Autore Topic: Info Castelloni di S. Marco  (Letto 7217 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gianca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 161
  • Sesso: Maschio
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #15 il: 18/06/2011 22:38 »
Adesso ti metto ancora più in confusione: se prosegui per la Valsugana fino al semaforo, l'unico che c'è e giri a destra per Valstagna e poi al ponte ancora a destra e segui le indicazioni per Asiago in breve la strada ti porta a Foza a circa 8 Km da Gallio.
Se invece vieni da Enego, non andare per Marcesina, forse è qualcosa più corta ma è un casino di strade e se non conosci la zona ............., conviene seguire la strada fino a Gallio e seguire le indicazioni per le Melette, Campomulo, Ortigara, e si devi arrivare fino a malga Fossetta io parto sempre da lì, c'è un sentiero che parte anche prima, quando sali da Campomulo alla fine dello sterrato, quando inizia l'asfalto in una valletta con un bello slargo sulla destra parte il sentiero, indicazioni, ma è più lunga.
Dai castelloni puoi salire sulla caldiera, c'è un sentiero, anche se non numerato che passa per la busa dei quaranta, poi ti conviene tornare indietro per la via di salita fino a circa porta Molina dove a girando a Dx una mulattiera ti riporterà a sacello di M. Fossetta e quindi alla malga.

Offline gabi

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 943
  • Sesso: Femmina
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #16 il: 18/06/2011 23:44 »
Bravo Gianca, sei riuscito a dare una mano ad AGH. Ho recuperato una cartina più recente. Effettivamente da Malga Fossetta parte un sentiero che passa per la Chiesetta ed arriva a quota 1858, sotto Porta Molina (ottimo per il rientro).
E' tardi. Domani chi si mette in cammino?

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #17 il: 19/06/2011 09:42 »
bellino il sentiero della Pertica. C'è pure la strada asfaltata vicina, che ho visto percorrere in moto e da qualche macchina. Ma almeno in alto c'è la stanga chiusa. Sono però arrivato solo alla Barricata. Confermo la bellezza dei castelloni di S. Marco.
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)

Offline dizzy

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 260
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Pergine Valsugana
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #18 il: 19/06/2011 19:20 »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #19 il: 24/06/2011 09:23 »
Da Pergine la strada piu' breve e' fare il Menador, Passo Vezzena, Asiago, Gallio, Campomulo e poi su fino a Malga Fossetta:

grazie :) ma se volessi unire i Castelloni con Cima Caldiera che giro mi conviene fare a piedi? Dai castelloni potrei provare un percorso antiorario, salendo a cima caldiera e poi rientrando in qualche modo a malga fossetta?

Tipo una roba del genere...
Mi sa che dai Castelloni a Cima Caldiera è un delirio di stradelle-tracce-sentieri, sull'altopiano, ma con buona visibilità non dovrebbe essere un problema. Anche la cima alla Caldiera da nord o nordest, sembra fattibile... Per il ritorno poi ci si arrangia, vedo molte stradelle... Che dite?
« Ultima modifica: 24/06/2011 09:35 da AGH »

Offline P52

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 421
  • Sesso: Maschio
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #20 il: 24/06/2011 10:26 »
Da quel che ricordo mi sembra che il tratto sia tutto boscoso ..... basta schivare i mughi

Offline Gianca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 161
  • Sesso: Maschio
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #21 il: 24/06/2011 11:58 »
grazie :) ma se volessi unire i Castelloni con Cima Caldiera che giro mi conviene fare a piedi? Dai castelloni potrei provare un percorso antiorario, salendo a cima caldiera e poi rientrando in qualche modo a malga fossetta?

Tipo una roba del genere...
Mi sa che dai Castelloni a Cima Caldiera è un delirio di stradelle-tracce-sentieri, sull'altopiano, ma con buona visibilità non dovrebbe essere un problema. Anche la cima alla Caldiera da nord o nordest, sembra fattibile... Per il ritorno poi ci si arrangia, vedo molte stradelle... Che dite?

Dai castelloni a cima caldiera non puoi sbagliare, a destra c'è la valsugana e il sentiero è ben battuto e frequentato, per il giro di ritorno come lo hai evidenziato la vedo un pò critica, a parte il dedalo di stradette militari, tieni presente che i mughi hanno infestato diverse zone quindi in alcuni punti non si passa, io ti consiglio di ritornare indietro fino a circa un ex cimitero di guerra nei cui pressi incroci una mulattiera che ti porta al sacello e quindi alla malga fossetta.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #22 il: 24/06/2011 12:19 »
Dai castelloni a cima caldiera non puoi sbagliare, a destra c'è la valsugana e il sentiero è ben battuto e frequentato, per il giro di ritorno come lo hai evidenziato la vedo un pò critica, a parte il dedalo di stradette militari, tieni presente che i mughi hanno infestato diverse zone quindi in alcuni punti non si passa, io ti consiglio di ritornare indietro fino a circa un ex cimitero di guerra nei cui pressi incroci una mulattiera che ti porta al sacello e quindi alla malga fossetta.

sulle mappe pero' non c'è alcun sentiero per andare in quota alla caldiera, salvo un fracco di tracce, che non so quanto visibili...
Per il ritorno non so, potrei anche scendere più a sud e pigliare la stradella... ma sai che il ravanaggio (anche tra i mughi!) è per me un'attrazione irresisitibile  ;D

Comunque dalle mappe di capisce poco, poi magari sul posto vedo il da farsi. Cosi' a occhio la Caldiera dovrebbe essere un punto di riferimento sicuro, idem per tornare guardando i Castelloni come riferimento...

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #23 il: 25/06/2011 09:54 »
Da Pergine la strada piu' breve e' fare il Menador, Passo Vezzena, Asiago, Gallio, Campomulo e poi su fino a Malga Fossetta

ma da campomulo a malga fossetta la strada com'è? Ho ben un 4x4 ma non vorrei metterci due ore saltando come un canguro...

Offline Gianca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 161
  • Sesso: Maschio
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #24 il: 25/06/2011 10:02 »
ma da campomulo a malga fossetta la strada com'è? Ho ben un 4x4 ma non vorrei metterci due ore saltando come un canguro...

Vai Tranquilllo, è buona, c'è qualche buca come in tutte le strade bianche ma viaggi bene, solo il tratto che dalla strada principale (indicazioni sacello malga Fossetta) porta a malga Fossetta sarà sconnesso ma è breve, poco più di un Km.

Il sentiero che dai castelloni porta a cima Caldiera, contrariamente a quanto avevo scritto in un post precedente, è numerato con n° 842 quindi non ci sono problemi per la salita, per il ritorno vedi tu, poi sul posto valuterai le opzioni ................

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.309
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #25 il: 25/06/2011 10:08 »
Vai Tranquilllo, è buona, c'è qualche buca come in tutte le strade bianche ma viaggi bene, solo il tratto che dalla strada principale (indicazioni sacello malga Fossetta) porta a malga Fossetta sarà sconnesso ma è breve, poco più di un Km.

Il sentiero che dai castelloni porta a cima Caldiera, contrariamente a quanto avevo scritto in un post precedente, è numerato con n° 842 quindi non ci sono problemi per la salita, per il ritorno vedi tu, poi sul posto valuterai le opzioni ................

grazie, ultima domanda poi la smetto  ;D
Da Enego si arriva in macchina a campomulo? Dalle mappe nn si capisce, c'è un miliardo di stradelle...

Offline Gianca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 161
  • Sesso: Maschio
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #26 il: 25/06/2011 11:06 »
A Enego devi seguire la strada per Asiago, arrivato a Gallio, poco dopo l'ingresso del paese prendi a dx (piccolo monumento) la strada per le Melette/Campomulo/ortigara, è la più comoda e non rischi di girare a vuoto.

Offline dizzy

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 260
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Pergine Valsugana
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #27 il: 10/10/2011 00:10 »
L'altra domenica sono tornato sui Castelloni d San Marco. Ecco le foto:

http://dizzy.ath.cx/gm00/montagna/castelloni-20111001/


Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Re: Info Castelloni di S. Marco
« Risposta #28 il: 10/10/2011 17:23 »
quanto più ci si avvicina all'orlo dell'altipiano tanto più i mughi, le doline mugose e i crepacci aumentano. Seguire solo il sentiero segnato. Al ritorno, si può tentare, scendendo molto, di andare per bosco, ma senza impegno  ;) . Perchè decennio dopo decennio i mughi dilagano e anche in scialpinismo una cosa bella e facile infestata dai mughi diventa una fatica bestiale. Diversamente che in A.A. i mughi li non li tagliano mai (escluso sui sentieri)
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)