friuli formazioni analoghe vengono invece chiamate “i libri di San Daniele”).
Notiamo anche una pozza che presenta una strano colorazione rossastra: da vicino sembrano dei filamenti... non avevamo ami visto un fenomeno del genere. Qualcuno sa cosa può essere??
Arrivati a Malga Slapeur, scendiamo ancora per la Val Miela fino all’auto.
Dislivello circa 850 – 900 metri, non possiedo ancora tecnologia idonea a misurarla con precisione!

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 291
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
...

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 291
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
...

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 291
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
...
« Ultima modifica: 19/06/2014 22:18 da danj »

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 291
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
...

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.367
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Bei posto davvero, ricordano molto la Lessinia  :) La "città di roccia" assomiglia tantissimo la "valle delle sfingi" dalle nostre parti. Penso siano geologicamente molto simili i nostri altipiani
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 291
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
omaggio floreale!

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 291
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Bei posto davvero, ricordano molto la Lessinia  :) La "città di roccia" assomiglia tantissimo la "valle delle sfingi" dalle nostre parti. Penso siano geologicamente molto simili i nostri altipiani

Purtroppo "personalmente" non conosco la Lessinia, ma dalle foto viste, penso che sì, sono molto simili!

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 291
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Mi ha molto incuriosita la pozza rossa. Ce n'erano anche altre a dire il vero... Qualcuno sa di cosa possa trattarsi? Io ho pensato alle deiazioni degli animali...

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.008
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Un bel giro danj in luoghi che mi sono molto familiari, abbiamo frequentato molto quelle zone e ci andiamo spesso tuttora!  :)
Mi piace in modo particolare la "città di roccia" del Monte Fior, è molto particolare,  ma anche perchè ho sempre visto e fotografato molte grosse marmotte!!  Lì ce ne sono davvero tante...
Non ho mai notato invece la presenza di pozze d'acqua di quel colore, sarebbe stato impossibile non farci caso...di recente non ci sono stata però. Chiederò ad amici lì in zona... Ma è la prima volta che le vedi oppure anche in precedenza?

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Mi ha molto incuriosita la pozza rossa. Ce n'erano anche altre a dire il vero... Qualcuno sa di cosa possa trattarsi?

Così ad occhio, considerato che il rosso + intenso è vicino alle rive, credo si tratti di un tipo di alghe o microorganismi particolari che in determinate condizioni di temperatura si riproducono vertiginosamente, come era a Tovel quarant'anni fa.
In alternativa potrebbe esserci una sorgente sotterranea ferruginosa ma, nel caso, dovrebbero esserci consistenti depositi sulle pietre e sul fondo.
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.154
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
E' una escursione molto gradevole, pensa che venticinque anni fa, quando ero neoveneto, ci mettemmo (io e la mia fidanzata di allora) a risalire la Val Miela in pieno dicembre  ::)

Poi ci tornai in estate, una decina di anni fa, e non trovai praticamente nessuno


Offline Xtreme

  • Full Member
  • ***
  • Post: 115
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Padova
Hanno rifatto l'ex cimitero! Bel lavoro

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Per le pozze rosse, di solito sono microrganismi

Inviato dal mio GT-P1000 con Tapatalk 2